BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Italia-Grecia (risultato finale 10-4): Setterosa in semifinale! (quarti Europei 2016 pallanuoto femminile, oggi 20 gennaio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA ITALIA-GRECIA (RISULTATO FINALE 10-4): STREAMING VIDEO RAI.TV (QUARTI DI FINALE EUROPEI 2016 PALLANUOTO FEMMINILE, OGGI MERCOLEDì 20 GENNAIO 2016) - Italia-Grecia 10-4: il risultato finale della partita dei quarti degli Europei di pallanuoto femminile 2016 certifica il trionfo del Setterosa, che ha conquistato con pieno merito la qualificazione alle semifinali che si disputeranno già domani contro la vincente di Ungheria-Francia che è in programma alle ore 15.45 di oggi pomeriggio. La squadra del c.t. Fabio Conti ha presto indirizzato la partita in suo favore: l'Italia ha chiuso in vantaggio 1-0 il primo quarto, ma la svolta c'è stata nel secondo quarto con tre gol per le azzurre, che dunque sono arrivate all'intervallo lungo in vantaggio per 4-0.

Nel terzo quarto la Grecia ha trovato la via della rete, ma il parziale di 2-2 ha comunque consentito al Setterosa di arrivare all'ultimo quarto sempre davanti di quattro gol (6-2). Infine il nuovo allungo che ha portato fino al perentorio 10-4 finale, con in grande evidenza l'eterna Tania Di Mario e Federica Radicchi, autrici entrambe di tre gol.

DIRETTA ITALIA-GRECIA: STREAMING VIDEO RAI.TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (QUARTI DI FINALE EUROPEI 2016 PALLANUOTO FEMMINILE, OGGI MERCOLEDì 20 GENNAIO 2016) - A pochissimi minuti dal fischio d'inizio, ricordiamo che l’ultimo precedente di Italia-Grecia a livello di pallanuoto femminile risale allo scorso 3 agosto. Eravamo in Russia, per i Mondiali di Kazan; anche allora si trattava di quarti di finale. L’Italia partì benissimo, chiudendo il primo periodo sul 4-1, e vinse 9-6 contro una Grecia che si era qualificata passando attraverso il playoff contro il Canada (8-5) mentre il Setterosa avendo vinto il suo girone era passato direttamente ai quarti.

Purtroppo l’avventura per Fabio Conti e le sue ragazze si era poi interrotta in semifinale, contro l’Olanda pigliatutto degli ultimi anni (ma si sarebbe dovuta accontentare dell’argento); il Setterosa nella finalina contro l’Australia avrebbe vinto il bronzo, 12-10 ai rigori. Nella partita contro la Grecia erano andate a segno Tania Di Mario con un poker, Roberta Bianconi e Arianna Garibotti con una doppietta a testa e Federica Radicchi con un sigillo; per la Grecia tripletta di Stefania Charalampidi e un gol a testa per Christina Kotsia, Alexandra Asimaki e Triantafyllia Manolioudaki. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAI.TV ITALIA-GRECIA, PALLANUOTO FEMMINILE (dalle ore 12)

DIRETTA ITALIA-GRECIA: STREAMING VIDEO RAI.TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (QUARTI DI FINALE EUROPEI 2016 PALLANUOTO FEMMINILE, OGGI MERCOLEDì 20 GENNAIO 2016). LE STATISTICHE - Italia-Grecia si avvicina; andiamo dunque a studiare alcune delle statistiche che accompagnano le due squadre. Ci riferiamo in particolar modo ai gol realizzati: come abbiamo detto l’Italia ne ha messi a segno 92, sono invece 77 quelli della Grecia. Quali sono i principali marcatori? Nell’Italia spicca Roberta Bianconi: premiata come miglior giocatrice europea della passata stagione, Roberta ha messo a segno 16 reti con 82 tiri complessivi. La media (57,1%) non è delle più alte ma resta comunque sopra il 50% ed è comunque superiore a quella di Arianna Garibotti, seconda miglior marcatrice del Setterosa con 12 gol su 23 conclusioni (52,2%).

In terza posizione il centroboa Tania Di Mario con 11 gol (su 29 tiri), benissimo dal punto di vista della media (68,8%) Giulia Emmolo che ha realizzato 11 reti con appena 16 conclusioni. Per quanto riguarda la Grecia, a quota 15 c’è Alexandra Asimaki con 15 gol su 29 tiri, come media più alta ha il 56,3% Alkisti Avramidou (9 gol co 16 tiri).

