BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Leicester-Tottenham (risultato finale 0-2) info streaming video e tv: Son-Chadli, Ranieri eliminato (20 gennaio 2016, FA Cup replay 3°turno)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA LEICESTER-TOTTENHAM (RISULTATO FINALE 0-2): INFO STREAMING VIDEO E TV (20 GENNAIO 2016, FA CUP REPLAY 3^ TURNO) - Sconfitta per il Leicester di Claudio Ranieri che ha perso in casa contro il Tottenham, subendo così l'eliminazione dalla F.A.Cup. 0-2 il risultato finale a favore degli Spurs, a segno con Son Heung-Min nel primo tempo e con Nacer Chadli a metà ripresa. La squadra allenata da Mauricio Pochettino riscatta il ko interno subito proprio dal Leicester settimana scorsa (0-1 in Premier League) ed accede ai sedicesimi della coppa, dove affronterà il Colchester che milita in League One (terza divisione). 

DIRETTA LEICESTER-TOTTENHAM (0-2): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 20 GENNAIO 2016, FA CUP REPLAY 3^ TURNO) - Al 66' minuto il Tottenham ha realizzato il gol dello 0-2 ipotecando la qualificazione. Bell'assist di Son Henung-Min per l'inserimento in area di Nacer Chadli, che dall'interno del lato sinistro supera il portiere Schmeichel con un diagonale mancino. Per il nazionale belga si tratta del secondo gol stagionale, il primo in questa edizione di F.A.Cup. 

DIRETTA LEICESTER-TOTTENHAM (0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 20 GENNAIO 2016, FA CUP REPLAY 3^ TURNO) - Il primo tempo di Leicester-Tottenham si è concluso sul risultato di 0-1 a favore degli ospiti. Il gol è arrivato al 39' minuto: Carrol passa a Son Heung-Min, il sucoreano punta il lato destro dell'area e lascia partire una gran conclusione che va ad insaccarsi vicino al primo palo, nulla da fare per il portiere Schemichel. Quinta rete stagionale per l'ex Bayer Leverkusen. Da segnalare anche l'ammonizione per il terzino del Tottenham Ben Davies, al 20' minuto. 

DIRETTA LEICESTER-TOTTENHAM (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 20 GENNAIO 2016, FA CUP REPLAY 3^ TURNO). FORMAZIONI UFFICIALI - Leicester e Tottenham sono pronte a giocarsi il replay del terzo turno di F.A.Cup. Ranieri schiera l'ex Atalanta Benalouane in difesa, l'ex Napoli Inler a centrocampo ed un tridente d'attacco rimaneggiato, tra gli Spurs di Pochettino titolare l'ex romanista Lamela mentre Kane parte dalla panchina. LEICESTER (4-3-3): 1 Schmeichel; 2 De Laet, 27 Wasilewski, 29 Benalouane, 25 Chilwell; 10 King, 33 Inler, 4 Drinkwater; 24 Dyer, 23 Ulloa, 22 Gray In panchina: 32 Schwarzer, 5 Morgan, 11 Albrighton, 14 Kante, 26 Mahrez, 20 Okazaki, 9 Vardy Allenatore: Claudio Ranieri TOTTENHAM (4-2-3-1): 13 Vorm; 2 Walker, 15 Dier, 27 Wimmer, 33 Davies; 28 Carrol, 6 Bentaleb; 11 Lamela, 23 Eriksen, 22 Chadli; 7 Son In panchina: 1 Lloris, 5 Vertonghen, 16 Trippier, 29 Winks, 25 Onomah, 20 Alli, 10 Kane Allenatore: Mauricio Pochettino

DIRETTA LEICESTER-TOTTENHAM: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 20 GENNAIO 2016, FA CUP REPLAY 3^ TURNO) - Questa sera alle ore 20:45 si gioca la partita Leicester-Tottenham, valida per il replay del terzo turno di FA Cup 2015-2016. Nel primo incontro disputato la settimana scorsa i Foxes sono riusciti nell'impresa di pareggiare per 2-2 allo stadio White Hart Line. Alla squadra di Claudio Ranieri sono mancati soltanto gli ultimi minuti, quando hanno subito il calcio di rigore dei padroni di casa, trasformato da Harry Kane, che ha riportato il punteggio in parità, dopo che il Leicester era riuscito a ribaltare il provvisorio 1-0 a favore degli Spurs (Cristian Eriksen in gol), grazie alle prodezze di Wasilewski e Okazaki.

