BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Bologna-Lazio (2-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 20^ giornata)

Foto Infophoto Foto Infophoto

Non ha colpe sui due gol del Bologna.

Gioca una partita sufficiente in entrambe le fasi, commettendo qualche errore di troppo in difesa nel primo tempo.

Non è sempre pulito nei suoi interventi, ma è provvidenziale in numerose occasioni.

I pericoli più grandi per la Lazio arrivano dalle sue parti.

Concede pochissimo dalle sue parti.

Fa tanto lavoro sporco in mediana, ma è fondamentale nel recuperare numerosi palloni e a far ripartire la squadra.

Gioca un primo tempo tutto sommato sufficiente, ma Pioli lo sacrifica per cambiare modulo nella ripresa.

DAL 45’ ST LULIC 7: Entra alla grande in partita. Segna il gol del pareggio e nel finale spaventa la difesa felsinea con la sua velocità.

Un po’ in ombra rispetto a tante altre occasioni, ma la sua prestazione è comunque sufficiente.

Riesce spesso a perforare la difesa avversaria, ma gli manca sempre la freddezza necessaria al momento della conclusione.

Nonostante non abbia grandi spazi per fare male è uno dei giocatori più in forma tra i biancocelesti e si prende coraggiosamente la responsabilità di calciare il rigore del momentaneo 2-1, realizzando con un pallonetto delizioso.

Tocca pochissimi pallone nel primo tempo, spesso per demerito suo.

DAL 45’ ST KLOSE 7,5: Entra in partita e trascina i biancocelesti al pareggio, procurandosi il rigore e realizzando l’assist per il gol di Lulic.

Primo tempo opaco della sua squadra. Nel finale si accontenta inspiegabilmente del pareggio, sostituendo Candreva con Anderson, nonostante la superiorità numerica in campo.

(Paolo Zaza)

© Riproduzione Riservata.