BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Verona-Genoa: diretta tv, orario, le ultime notizie live. I ballottaggi (Serie A 2015-2016, 21^ giornata)

Probabili formazioni Verona-Genoa: diretta tv, orario, le ultime notizie live su moduli e titolari alla vigilia della partita di Serie A 2015-2016 per la 21^ giornata

Leonardo Pavoletti (Infophoto)Leonardo Pavoletti (Infophoto)

Il Verona di Delneri è ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato e contro il Genoa potrebbe essere l'ultima spiaggia. Gli scaligeri devono risolvere qualche dubbio di formazione con Pisano o Emanuelson sulla fascia, Wszolek o Bianchetti a centrocampo, Gomez o Greco in attacco. Nel Genoa di Gasperini invece dubbio tra Dzemaili e Rigoni a centrocampo con lo svizzero ex Napoli in netto vantaggio. I liguri cercheranno di portare a casa altri tre punti importanti, in panchina dovrebbe esserci Cerci appena arrivato dal Milan.

È una partita di Serie A, valida per la ventunesima giornata in programma alle ore 15.00 di domani, domenica 24 gennaio 2016: teatro del match sarà lo stadio Marcantonio Bentegodi della città veneta. L'Hellas è ancora alla ricerca della prima vittoria in un campionato fino a questo momento maledetto per i gialloblù, che spesso avrebbero meritato più di quanto hanno raccolto. Il Genoa invece è reduce da due vittorie consecutive che hanno spazzato via un periodo nero che aveva portato il Grifone quasi in zona retrocessione: la salvezza è ancora da conquistare, ma il peggio potrebbe essere alle spalle, soprattutto in caso di una nuova vittoria. Di seguito le probabili formazioni di Verona-Genoa e le info per seguire in diretta tv la sfida del Bentegodi.

Romulo, Toni, Viviani e Souprayen sono indisponibili: l'infermeria affollata continua ad essere un problema per il Verona. Il modulo dovrebbe essere un curioso 4-1-4-1 con Greco play basso davanti alla linea difensiva formata da Bianchetti a destra, Moras-Helander coppia centrale davanti a Gollini e il nuovo arrivato Emanuelson a sinistra. Esterno destro di centrocampo sarà Sala, dall'altra parte un altro innesto di gennaio cioè Rebic, in mezzo la coppia formata da Hallfredsson e Ionita che dovranno anche appoggiare l'unica punta, Pazzini.

Il ritorno di Perotti e Pavoletti è stata la chiave della rinascita del Genoa, dunque naturalmente Gian Piero Gasperini si affida ai suoi due uomini di punta per guidare l'attacco che sarà completato da Suso. L'unica variabile potrebbe essere il mercato: in quel caso è in preallarme Capel per sostituire il numero 10. A centrocampo avremo Ansaldi esterno destro, Rincon e Rigoni a formare la coppia centrale e il sempre titolare Laxalt sulla fascia sinistra. In difesa è squalificato Burdisso (unico assente dei rossoblù), dunque il terzetto davanti a Perin sarà formato da Munoz, De Maio e Izzo.

La partita Verona-Genoa sarà trasmessa in diretta tv alle ore 15.00 di domenica sia sulla piattaforma satellitare di Sky, per la precisione sul canale Calcio 5 HD, sia sulla pay-tv del digitale terrestre di Mediaset Premium, in questo caso sul canale Premium Calcio 7.