BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Verona-Genoa (risultato finale 1-1) info streaming video e tv: Pazzini risponde a Suso (Serie A 2016, oggi 24 gennaio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA VERONA-GENOA (RISULTATO FINALE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 24 GENNAIO 2016, SERIE A 21^ GIORNATA): PAZZINI RISPONDE A SUSO! Verona e Genoa si dividono la posta in palio al Bentegodi, dove finisce uno a uno. Il grifone gioca meglio il primo tempo, quando passa in vantaggio con una magia di Suso su calcio di punizione. In chiusura di frazione però i veneti riagguantano il pari con Pazzini, bravissimo a sfruttare una delle poche chances capitate ai padroni di casa per andare in rete. Nel finale di gara Perin è decisivo sul tiro improvviso da fuori area di Gomez e salva i suoi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI VERONA-GENOA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (21^ GIORNATA)

DIRETTA VERONA-GENOA (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 24 GENNAIO 2016, SERIE A 21^ GIORNATA): SPINGONO I VENETI! Quando siamo giunti oltre l'ottantesimo minuto della partita, il risultato tra Hellas Verona e Genoa è sempre fermo sull'uno a uno. Secondo tempo completamente a tinte gialloblu, con la formazione di Delneri che sta facendo la partita e continua a spingere sull'acceleratore. Al settantaquattresimo padroni di casa pericolosissimi con una conclusione improvvisa di Gomez da fuori area, bravissimo Perin a respingere. Il Genoa risponde con un tentativo aereo di Pavoletti sul cross di Marchese: palla alta. 

DIRETTA VERONA-GENOA (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 24 GENNAIO 2016, SERIE A 21^ GIORNATA): BUON MOMENTO PER L'HELLAS! E' ricominciato da circa dieci minuti di gioco il secondo tempo del Bentegodi tra l'Hellas Verona e il Genoa. Risultato sempre fermo sull'uno a uno, con i padroni di casa che stanno vivendo un momento positivo e attaccano con grande determinazione. Durante l'intervallo c'è stato un cambio tra i gialloblu con l'ingresso sul terreno di gioco da parte di Gomez, al posto di Rebic. Nel grifone invece sono pronti ad entrare Rigoni e Cerci.  

DIRETTA VERONA-GENOA (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 24 GENNAIO 2016, SERIE A 21^ GIORNATA): GOL DI PAZZINI! E' terminato sul punteggio di uno a uno il primo tempo del Bentegodi tra l'Hellas Verona di Delneri e il Genoa allenato da Gasperini. I veneti, infatti, hanno riagguantato il pari al trentottesimo minuto con una rete di Giampaolo Pazzini, colpevolmente dimenticato dalla difesa genoana, il quale ha trafitto Perin con una conclusione ravvicinata. Grifoni puniti alla prima vera occasione, gialloblu galvanizzati dalla rete. 

DIRETTA VERONA-GENOA (RISULTATO LIVE 0-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 24 GENNAIO 2016, SERIE A 21^ GIORNATA): MAGIA DI SUSO! Quando siamo giunti oltre la prima mezzora della partita, il risultato tra Hellas Verona e Genoa è di uno a zero in favore della formazione rossoblu. I liguri, infatti, sono passati in vantaggio attorno al diciottesimo minuto con una splendida punizione calciata dal limite da Suso. Nulla da fare per Coppola che vede il pallone insaccarsi all'angolo sulla sua sinistra. I veneti provano subito a scuotersi con Ionita che calcia di potenza da dentro l'area su un cross dalla destra ma il pallone finisce alto. 

DIRETTA VERONA-GENOA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 24 GENNAIO 2016, SERIE A 21^ GIORNATA): PAVOLETTI PERICOLOSO! E' cominciata da circa dieci minuti di gioco il match del Bentegodi tra l'Hellas Verona e il Genoa, con il risultato sempre fermo sullo zero a zero. Partenza aggressiva da parte dei padroni di casa che però rischiano al quarto minuto sulla rovesciata di Leonardo Pavoletti, il quale spedisce alto sopra la traversa di poco. Il grifone mette i brividi ai veneti ancora con il proprio centravanti che prova a soffiare il pallone a Coppola durante un rilancio. Avvio frizzante e piacevole al Bentegodi. 

