BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Liverpool-Manchester United (risultato finale 0-1) info streaming video e tv: decide Rooney, Van Gaal 5° (Premier League 2016, 17 gennaio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Lo stadio Anfield Road, casa del Liverpool (INFOPHOTO)  Lo stadio Anfield Road, casa del Liverpool (INFOPHOTO)

DIRETTA LIVERPOOL-MANCHESTER UNITED (RISULTATO FINALE 0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV (PREMIER LEAGUE 22^GIORNATA, 17 GENNAIO 2016) - La partita tra Liverpool e Manchester United è terminata con il risultato finale di 0-1. Vincono i Red Devils grazie al gol di Wayne Rooney, che al 78' minutoo ha ribadito in rete la respinta della traversa dopo il colpo di testa di Fellaini, sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Il numero 10 del Manchester United è così diventato il giocatore con più gol (176) per la stessa squadra da quando il campionato inglese è stato denominato Premier League (1992). Per quanto riguarda il campionato in corso Rooney sale a quota 6 in classifica marcatori: il suo gol permette al Manchester United di salire al quinto posto in classifica scavalcando il West Ham (37 punti contro i 35 degli Hammers); il Liverpool di Klopp rimane invece a quota 31. 

DIRETTA LIVERPOOL-MANCHESTER UNITED (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV. (PREMIER LEAGUE 22^GIORNATA, OGGI 17 GENNAIO 2016). FORMAZIONI UFFICIALI - Ecco le formazioni ufficiali di Liverpool-Manchester United: grande atmosfera ad Anfield Road per una partita tra due squadre assolutamente rivali, che vanno a caccia di un posto al sole nella Premier League di questa stagione. Il calcio d’inizio è previsto per le ore 15, assisteremo allo spettacolo che ci auguriamo? LIVERPOOL (4-3-3): 22 Mignolet; 2 Clyne, 4 Kolo Toure, 17 Sakho, 18 A. Moreno; 14 Henderson, 21 Lucas Leiva, 23 Emre Can; 20 Lallana, 11 Firmino, 7 Milner. In panchina: 52 Ward, 53 J. Teixeira, 44 B. Smith, 33 Ibe, 19 Caulker, 24 J. Allen, 9 Benteke. Allenatore: Jurgen Klopp MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): 1 De Gea; 18 A. Young, 12 Smalling, 17 Blind, 36 Darmian; 28 Schneiderlin, 27 Fellaini; 35 Lingard, 21 A. Herrera, 9 Martial; 10 Rooney. In panchina: 20 S. Romero, 43 Borthwick-Jackson, 33 McNair, 44 A. Pereira, 30 Varela, 7 Depay, 8 Mata. Allenatore: Louis Van Gaal

DIRETTA LIVERPOOL-MANCHESTER UNITED: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 22^GIORNATA, OGGI 17 GENNAIO 2016). CHIAVE TATTICA - Analizziamo le tendenze tattiche di Liverpool-Manchester United. Jurgen Klopp si sta orientando dal 4-2-3-1, spesso proposto ai tempi della sua esperienza al Borussia Dortmund, al 4-3-3 visto nelle ultime partite. Il Liverpool sta mancando un po' sul piano difensivo, una lacuna sulla quale il tecnico tedesco proverà a lavorare cercando anche qualche innesto mirato sul mercato di gennaio. Kolo Touré da veterano sta portando esperienza alla squadra, ma non è più un elemento di primo pelo per una difesa che necessita urgentemente di un leader. Dal 4-2-3-1 non si sposta invece Louis Van Gaal, sempre nell'occhio del ciclone della critica in un ambiente come quello dello United che finora non gli ha perdonato il mancato salto di qualità. Dopo la stagione di assestamento dell'anno passato, ci si poteva attendere i 'Red Devils' di nuovo in lotta per il titolo. Dopo un inizio incoraggiante con la squadra per poche settimane anche in testa alla classifica, è arrivato il crollo che è andato di pari passo con la cocente delusione patita in Champions League, in un momento che può essere probabilmente considerato di svolta negativa per la stagione del Manchester United.