Pochi giorni più tardi le due squadre si sono incontrate nuovamente al White Hart Line, stavolta per la 21 giornata di Premier League.

Quello che non gli era riuscito pochi giorni prima, gli è riuscito in campionato. Ranieri ha infatti sbancato il campo del Tottenham per 1-0, grazie alla rete realizzata da Hunt. Quel successo aveva consentito al Leicester di tornare in vetta alla Premier, proseguendo così il sogno scudetto. Nell'ultima giornata di campionato però i Foxes hanno dimostrato di "sentire" la pressione derivante dal primo posto. La squadra, dopo essere passata in vantaggio contro l'Aston Villa e dopo aver sprecato l'opportunità di andare sul 2-0 sbagliando un calcio di rigore, si è fatta recuperare dai padroni di casa, incappando così in un pesante mezzo passo falso.

La situazione attuale in classifica vede il Leicester comunque al primo posto, in coabitazione con l'Arsenal, con i Gunners che hanno pareggiato sul campo dello Stoke City. Il Tottenham invece è quarto e ha un distacco dalla vetta di 5 punti. Gli Spurs in campionato sono reduci dalla rotonda vittoria per 4-1 contro il Sunderland, davanti ai propri tifosi. Le reti sono state siglate da Eriksen (doppietta), Dembele e Kane, bravi a ribaltare l'inizio svantaggio ad opera di Van Aanholt.

Le vittorie del Tottenham in Premier League sono 10, due in meno rispetto al Leicester. L'attacco più prolifico, anche se per una sola marcatura, è dei Foxes (39), mentre il Tottenham conserva la difesa più imbattuta di tutta la Premier League, avendo incassato fino ad oggi 18 reti in 22 partite. Le seconde miglior difese del torneo sono quelle di Arsenal e Manchester City, che hanno subito a testa 21 gol. Il percorso di entrambe le squadre in Fa Cup è ancora tutto da scrivere. Sia Tottenham che Leicester infatti hanno fatto il loro esordio nella manifestazione di quest'anno partendo dal terzo turno eliminatorio. Tra le maggiori sorprese il ricorso al replay da parte di West Brom e Liverpool rispettivamente contro squadre come Bristol City ed Exeter.

Il bilancio degli ultimi confronti diretti è in perfetta parità: due vittorie per il Leicester, due per il Tottenham, altrettanti i pareggi. Tra gli uomini più pericolosi della squadra di casa Jamie Vardy con 15 reti in 22 presenze. Segue a ruota l'ala destra Mahrez. Pericoloso anche il giapponese Okazaki, che è andato a segno nell'ultimo incontro giocato al White Hart Line in Fa Cup. Le fortune del Tottenham invece si poggiano non soltanto sulla grande organizzazione difensiva e a centrocampo della squadra, ma anche sulla vena realizzativa del bomber inglese Harry Kane, che fin qui ha segnato 12 gol.

Tra i giocatori più "equilibrati", quelli cioè che si sono contraddistinti sia in fase realizzativa che negli assist, c'è sicuramente il danese Eriksen, ex Ajax, che al momento vanta nel curriculum stagionale 4 gol e 7 assist. Un altro giocatore che si sta mettendo in luce in questa stagione è l'argentino Erik Lamela, ex fantasista della Roma, esploso durante la gestione Zeman, voluto fortemente a Londra dall'ex dirigente giallorosso Franco Baldini. Per Lamela in 20 presenze 3 gol e 3 assist.

La partita Leicester-Tottenham, ricordiamo, sarà visibile in diretta tv soltanto se si dispone dell'abbonamento a Sky. Il calcio d'inizio è fissato per le ore 20.45 su Fox Sports. In diretta streaming video sarà visibile, sempre e solo per gli abbonati, accedendo al servizio Sky Go, disponibile su skygo.sky.it e selezionando il programma desiderato senza costi aggiuntivi.



© Riproduzione Riservata.