BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI/ Lazio-Juventus: diretta tv, orario, notizie live (Coppa Italia 2015-2016)

Probabili formazioni Lazio-Juventus: orario diretta tv e notizie live sulla partita dello stadio Olimpico che si gioca mercoledì, valida per i quarti di finale della Coppa Italia 2015-2016

Foto Infophoto Foto Infophoto

È l’ultimo quarto di finale in programma per la Coppa Italia 2015-2016; si gioca alle ore 20.45 di mercoledì sera presso lo stadio Olimpico, in quanto la Lazio ha avuto una testa di serie migliore nel sorteggio. Gara secca, con eventuali tempi supplementari e calci di rigore; la vincente di questa partita affronterà una tra Napoli e Inter in semifinale. Andiamo subito a scoprire dunque quali sono le probabili formazioni di Lazio-Juventus.

Un po’ di turnover per Stefano Pioli, che punta ovviamente alla vittoria della Coppa ma deve anche fare i conti con una situazione in campionato non ottimale. In porta giocherà comunque Etrit Berisha visto l’infortunio occorso a Marchetti, e dal quale il veneto non ha ancora recuperato; in difesa potrebbe arrivare l’esordio di Bisevac, acquistato nel corso del mercato invernale ma ancora non impiegato. A fargli posto sarà uno tra Hoedt e Mauricio - più probabilmente il primo - mentre sulle corsie laterali giocheranno Patric e Lulic, a meno che il bosniaco non venga invece impiegato sull’esterno offensivo; in quel caso dentro Radu sulla corsia mancina. A centrocampo la coperta non è lunghissima; Lucas Biglia dovrebbe essere confermato e così Milinkovic-Savic, spazio possibile per Cataldi mentre Ravel Morrison parte indietro nelle gerarchie, potendo eventualmente trovare campo nel secondo tempo.

In attacco ballottaggio tra Klose e Matri per il ruolo di prima punta; difficile che sia confermato Filip Djordjevic. Candreva dovrebbe giocare a destra, dall’altra parte Felipe Anderson è pronto a tornare titolare scalzando Keita Balde Diao, partito dal primo minuto nella partita di campionato contro il Bologna. 

Anche la Juventus opera turnover; in porta ci sarà sicuramente Neto, che è il portiere di coppa designato da Allegri. Sarà sempre 3-5-2, ma questa volta con Caceres a fare compagnia a Bonucci e Chiellini; a centrocampo possibile inizio dal primo minuto per Cuadrado, questo significa che a sinistra agirà Evra visto che con il colombiano e Alex Sandro insieme dal primo minuto la copertura sarebbe minore. In mediana è praticamente certo l’utilizzo di Pogba, che si è riposato nella partita contro l’Udinese; in cabina di regia un ballottaggio, con Marchisio che rimane comunque favorito sul grande ex Hernanes. Sul centrodestra invece dovrebbe giocare Sturaro, che nelle ultime uscite della Juventus ha avuto poco spazio per il ritorno di Khedira su alti livelli; in attacco invece dal primo minuto potrebbe esserci la coppia Zaza-Morata, anche se Mandzukic potrebbe comunque rimanere titolare per ritrovare il ritmo partita. In quel caso, il favorito per affiancarlo sarebbe Morata ma la doppietta di Zaza contro il Torino lancia il lucano come prima vera alternativa per il reparto offensivo della Juventus.

Sarà trasmessa dalla Rai, come tutte le partite di Coppa Italia; in particolare, per la sfida dello stadio Olimpico dovete sintonizzarvi su Rai Uno a partire dalle ore 21 di mercoledì.