DIRETTA ITALIA-GRECIA: STREAMING VIDEO RAI.TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA, PARLA GORLERO. QUARTI DI FINALE EUROPEI 2016 PALLANUOTO FEMMINILE, OGGI MERCOLEDì 20 GENNAIO 2016) - Italia-Grecia è il quarto di finale degli Europei di pallanuoto femminile 2016 che il Setterosa disputa oggi a mezzogiorno. Per presentarlo, ci affidiamo alle parole del nostro portiere Giulia Gorlero, che al termine della vittoriosa sfida di ieri contro la Spagna ha parlato così con l'inviato della Gazzetta dello Sport: "Dispiace che adesso le ultime partite del torneo si disputino ogni 24 ore (oggi quarti, domani semifinali e venerdì finali, ndR), anzi noi avremo ancora minor riposo, ma non dobbiamo pensarci".

Gorlero nel 2015 è stata la migliore nel suo ruolo a livello europeo, uno status che ha confermato concedendo alle spagnole soli 4 gol sulle 12 inferiorità numeriche delle azzurre: "Una situazione di gioco sulla quale abbiamo lavorato tanto. Bravissime le compagne a coprire gli spazi".

DIRETTA ITALIA-GRECIA: STREAMING VIDEO RAI.TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (QUARTI DI FINALE EUROPEI 2016 PALLANUOTO FEMMINILE, OGGI MERCOLEDì 20 GENNAIO 2016) - Italia-Grecia si gioca alle ore 12 di oggi, presso la Kombank Arena di Belgrado; è valida per i quarti di finale degli Europei di pallanuoto femminile 2016. In Serbia, il Setterosa va a caccia di un grande risultato: il sesto oro continentale della sua storia, che sarebbe anche il secondo nelle ultime tre edizioni. La nazionale allenata da Fabio Conti è una presenza fissa in semifinale: da quando partecipa agli Europei, cioè dal 1987, è sempre entrata nelle prime quattro. Una serie di 13 semifinali consecutive; adesso si punta la quattordicesima, e l’avversaria è la Grecia che negli ultimi anni ha avuto una crescita esponenziale in ambito internazionale, tanto da conquistare due argenti consecutivi nel 2010 e 2012.

La formula degli Europei prevedeva due gironi da sei squadre ciascuna; le prime quattro si qualificavano ai quarti con tabellone incrociato. Il Setterosa ha vinto il suo girone con un fantastico 5/5, battendo 9-8 la Spagna nella sfida diretta per il primo posto, e dunque ha guadagnato una sfida alla Grecia che nel girone A ha centrato il quarto posto, con appena due vittorie e tre sconfitte ma riuscendo ad avere la meglio sul modesto Portogallo (27-3 all’esordio).

Il quarto di finale dell’Italia è accoppiato a Ungheria-Francia; non c’è dubbio alcuno che le magiare siano largamente favorite per la vittoria, anche se per il titolo il Setterosa se la dovrà vedere più che altro con l’Olanda e con la stessa Spagna. Che è campione in carica, e che dunque parte con i favori del pronostico anche in questa occasione. 

Per il momento il Setterosa ha messo in mostra una grande difesa: i 19 gol subiti rendono quello dell’Italia il miglior reparto difensivo del torneo, mentre per quanto riguarda i gol segnati siamo terzi, alle spalle dei 105 della Spagna e dei 92 dell’Olanda. Non ci resta dunque che metterci comodi e dare la parola alla Kombank Arena; a Belgrado l’Italia cerca un altro grande risultato, la semifinale ci consentirebbe di entrare in zona podio e andare a giocarcela per un oro che manca da quattro anni. Ci siamo, dunque: la diretta di Italia-Grecia, valida per gli Europei di pallanuoto femminile 2016, sta per cominciare… 

La diretta tv di Italia-Grecia sarà trasmessa da Rai Sport Uno; un canale dunque accessibile a tutti al numero 57 del telecomando. Per chi non avesse la possibilità di seguire la partita in televisione, c’è la possibilità di diretta streaming video semplicemente accedendo al sito www.rai.tv. Ricordiamo inoltre che per tutte le informazioni utili sugli Europei di pallanuoto femminile potete consultare il sito ufficiale, all’indirizzo www.belgrade2016.rs. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAI.TV ITALIA-GRECIA, PALLANUOTO FEMMINILE (dalle ore 12)



© Riproduzione Riservata.