BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Chievo-Empoli (risultato finale 1-1): highlights e gol della partita. Le parole di Giampaolo (Serie A 2015-2016, 20^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

VIDEO CHIEVO-EMPOLI (RISULTATO FINALE 1-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 20^ GIORNATA) - L'Empoli non perde più, contro il Chievo i toscani trovano un punto importante recuperando il gol di Paloschi grazie al pareggio di Tonelli. Queste le parole di Giampaolo: "Partita importante dove abbiamo superato qualche difficoltà soprattutto nel primo tempo dove non siamo riusciti a dare ritmo, anche perché gli avversari ci hanno bloccato spesso. Nel secondo tempo ci siamo svegliati, questa squadra sta facendo grandissime cose. Saponara? L'assenza si fa sentire anche perché Krunic ha qualità completamente diverse da Riccardo". L'Empoli in classifica ha 31 punti, Giampaolo però non vuole mollare la presa in questo momento: "Bisogna continuare a lavorare, anche per aumentare l'autostima, dobbiamo migliorarci sempre, dobbiamo giocare un calcio buono".

CLICCA QUI PER VEDERE LE DICHIARAZIONI DI GIAMPAOLO

VIDEO CHIEVO-EMPOLI (RISULTATO FINALE 1-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 20^ GIORNATA) - Chievo ed Empoli si dividono la posta in palio pareggiando per 1-1 al Bentegodi. Apre le danze Paloschi dopo appena sei minuti di gioco. Gli risponde Tonelli a inizio secondo tempo. Nel prossimo turno il Chievo di Maran sarà in scena all’Olimpico contro la Lazio mentre l’Empoli ospiterà il Milan nell’anticipo serale.

SINTESI PRIMO TEMPO – Maran schiera i suoi con il 4-3-1-2. Bizzarri è protetto dalla linea difensiva composta da Cacciatore, Cesar, Dainelli e Gobbi mentre a centrocampo troviamo Pepe, Radovanovic e Castro. In attacco Birsa a supporto di Inglese e Paloschi. L’Empoli risponde schierandosi a specchio. Skorupski tra i pali, Zambelli, Tonelli, Barba e Mario Rui sono i quattro di difesa con a centrocampo il trio Zielinski-Paredes-Croce. In avanti Krunic dietro la coppia Pucciarelli-Maccarone. Arbitra il signor Abisso di Palermo. Dopo una fase di studio iniziale Paloschi alla prima occasione sblocca. L’attaccante raccoglie un cross morbido di Pepe dalla sinistra, retrocedendo spalle alla porta fino al limite. Il suo colpo di testa disegna una traiettoria a spiovere che mette fuori causa Skorupski. Nonostante lo svantaggio l’Empoli non riesce a reagire a dovere, mostrando soltanto lunghe fasi di possesso, raramente concluse con tiri verso lo specchio. Il Chievo d’altro canto si difende con ordine e attenzione, proponendo sovente pericolosi contropiedi. Birsa ne termina un paio, impegnando Skorupski. Il trequartista ex Genoa deve però ben presto lasciare il campo, causa infortunio. Al suo posto Pinzi. L’Empoli intanto si fa rivedere con un tiro dalla distanza di Barba che termina in curva. Paloschi invece ci riprova. Cacciatore offre un cross dalla destra respinto da Barba. L’attaccante si coordina e tira al volo sfiorando il gol.

SINTESI SECONDO TEMPO – Nella ripresa l’Empoli trova subito la rete del pareggio. Zielinski prova il tiro da fuori area. Bizzarri non la vede partire e respinge corto. Il più rapido di tutti a piombare sul pallone è Tonelli che corregge subito in gol. Dopo aver trovato il gol del pari l’atteggiamento degli ospiti resta offensivo. Il Chievo però riesce ben presto a trovare le misure all’avversario. Al 56esimo Inglese ottiene la profondità e va di sponda per Pepe che si inserisce bene, senza però riuscire a impensierire granché il portiere avversario. L’Empoli si riaccende poco dopo con Zielinski. L’ex Udinese si gira benissimo dal limite d’area e fa partire un destro violento che spaventa Bizzarri pietrificato. Maran nel frattempo richiama Pepe e Paloschi inserendo M’poku e Pellissier. Giampaolo risponde mandando in campo Piu e Buchel per Pucciarelli e Krunic. Nel finale l’occasione più clamorosa capita sui piedi di Inglese. L’attaccante gira verso la porta un cross basso in arrivo dalla fascia ma Skorupski si allunga e chiude magnificamente lo specchio. Nei minuti di recupero ci prova anche Maccarone ma il suo colpo di testa è facilmente neutralizzato da Bizzarri. (Francesco Davide Zaza – twitter@francescodzaza)

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI CHIEVO-EMPOLI (RISULTATO FINALE 1-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 20^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >