BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Espanyol-Barcellona (risultato finale 0-0) info streaming video e tv: catalani a secco! (Liga 18^ giornata, 2 gennaio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)  Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)

DIRETTA ESPANYOL-BARCELLONA (RISULTATO FINALE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE (LIGA 18^ GIORNATA, SABATO 2 GENNAIO 2016) - Dopo sette sconfitte consecutive l'Espanyol torna a fare un punto nel derby contro il Barcellona: i catalani avevano appena festeggiato il record di gol nell'ultimo anno solare, con i 180 realizzati nell'arco del 2015, ma nella prima uscita ufficiale del 2016 non riescono a trovare la via della rete. In classifica il Barcellona sale a 39 punti e si porta in testa da solo in attesa dell'Atletico Madrid, che però potrà operare il controsorpasso battendo il Levante fanalino di coda. L'Espanyol invece sale a quota 21, a metà del guado tra la zona coppe (-6) e quella retrocessione (+7). CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI E LA CLASSIFICA DELLA LIGA (18^ GIORNATA)

DIRETTA ESPANYOL-BARCELLONA (0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (LIGA 18^ GIORNATA, OGGI SABATO 2 GENNAIO 2016) - Il primo tempo tra Espanyol e Barcellona è terminato sul risultato di 0-0. Prima frazione non spettacolare ma molto accesa, come si conviene ad una sfida stracittadina. Quattro le ammonizioni comminate dall'arbitro Gonzalez: all'omonimo dell'Espanyol Alvaro Gonzalez e Mascherano per reciproche scorrettezze (22'), poi a Javi Lopez (31') e Joan Jordan (42'). Al 36' la migliore occasione del match: punizione di Messi dal limite dell'area e palla respinta dalla traversa. Nella ripresa arriveranno i gol?

DIRETTA ESPANYOL-BARCELLONA (0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (LIGA 18^ GIORNATA, OGGI SABATO 2 GENNAIO 2016) - Inizio di partita equilibrato, l'Espanyol ha cominciato con un bel piglio ma è il Barcellona ad avere la prima occasione da gol. Al 9' minuto Suarez trova spazio per avanzare sulla fascia destra, poi crossa sul secondo palo dove sopraggiunge Jordi Alba, che però colpisce di stinco e manda la palla sul fondo, se pur di poco.

DIRETTA ESPANYOL-BARCELLONA (0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (LIGA 18^ GIORNATA, OGGI SABATO 2 GENNAIO 2016). LE FORMAZIONI UFFICIALI – Fra pochi minuti avrà inizio il derby Espanyol-Barcellona. Andiamo dunque a vedere le formazioni ufficiali dell'anticipo che aprirà il programma delle partite della diciottesima giornata della Liga spagnola, la prima dell'anno solare 2016: le scelte degli allenatori Galca e Luis Enrique, che naturalmente proporrà il tridente Messi-Suarez-Neymar per cominciare bene l'anno contro i cugini. ESPANYOL (4-2-3-1): 13 Pau; 16 Lopez, 22 Gonzalez, 6 Roco, 5 Alvarez; 19 Joan Jordan, 12 Diop; 17 Perez, 25 Asensio, 9 Burgui; 20 Caicedo. Allenatore: Galca. BARCELLONA (4-3-3): 13 Bravo; 6 Dani Alves, 3 Piquè, 14 Mascherano, 18 Jordi Alba; 4 Rakitic, 5 Busquets, 8 Iniesta; 10 Messi, 9 Suarez, 11 Neymar. Allenatore: Luis Enrique.

DIRETTA ESPANYOL-BARCELLONA INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (LIGA 18^ GIORNATA, OGGI SABATO 2 GENNAIO 2016). LA CHIAVE TATTICA – Dando uno sguardo alla possibile chiave tattica del derby Espanyol-Barcellona, il tecnico romeno dei padroni di casa, Galca, schiera la squadra con un 4-2-3-1 che rende la sua formazione particolarmente insidiosa in contropiede. Attraverso ripartenze micidiali infatti i biancazzurri sono riusciti nel corso della stagione ad ottenere risultati importanti anche in trasferta. L'Espanyol è apparsa però un po' in calo nelle ultime partite, perdendo l'ultimo impegno di campionato disputato in casa del Siviglia con un secco due a zero. Il 4-3-3 di Luis Enrique funziona invece a meraviglia, con il tridente delle meraviglie formato da Messi, Suarez e Neymar tornato a pieno servizio. Le uniche difficoltà i campioni d'Europa e del mondo in questa stagione le hanno riscontrate in trasferta. Una piccola speranza per l'Espanyol di ripetere quanto fatto da Siviglia e Celta Vigo, ovvero le uniche squadre capaci di battere il Barcellona in stagione.

