BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Italia-Ungheria (risultato finale 5-10): Setterosa eliminato (semifinali Europei 2016 pallanuoto donne, oggi giovedì 21 gennaio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

DIRETTA ITALIA-UNGHERIA (RISULTATO FINALE 5-10) STREAMING VIDEO RAI.TV (SEMIFINALE EUROPEI 2016 PALLANUOTO FEMMINILE, OGGI GIOVEDI' 21 GENNAIO) – Italia-Ungheria 5-10: il risultato finale parla chiaro sull'andamento della semifinale degli Europei di pallanuoto femminile 2016, che ha visto una sconfitta piuttosto netta per il Setterosa, che domani dovrà accontentarsi della finale per il terzo posto contro la Spagna, mentre la finale per l'oro sarà Ungheria-Olanda.

L'Ungheria ha condotto la partita fin da subito: 2-1 alla fine del primo quarto, 5-3 a metà gara. La svolta definitiva però ha avuto luogo nel terzo quarto, quando le magiare hanno piazzato un parziale di 3-0 con il quale sono volate sul punteggio di 8-3, decretando di fatto la fine anticipata delle ostilità. Per l'Italia una sconfitta netta, che ridimensiona un Europeo fin qui perfetto.

DIRETTA ITALIA-UNGHERIA STREAMING VIDEO RAI.TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA: SI COMINCIA (SEMIFINALE EUROPEI 2016 PALLANUOTO FEMMINILE, OGGI GIOVEDI' 21 GENNAIO) – Ormai ci siamo: fra pochi minuti avrà inizio Italia-Ungheria, la seconda semifinale degli Europei di pallanuoto femminile 2016 a Belgrado. Una partita molto importante per il Setterosa del c.t. Fabio Conti, che ha l'obiettivo di conquistare l'accesso in finale, alla caccia di un oro che abbiamo conquistato per l'ultima volta quattro anni fa.

Già noto il nome della prima finalista: è finita da pochissimo infatti Olanda-Spagna, la prima semifinale che è stata vinta dalle olandesi solamente dopo i rigori, con il risultato di 15-14 al termine di una partita incertissima ed infatti decisa solamente con i tiri dai 5 metri. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV LA PARTITA ITALIA-UNGHERIA (QUARTI DI FINALE EUROPEI 2016 PALLANUOTO MASCHILE) – dalle ore 17.15

DIRETTA ITALIA-UNGHERIA STREAMING VIDEO RAI.TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA: IL PRECEDENTE (SEMIFINALE EUROPEI 2016 PALLANUOTO FEMMINILE, OGGI GIOVEDI' 21 GENNAIO) – In vista di Italia-Ungheria, semifinale degli Europei di pallanuoto femminile 2016 in corso a Belgrado, andiamo a rivedere l'ultimo precedente tra le due squadre a livello di Campionati continentali. Precedente a dire la verità negativo per il Setterosa, che perse la finale per il terzo posto contro l'Ungheria padrona di casa - il torneo si disputava a Budapest - con il risultato finale di 10-9, con Roberta Bianconi autrice di una tripletta che però non servì ad evitare la sconfitta. Adesso in palio c'è qualcosa di più rispetto a una pur prestigiosa medaglia di bronzo: l'accesso alla finale e anche la qualificazione diretta alle Olimpiadi, visto che c'è in palio un solo posto per Rio in questi Europei, mentre gli altri saranno assegnati in un preolimpico primaverile.

DIRETTA ITALIA-UNGHERIA STREAMING VIDEO RAI.TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA: PARLA CONTI (SEMIFINALE EUROPEI 2016 PALLANUOTO FEMMINILE, OGGI GIOVEDI' 21 GENNAIO) – In vista di Italia-Ungheria, semifinale degli Europei di pallanuoto femminile 2016, ecco le dichiarazioni di Fabio Conti, il c.t. del Setterosa. Conti ha definito "una prova di maturità" la vittoria di ieri nei quarti contro la Grecia, poi passa ad analizzare quello che ci attenderà oggi pomeriggio: "Ci conosciamo benissimo, noi e l'Ungheria siamo pure nello stesso girone di World League e sappiamo quanto valgono, cioè parecchio", ha detto ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Conti ha speso parole importanti anche per il suo staff: "Voglio ringraziarli uno ad uno sia da ora per i risultati che stiamo ottenendo. Encomiabili".

DIRETTA ITALIA-UNGHERIA STREAMING VIDEO RAI.TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (SEMIFINALE EUROPEI 2016 PALLANUOTO FEMMINILE, OGGI GIOVEDI' 21 GENNAIO) – Italia-Ungheria sarà la semifinale degli Europei di pallanuoto femminile 2016 che sono in corso di svolgimento a Belgrado, capitale della Serbia: appuntamento alle ore 17.15. Una partita dunque molto importante per il Setterosa del c.t. Fabio Conti, che si gioca l'accesso alla finale di domani e anche le speranze di qualificazioni immediata alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016 senza dover passare dal successivo torneo pre-olimpico.

Finora tutto è andato nel migliore dei modi per la nostra Nazionale, che ha un bilancio di sei vittorie in altrettante partite giocate. Il girone è stato vinto con cinque vittorie, soprattutto quella contro la Spagna detentrice del titolo (9-8) nella partita decisiva per il primato in classifica, che ci ha garantito il quarto contro la quarta classificata dell'altro girone, la Grecia, contro la quale ieri non abbiamo faticato troppo per ottenere una bella vittoria per 10-4. Sugli scudi l'eterna Tania Di Mario bandiera del Setterosa già presente nel trionfo olimpico di Atene 2004 e Federica Radicchi, autrici entrambe di tre gol contro le elleniche.

Adesso una nuova sfida di grande interesse contro l'Ungheria, che ha chiuso il girone A al secondo posto (l'Italia era nel girone B) e poi nei quarti ha battuto per 18-6 la Francia, terza nel nostro girone. L'Ungheria è un'avversaria molto tosta, anche se forse la Nazionale femminile è un gradino sotto rispetto a quella maschile: in ogni caso, parliamo di una squadra semifinalista nelle ultime due edizioni delle Olimpiadi e medaglia di bronzo agli ultimi due Europei, dunque sarà una partita che si annuncia incerta ed equilibrata, senza una netta favorita.

L'appuntamento con Italia-Ungheria sarà in diretta tv, perché sarà trasmessa su Rai Sport 1, canale 57 del telecomando oppure numero 5057 della piattaforma satellitare Sky. Se non potrete mettervi davanti a un televisore all'ora della partita, ci sarà la possibilità della diretta streaming video che sarà fornita gratuitamente a tutti sul sito Internet ufficiale della Rai all'indirizzo www.rai.tvCLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV LA PARTITA ITALIA-UNGHERIA (QUARTI DI FINALE EUROPEI 2016 PALLANUOTO MASCHILE) – dalle ore 17.15



© Riproduzione Riservata.