BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PROBABILI FORMAZIONI/ Inter-Carpi: diretta tv, orario, le ultime novità live (Serie A 2015-2016, 21^ giornata)

Probabili formazioni Inter-Carpi: diretta tv, orario, le ultime notizie live su moduli e titolari alla vigilia della partita di Serie A 2015-2016 valida per la 21^ giornata

InfophotoInfophoto

L'Inter di Roberto Mancini affronterà in casa il Carpi e cercherà di vincere assolutamente per rilanciarsi in campionato. Ci sono diversi ballottaggi nelle probabili formazioni di Inter Carpi, soprattutto in difesa con Nagatomo in vantaggio su Telles, Miranda centrale al posto di Juan Jesus, mentre a centrocampo Felipe Melo potrebbe tornare al posto di Medel, Kondogbia o Jovetic e con quest'ultimo si cambia modulo, in attacco invece ci sarà ballottaggio tra Ljajic e Biabiany. Nel Carpi invece Crimi o Lasagna per l'attacco. Il Carpi di Castori è in netta ripresa riguardo le prestazioni di campionato.

È una partita di Serie A, valida per la ventunesima giornata in programma alle ore 15.00 di domani, domenica 24 gennaio 2016: teatro del match sarà lo stadio Giuseppe Meazza di San Siro a Milano. Una sfida inedita ma anche interessante, perché il Carpi ha iniziato bene il 2016 e potrebbe essere un ostacolo più difficile del previsto per l'Inter, che però con il colpaccio di Napoli ha spazzato via i dubbi legati agli ultimi risultati non esaltanti. Di seguito le probabili formazioni di Inter-Carpi e le info per seguire in diretta tv la sfida del Meazza.

Ipotizzare la formazione titolare dell'Inter è come sempre un esercizio decisamente difficile: le certezze sono Handanovic e la coppia centrale Miranda-Murillo. Quanto ai terzini, possiamo dare quasi per certo D'Ambrosio a destra, c'è invece un ballottaggio a sinistra con Nagatomo leggermente favorito. A centrocampo il più sicuro di un posto sembra essere Brozovic, il perno dovrebbe essere Medel ma attenzione a Felipe Melo che torna dalla squalifica, il terzo potrebbe essere Kondogbia con il 4-3-3, ma bisogna anche tenere conto dell'ipotesi 4-2-3-1. In questo caso ci sarebbe un posto in più per gli attaccanti: davanti le certezze dovrebbero essere Icardi e Perisic, buone chance anche per Ljajic mentre Jovetic, nonostante il gran gol al San Paolo, sembra avere possibilità solo se si passasse appunto al 4-2-3-1. Nemmeno da escludere che possa esserci posto anche per Biabiany.

Per il Carpi l'inizio del 2016 è stato più che positivo, ma ora la trasferta a San Siro sarà durissima anche a causa delle assenze degli squalificati Gagliolo e Cofie, che vanno ad aggiungersi agli infortunati Fedele e Bubnjic. Tutto questo considerato, ipotizziamo un modulo 4-4-1-1. In difesa sono certi di un posto, oltre al portiere Belec (di scuola Inter), Zaccardo, Romagnoli e Letizia ma ci dovrebbe essere un'occasione importante anche per Suagher, con Daprelà in alternativa. A centrocampo ecco l'ipotesi Crimi, mentre le altrep osizioni dovrebbero essere già assegnate a Pasciuti, Bianco e Di Gaudio. Infine l'attacco dovrebbe vedere Mbakogu punta centrale con Lollo in appoggio.

La partita Inter-Carpi sarà trasmessa in diretta tv alle ore 15.00 di domenica sia sulla piattaforma satellitare di Sky, per la precisione sul canale Calcio 1 HD, sia sulla pay-tv del digitale terrestre di Mediaset Premium, in questo caso sui canali Premium Calcio 1 e Premium Calcio 1 HD.