DIRETTA ESPANYOL-BARCELLONA INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (LIGA 18^ GIORNATA, OGGI SABATO 2 GENNAIO 2016) - Espanyol-Barcellona, oggi sabato 2 gennaio 2016 alle ore 16.00, aprirà la diciottesima giornata e con essa il 2016 della Liga spagnola. Derby di Barcellona che da anni ormai vede prevalere i blaugrana, storicamente superiori ai rivali ma che nell'ultimo decennio hanno toccato il picco massimo storico per quanto riguarda la supremazia cittadina. Vincitore di quattro delle ultime dieci edizioni della Champions League, il Barcellona è reduce da sette vittorie consecutive nel derby (ultimo pareggio 1-1 quattro anni fa, l'8 gennaio del 2012) e non perde dalla stagione 2008/09, quando una storica doppietta di Ivan De La Pena permise all'Espanyol di espugnare il Camp Nou per l'ultima volta. Nel 2007 l'ultima vittoria in casa dell'Espanyol, con il risultato di 3-1.

In generale dunque tutti i numeri pendono a favore della squadra di Luis Enrique, anche quelli della classifica col Barcellona in testa appaiato all'Atletico Madrid (ma con una partita disputata in meno) mentre l'Espanyol, dopo tre sconfitte nelle ultime cinque partite disputate, langue al tredicesimo posto, comunque con sei rassicuranti punti di vantaggio rispetto al terzultimo posto e alla zona retrocessione.

Vedremo se la tedenza delle ultime sfide potrà essere invertita, anche se dopo il successo nel Mondiale per Club il Barcellona si è ripresentato in grande spolvero sul palcoscenico della Liga, ottenendo un netto successo casalingo, quattro a zero al Camp Nou, contro il Betis Siviglia.

Queste saranno le probabili formazioni del derby di Barcellona. Espanyol in campo con Pau come estremo difensore, il capitano Javi Lopez sulla corsia difensiva di destra e Duarte sul lato opposto, con Alvaro Gonzalez ed il cileno Enzo Roco a formare la coppia di difensori centrali. A centrocampo Victor Sanchez e Canas saranno i due playmaker, con Asensio, Salva Sevilla ed il paraguaiano Hernan Perez che avranno compiti di inserimento offensivo alle spalle del centravanti nativo dell'Ecuador, Caicedo. Il Barcellona risponderà con Bravo in porta, il belga Vermaelen difensore centrale al fianco di Piqué, mentre sulla fascia destra di difesa giocherà il brasiliano Dani Alves e a sinistra il francese Mathieu. Sergi Roberto, Busquets e Rakitic presidieranno il centrocampo con Mascherano ed Iniesta pronti eventualmente come alternative, mentre non ci sono dubbi in attacco, con Messi, Neymar e Suarez che saranno come sempre al loro posto di combattimento.

Come detto all'inizio, per i bookmaker non possono esserci dubbi riguardo le quote del match, col successo del Barcellona che viene proposto ad una quota di 1.22 da Eurobet, mentre il pareggio viene quotato 7.00 da Betfair che moltiplica invece per 17.00 il ritorno al successo dell'Espanyol in un derby dopo oltre otto anni. Troppo marcata la differenza tecnica tra le due squadre, anche se al 'Power 8 Stadium' il tifo sarà praticamente tutto per i padroni di casa.

Oggi sabato 2 gennaio 2016 alle ore 16.00 la diciottesima giornata d'andata della Liga spagnola prenderà il via con il derby Espanyol-Barcellona, che potrà essere seguito in diretta tv in esclusiva sulla tv satellitare dagli abbonati, per la precisione sui canali 201 oppure 206 (Sky Sport 1 HD e Sky Supercalcio HD), con diretta streaming video anche per tutti coloro che si collegheranno sul sito skygo.sky.it, accedendo ad internet tramite pc oppure dispositivi mobili. CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI E LA CLASSIFICA DELLA LIGA (18^ GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.