BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Manchester United-Swansea (risultato finale 2-1) info streaming video e tv: Rooney, un tacco storico! (2 gennaio 2016, Premier League)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Wayne Rooney, 30 anni (dall'account Twitter ufficiale @premierleague)  Wayne Rooney, 30 anni (dall'account Twitter ufficiale @premierleague)

DIRETTA MANCHESTER UNITED-SWANSEA (RISULTATO FINALE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE (PREMIER LEAGUE 20^ GIORNATA, SABATO 2 GENNAIO 2016) - E' stato Wayne Rooney (e chi se no?) a togliere le castagne dal fuoco per il Manchester United. Al 77' minuto il numero 10 ha estratto dal cilindro un gran colpo di tacco nell'area piccola, mandando la palla in rete nel sette opposto; merito anche a Martial che ha confezionato un bell'assist facendosi spazio nel lato sinistro dell'area avversaria. Per Rooney si tratta del gol numero 3 in questo campionato, ma anche del numero 188 in Premier League: in questa classifica l'attaccante inglese supera un'altra leggenda del Manchester United ovvero Andy Cole, ora davanti a lui rimane solamente Alan Shearer. Non solo: Rooney è salito a quota 238 reti con la maglia dei Red Devils, superando Denis Law nella graduatoria di tutti i tempi e salendo a meno 11 dal primatista Sir Bobby Charlton. Quanto alla classifica lo United sale a 33 punti e rimane quinto, lo Swansea invece resta a quota 19 con 2 lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione. CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI E LA CLASSIFICA DELLA PREMIER LEAGUE (20^ GIORNATA)

DIRETTA MANCHESTER UNITED-SWANSEA (1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 20^ GIORNATA, OGGI SABATO 2 GENNAIO 2016) - Al 70' minuto arriva il pareggio dello Swansea. Pallone sulla destra per Barrow che dal fondo sembra perdere l'attimo per il cross, poi nonostante la pressione di Darmian riesce ad effettuarlo col sinistro, a centro area Gylfi Sigurdsson gira di testa e la palombella supera il portiere De Gea. Terzo gol stagionale per il nazionale islandese, 1-1 ad Old Trafford.

DIRETTA MANCHESTER UNITED-SWANSEA (1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 20^ GIORNATA, OGGI SABATO 2 GENNAIO 2016) - Il match di Old Trafford si sblocca nelle prime battute della ripresa, precisamente al 48' minuto di gioco. Corner dalla bandierina di destra: Blind batte corto per Ashley Young che calibra il traversone, in mezzo all'area stacca Anthony Martial che schiaccia di testa ed insacca sotto la traversa. Ottavo gol del ventenne francese con la maglia dei Red Devils, il quinto in 15 presenze di Premier League.

DIRETTA MANCHESTER UNITED-SWANSEA (0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 20^ GIORNATA, OGGI SABATO 2 GENNAIO 2016) - La partita non si sta sviluppando nel migliore dei modi per il Manchester United, che fatica a penetrare la trequarti dello Swansea. Al 33' una buona occasione: fallo su Martial al limite dell'area e punizione battuta rapidamente da Schneiderlin, passaggio in area per Mata che da buona posizione non tira subito, effettua una finta e quando poi prova la battuta se la vede respingere da un difensore. Al 35' invece un cross di Ashley Young da destra accende una mischia in area, ma Rooney non riesce a trovare la deviazione vincente. Dal canto suo lo Swansea, reduce da una sola vittoria nelle ultime nove partite, sta cercando anzitutto di non rischiare troppo.

DIRETTA MANCHESTER UNITED-SWANSEA (0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 20^ GIORNATA, OGGI SABATO 2 GENNAIO 2016). LE FORMAZIONI UFFICIALI – La Premier League prosegue senza pause: alle ore 16.00 comincerà anche Manchester United-Swansea, partita valida per la ventesima giornata del massimo campionato inglese. Andiamo dunque a leggere quali sono le formazioni ufficiali delle due compagini che si affronteranno all'Old Trafford: le scelte degli allenatori Van Gaal e Curtis. MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): 1 De Gea; 18 Young, 4 Jones, 12 Smalling, 17 Blind; 28 Schneiderlin, 31 Schweinsteiger; 8 Mata, 21 Herrera, 9 Martial; 10 Rooney. Allenatore: Van Gaal. SWANSEA (4-3-3): 1 Fabianski; 22 Rangel, 33 Fernandez, 6 Williams, 3 Taylor; 4 Ki Sung-Yong, 7 Britton, 24 Cork; 15 Routledge, 10 A. Ayew, 23 Sigurdsson. Allenatore: Curtis.