DIRETTA LIVERPOOL-MANCHESTER UNITED: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 22^GIORNATA, OGGI 17 GENNAIO 2016) - Liverpool-Manchester United sarà diretta dall'arbitro Mark Clattenburg, assistito dai guardalinee S.Beck e R.West e dal quarto uomo A.Taylor. La partita in programma ad Anfield Road, alle ore 15:05 di domenica 17 gennaio 2016, è una delle portate forti nel menu della 22^giornata di Premier League. Sia il Liverpool allenato da JurgenKlopp, sia il Manchester United guidato da Louis Van Gaal stanno cercando da tempo di spiccare il volo in classifica, ma senza fortuna.

Nell'ultima giornata di campionato disputata il Liverpool è riuscito almeno ad evitare la seconda sconfitta consecutiva, fermando con uno spettacolare 3-3 la capolista Arsenal, di nuovo raggiunto in testa alla classifica dalla rivelazione Leicester. I Reds sono ancora lontani cinque punti dalla zona Champions League e con l'avvento del tecnico tedesco che non hanno regalato quella accelerazione che la società si aspettava dopo il divorzio da Brendan Rodgers.

Curiosamente, anche il Manchester United ha pareggiato 3-3 nell'ultimo turno di Premier League, sprecando due volte una situazione di vantaggio sul campo del Newcastle. La panchina di Louis Van Gaal, nonostante le rassicurazioni di circostanza, non appare ancora del tutto solida: il tecnico olandese ha già attraversato l'inaspettata eliminazione dalla Champions League. Un piazzamento nelle prime quattro posizioni di classifica è la condizione imprescindibile per la società per non considerare la stagione un completo fallimento.

Vediamo di seguito le probabili formazioni che dovrebbero affrontarsi sul prato di Anfield. Liverpool in campo con il belga Mignolet in porta, il francese Sakho e l'ivoriano Kolo Touré difensori centrali, Clyne impiegato sulla corsia difensiva di destra e lo spagnolo Moreno sul lato opposto. Milner, il tedesco di origine turca Emre Can e Jordan Henderson formeranno il terzetto di centrocampo, mentre Adam Lallana e Roberto Firmino, reduce da una strepitosa doppietta contro l'Arsenal, si muoveranno ai fianchi del centravanti belga Benteke. La lista degli infortunati è ancora lunga per Klopp che anche contro i Red Devils non potrà schierare i difensori Lovren e Skrtel, il fantasista ex Inter Coutinho e gli attaccanti Sturridge, Ings ed Origi.

Il Manchester United dovrebbe rispondere schierando lo spagnolo De Gea come estremo difensore, Ashley Young in posizione di terzino destro e l'italiano Darmian dalla parte opposta, con Smalling affiancato all'olandese Blind al centro della retroguardia. Il francese Schneiderlin e il belga Fellaini saranno i due vertici bassi di un centrocampo che schiererà l'altro spagnolo Herrera in posizione più avanzata, e sulle fasce Juan Mata e Memphis Depay (il giovane francese Martial e Lingard dovrebbero partire dalla panchina). Davanti -of course- Wayne Rooney, che con un gol potrebbe diventare il giocatore più volte a segno con la stessa squadra in Premier League, superando un certo Thierry Henry.

Il numero 10 dei Red Devils ha offerto un'altra prova della sua classe nell'infrasettimanale di Newcastle, con una doppietta d'autore inframmezzata dal perfetto assist per il temporaneo 0-2 di Lingard. I bookmaker danno comunque fiducia a un Liverpool che, tra distrazioni difensive ed episodi sfavorevoli, sta apparendo comunque in lenta ma costante crescita durante la gestione Klopp. La quota per il successo casalingo ad 'Anfield' viene proposta a 2.35 da Eurobet, mentre Sisal Matchpoint offre a 3.30 la quota del pareggio e GazzaBet a 3.40 il ritorno alla vittoria del Manchester United, che ha ottenuto i tre punti solamente in una delle ultime cinque partite disputate in Premier League.

La partita di Premier League tra Liverpool e Manchester United sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Fox Sports HD, il numero 204: telecronaca dalle ore 15:05 a cura di Nicola Roggero. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l'applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone.



© Riproduzione Riservata.