BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA / Arsenal-Chelsea (risultato finale 0-1) streaming video e tv: Diego Costa aiuta anche Ranieri (Premier League 23^giornata, 24 gennaio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

DIRETTA ARSENAL-CHELSEA (RISULTATO FINALE 0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE (PREMIER LEAGUE 23^GIORNATA, DOMENICA 24 GENNAIO 2016) - Niente da fare per l'Arsenal, che nonostante l'inferiorità numerica ha attaccato con grande orgoglio per tutta la ripresa senza però trovare la via del gol. Ad aiutare i Gunners ed accendere l'entusiasmo dell'Emirates Stadium ha contribuito il ritorno in campo di Alexis Sanchez (dentro al 57' per Joel Campbell), che non giocava da fine novembre per un infortunio ad una coscia; il cileno ha impensierito la difesa del Chelsea che però ha potuto reggere il colpo, agevolata dalla mancanza di un riferimento costante tra le sue maglie. Il gol di Diego Costa regala quindi ai Blues tre punti ed una bella iniezione di fiducia. In classifica l'Arsenal scivola al secondo posto a pari merito con il Manchester City (44 punti), lasciando la vetta al Leicester di Ranieri (47); il Chelsea invece sale a quota 28 che significa meno 9 dalla zona coppe e +7 su quella retrocessione. 

DIRETTA ARSENAL-CHELSEA (0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 23^GIORNATA, OGGI DOMENICA 24 GENNAIO 2016) - Al 18' minuto l'Arsenal rimane in dieci uomini. Filtrante di Willian per Diego Costa che scatta in posizione regolare, sulla trequarti Mertesacker interviene in scivolata ed atterra l'attaccante spagnolo che finisce a terra; per l'arbitro si tratta di chiara occasione da gol interrotta e la decisione pare condivisibile, perché Costa avrebbe potuto entrare in area da solo. Cartellino rosso quindi per il difensore tedesco dei Gunners, poco dopo Arsene Wenger corre ai ripari: dentro il brasiliano Gabriel Paulista al posto dell'attaccante Giroud. Al 23' però il Chelsea passa in vantaggio: cross dalla sinistra di Matic, pallone basso che attraversa tutta l'area di rigore e viene raccolto dall'altra parte da Ivanovic; controcross del serbo, sul primo palo Diego Costa anticipa Gabriel e trova la zampata vincente con il destro. Decimo gol stagionale per il numero 19 dei Blues, l'ottavo in campionato. 

DIRETTA ARSENAL-CHELSEA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 23^GIORNATA, OGGI DOMENICA 24 GENNAIO 2016). FORMAZIONI UFFICIALI - Di seguito le formazioni ufficiali di Arsenal-Chelsea, derby londinese valido per la ventitreesima giornata di Premier League. ARSENAL (4-2-3-1): 22 Cech; 24 Bellerin; 4 Mertesacker, 6 Koscielny, 18 Monreal; 20 Flamini, 16 Ramsey; 28 J.Campbell, 11 Ozil, 14 Walcott; 12 Giroud In panchina: 13 Ospina, 5 Gabriel Paulista, 21 Chambers, 3 Gibbs, 35 Elneny, 15 Oxlade-Chamberlain, 17 Sanchez Allenatore: Arsene Wenger CHELSEA (4-2-3-1): 13 Courtois; 2 Ivanovic, 5 Zouma, 26 Terry, 28 Azpilicueta; 12 Mikel, 21 Matic; 22 Willian, 4 Fabregas, 8 Oscar; 19 Diego Costa In panchina: 1 Begovic, 24 Cahill, 6 Baba, 36 Loftus-Cheek, 14 B.Traoré, 10 Hazard, 18 Remy Allenatore: Guus Hiddink

DIRETTA ARSENAL-CHELSEA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 23^GIORNATA, OGGI DOMENICA 24 GENNAIO 2016) - Arsenal-Chelsea sarà diretta dall'arbitro Mark Clattenburg, assistito dai guardalinee J.Collin e S.Beck e dal quarto uomo J.Moss. Tra i posticipi della 23esima giornata di Premier League c'è Arsenal-Chelsea, in programma domenica 24 gennaio 2016 alle ore 17:00. Una classica del calcio inglese, le due squadre londinesi sono tra i migliori club d'Inghilterra ed occupano da anni le prime posizioni della Premier League. L'Arsenal è primo in classifica insieme al Leicester di Claudio Ranieri e quest'anno ha tutte le intenzioni di vincere il titolo, che manca dal 2004. I Gunners sono imbattuti al momento da 5 turni, ovvero dal pesante 4-0 subito sul campo del Southampton nel boxino day.

Da allora gli uomini di Wenger sono ripartiti con vigore ottenendo due successi e due pareggi e riconquistando il primato. Tutt'altra storia quest'anno per il Chelsea, che l'anno scorso ha vinto il titolo con Josè Mourinho. Dopo la sconfitta con il Leicester del 14 dicembre scorso (2-1), l'allenatore portoghese è stato esonerato ed al suo posto è stato richiamato l'esperto Guus Hiddink. Dal suo esordio in panchina, i Blues hanno conquistato 5 risultati utili di fila ma sono ancora al 14esimo posto.

Quanto alle probabili formazioni, l'Arsenal dovrebbe schierarsi con Cech in porta e solita linea difensiva a quattro, formata da Monreal a sinistra, i centrali Mertesacker e Koscielny mentre a destra ballottaggio tra Debuchy e il giovane spagnolo Hector Bellerin. A centrocampo posto sicuro per Ramsey e Flamini a causa dei numerosi infortunati; gli esterni saranno Joel Campbell e Walcott con Oxlade-Chamberlain a fare da trequartista. In avanti giocherà di punta il francese Giroud.

Modulo probabilmente speculare per il Chelsea di Hiddink, che farò scendere in campo il portiere Courtois e nella retroguardia Azpilicueta, Terry, Cahill ed Ivanovic. A centrocampo i mediani saranno Mikel e Matic, con l'ex Fabregas a fare da trequartista e centrocampista aggiunto. Sugli esterni titolari Willian e Pedro (oppure l'altro brasiliano Oscar) con Diego Costa unica punta.

Sembra quasi scontato dire che la partita possa essere decisa dai singoli, visto che la qualità dei giocatori in campo è altissima. L'Arsenal ha in porta uno dei migliori portieri degli ultimi anni, il ceco Petr Cech, con una difesa esperta anche a livello internazionale. In avanti la qualità di Giroud e l'estro di Sanchez (ancora infortunato) hanno per ora portato 18 gol in campionato. Il Chelsea non è sicuramente da meno: in porta il belga Courtois è una certezza, in difesa l'esperienza di Terry è formidabile. A centrocampo c'è vasta scelta tra Ramires, Mikel, Matic e Fabregas. In avanti è quasi una fatica scegliere tra campioni come Hazard(ora infortunato), Pedro, Willian e gli attaccanti Costa e Falcao.

La partita di Premier League tra Arsenal e Chelsea sarà trasmesso in diretta tv da Sky sul canale Fox Sports, il numero 204: telecronaca dalle ore 17:00. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l'applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone.

Infine un'occhiata alle quote proposte da SNAI per il derby londinese del 24 germanio 2016: favorito l'Arsenal, il segno 1 per la vittoria dei Gunners vale 2 volte la posta in palio; il segno X per il pareggio è fissato a quota 3,40, mentre il segno 2 per il successo esterno del Chelsea corrisponde a quota 3,75. Opzione Under quotata 1,85 così come l'Over, Goal 1,70 e NoGoal a 2,05.



© Riproduzione Riservata.