DIRETTA MANCHESTER UNITED-SWANSEA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 2 GENNAIO 2016, PREMIER LEAGUE 20^ GIORNATA). LA CHIAVE TATTICA - Quale sarà la possibile chiave tattica di Manchester United-Swansea? Il 4-2-3-1 di Louis Van Gaal resta saldo come una roccia in una situazione di contro di estrema incertezza nell'ambiente del Manchester United. I Red Devils hanno sbagliato molto in questa stagione, e dopo l'eliminazione dalla Champions League diversi elementi sono stati messi in discussione. Anche Memphis Depay, principale acquisto sul mercato estivo voluto fortemente dall'allenatore olandese, è partito dalla panchina contro il Chelsea dopo i pesanti errori commessi nel match perso in casa dello Stoke City, partita che aveva portato Van Gaal a un passo dall'esonero. Sarà invece il 4-3-3 la scelta tattica dell'allenatore gallese dello Swansea, Alan Curtis, per una squadra che a dispetto dell'utilizzo sistematico del tridente fatica decisamente in attacco: solo sedici i gol realizzati in diciannove partite, peggior reparto offensivo del campionato dopo quello dell'Aston Villa fanalino di coda della Premier League.

DIRETTA MANCHESTER UNITED-SWANSEA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 2 GENNAIO 2016, PREMIER LEAGUE 20^ GIORNATA) - Manchester United-Swansea, oggi alle ore 16 a Old Trafford, aprirà il cammino dei Red Devils e della formazione gallese nel 2016 calcistico e nel girone di ritorno della Premier League 2015-2016 (20^ giornata). Si troveranno di fronte due squadre entrambe reduci da un pareggio senza reti nell'ultima giornata di andata. La formazione allenata da Louis Van Gaal infatti non è andata oltre lo zero a zero nel big match contro il Chelsea.

Big match sulla carta, visto che le due formazioni appaiono sorprendentemente attardate nella classifica della Premier League. Con il pareggio contro i blues il Manchester United è riuscito almeno ad interrompere la serie di tre sconfitte consecutive che aveva messo a grave rischio la posizione di Van Gaal sulla panchina dei Red Devils.

Le partite senza vittoria sono comunque cinque per lo United, che dovrà sicuramente far meglio nel girone di ritorno per non andare incontro a un fragoroso fallimento stagionale. Lo Swansea è invece quartultimo con due lunghezze di vantaggio dalla zona retrocessione occupata al momento dal Newcastle terzultimo.

La formazione gallese ha potuto dunque accogliere favorevolmente il pari ottenuto a Selhurst Park in casa del Crystal Palace lunedì scorso: un nuovo passo avanti verso una salvezza che appare comunque particolarmente difficile da conquistare, vista la bagarre di classifica che sta coinvolgendo le squadre che stanno provando ad evitare la terzultima posizione, l'ultima che costerebbe la retrocessione a fine stagione.

Oggi pomeriggio ad Old Trafford si affronteranno le seguenti probabili formazioni: il Manchester United giocherà con l'estremo difensore iberico De Gea in porta, quindi con Ashley Young in posizione di terzino destro, l'azzurro Darmian in posizione di terzino sinistro e Smalling e l'olandese Blind come centrali. Il tedesco Schwainsteiger manterrà la sua posizione in cabina di regia al fianco del francese Schneiderlin, mentre l'olandese Depay, il francese Martial e lo spagnolo Herrera giocheranno a sostegno di Wayne Rooney, rientrato nel suo ruolo da centravanti contro il Chelsea.

Nello Swansea scenderanno invece in campo il portiere polacco Fabianski, l'esterno destro di difesa Naughton col gallese Taylor dalla parte opposta, mentre il connazionale Williams, capitano della squadra, manterrà il suo posto al centro della difesa al fianco dello spagnolo Amat. Shelvey, Cork e Grimes formeranno il terzetto tutto inglese di centrocampo, mentre nel tridente offensivo l'olandese Emnes e il gambiano Barrow giocheranno larghi rispetto al centravanti francese Gomis.

I bookmaker credono nel ritorno alla vittoria del Manchester United. Segno '1' quotato 1.57 da Eurobet, mentre GazzaBet moltiplica per 7.00 l'eventuale affermazione esterna dello Swansea. Pareggio quotato 4.00 volte la posta scommessa da William Hill.

Oggi alle ore 16.00 Manchester United-Swansea sarà una sfida trasmessa in diretta tv sul canale Sky Sport 3 HD, numero 203 del boquet satellitare. Inoltre, attivando l'applicazione Sky Go su PC, tablet e smartphone (senza costi aggiuntivi) tutti gli abbonati potranno avvalersi anche della diretta streaming video per seguire la partita di Old Trafford. CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI E LA CLASSIFICA DELLA PREMIER LEAGUE (20^ GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.