BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Sassuolo-Torino 1-1 (recupero): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 16^giornata)

Le pagelle di Sassuolo-Torino 1-1 (recupero): Fantacalcio, i voti della partita di Serie A disputata mercoledì 20 gennaio 2016 al Mapei Stadium di Reggio Emilia, valida per la 16^giornata

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Al Mapei Stadium di Reggio Emilia finisce 1 a 1 tra Sassuolo e Torino. Nonostante le difficoltà iniziali, sono gli ospiti a passare in vantaggio al 22' grazie a  Belotti su assist di Benassi con la complicità del mancato intervento di Peluso. Sulla destra Zappacosta si rivela difficilmente contenibile dai neroverdi che, tuttavia, non demordono ed insistono fino a realizzare il pareggio al 40' con Acerbi, preciso nel trovare il tap-in vincente sulla respinta di Ichazo su Biondini. Nel secondo tempo le emozioni sono molto scarse, con i soli Defrel e Sansone a rendersi pericolosi al 60', al 63' ed all'83'. Nel finale i neroverdi non riescono più a trovare la porta ma l'arbitro Celi fa in tempo ad espellere il tecnico granata Ventura in pieno recupero.

Gara divertente e giocata con grande intensità da ambo le parti.

Si fa infilare sul più bello nel primo tempo ma tiene le redini per gran parte del match.

Prende le misure al Sassuolo riuscendo anche a passare in vantaggio per poi adagiarsi sugli allori, finendo col subire gli emiliani per quasi tutto il resto della sfida.

Non deve fare i conti con chiamate particolarmente difficili. Espelle Ventura nel recupero probabilmente in seguito alle proteste per il giallo ad Acquah.

Al Mapei Stadium di Reggio Emilia il Sassuolo ospita il Torino nel recupero della sedicesima giornata e, dopo i primi quarantacinque minuti di gioco, le due squadre sono rientrate negli spogliatoi sul punteggio di 1 a 1. I neroverdi di casa partono meglio attuando un asfissiante pressing alto ma, col passare dei minuti, i granata prendono le misure e passano addirittura in vantaggio al 22' con Belotti su assist di Benassi, approfittando dello scivolone di Peluso. Tuttavia, gli emliani non si lasciano abbattere ed insistono fino a realizzare il pareggio con Acerbi al 40', bravo a ribadire in rete la respinta corta di Ichazo su Biondini.

La squadra di casa attacca con insistenza ma con scarsa precisione finchè lo svantaggio motiva ulteriormente gli uomini di Di Francesco.  Si fa trovare al posto giusto al momento giusto. Perde malamente la marcatura su Belotti.

Trova la quadratura giusta dopo le incertezze iniziali fino a portarsi avanti per primi. Purtroppo dopo il vantaggio combina poco e ne paga le conseguenze.

Agisce da regista offensiva con grande abilità. Complice un pestone nei primi minuti, perde la concentrazione e non contiene Acerbi sull'azione del pareggio. (Alessandro Rinoldi)