DIRETTA VERONA-GENOA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 24 GENNAIO 2016, SERIE A 21^ GIORNATA): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - Verona e Genoa sono pronte a contendersi i tre punti sul prato dello stadio Bentegodi. Tempo di formazioni ufficiali: Delneri schiera Wszolek, Ionita e Rebic dietro a Pazzini; Gasperini conferma l'undici che ha schiantato il Palermo con due eccezioni, De Maio al posto dello squalificato Burdisso e Dzemaili per Rigoni a centrocampo. HELLAS VERONA (4-2-3-1): 37 Coppola; 26 Sala, 18 Moras, 5 Helander, 3 E.Pisano; 19 Greco, 10 Hallfredsson; 13 Wszolek, 23 Ionita, 27 Rebic; 11 Pazzini In panchina: 1 Rafael, 22 Bianchetti, 6 Albertazzi, 41 Winck, 28 Emanuelson, 20 Zaccagni, 97 Checchin, 7 Jankovic, 21 Juanito Gomez, 93 Fares, 16 Siligardi Allenatore: Luigi Delneri GENOA (3-4-3): 1 Perin; 24 Munoz, 4 De Maio, 5 Izzo; 3 Ansaldi, 88 Rincon, 31 Dzemaili, 93 Laxalt; 17 Suso, 19 Pavoletti, 10 Perotti In panchina: 23 Lamanna, 32 A.Donnarumma, 15 Marchese, 30 L.Rigoni, 18 Ntcham, 22 Lazovic, 16 Capel, 11 Cerci, 21 Pandev Allenatore: Gian Piero Gasperini Arbitro: Gianluca Rocchi (sezione di Firenze) 

DIRETTA VERONA-GENOA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 24 GENNAIO 2016, SERIE A 21^ GIORNATA). LA CHIAVE TATTICA - Prende il via tra poco Verona-Genoa; nell'attesa del calcio d'inizio, possiamo andare a studiare quella che potrebbe essere la chiave tattica di un match delicato per la lotta alla salvezza. I gialloblu non vogliono rischiare di prendere troppi gol e per questo il tecnico si affiderà ad un 4-1-4-1 per essere coperti in ogni reparto. Moras ed Helander centrali di difesa con Bianchetti ed Emanuelson sulle fasce. In attacco ci sarà solo Pazzini visto che Toni è ancora infortunato, tutto dovrà ruotare attorno all'unica punta ex Sampdoria. Mister Gasperini, invece, si affiderà ad un 4-3-3 lanciando ancora in avanti il bomber Pavoletti che sta facendo grandi cose in questa stagione. Il reparto offensivo, infatti, è quello più forte attualmente nella rosa rossoblù mentre Munoz, De Maio e Izzo agiranno in difesa per contenere le incursioni di Pazzini.

DIRETTA VERONA-GENOA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 24 GENNAIO 2016, SERIE A 21^ GIORNATA). LE STATISTICHE - Quella che si gioca al Bentegodi, Verona-Genoa, è una sfida da dentro o fuori per il Verona di Luigi Delneri che non può permettersi più di sbagliare niente. La squadra è ultima in classifica e ancora non ha mai vinto una partita. Ha segnato appena 13 reti, subendone ben 32. Il Grifone che si troveranno di fronte viene da un buon momento dopo diverse sconfitte di fila sono arrivate infatti due vittorie. Un Leonardo Pavoletti in forma travolgente ha cambiato l'umore della squadra di Gasperini che è sedicesima a 22 punt con 23 reti fatte e 26 subite. Il frifone tira di più 161 conclusioni a 188, in porta 74 a 87. Il possesso palla invece è 22'17'' a 25'19'', mentre i falli commessi sono 278 a 322. 

DIRETTA VERONA-GENOA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 24 GENNAIO 2016, SERIE A 21^ GIORNATA). L'ARBITRO - Verona-Genoa sarà diretta dall'arbitro Gianluca Rocchi della sezione di Firenze. Il direttore di gara ha già arbitrato dieci partite in questa prima parte di campionato estraendo cinquantuno cartellini gialli totali, quattro cartellini rossi ed un doppio giallo. Rocchi non ha ancora arbitrato Verona e Genoa nella stagione 2015/2016, diverso il discorso negli scorsi anni. Il direttore di gara ha arbitrato il Verona in casa già due volte in quelle occasioni ha estratto cinque cartellini gialli e nessun cartellino rosso. Due rigori fischiati per i gialloblù, la media gol a partita è stata di 3.5 reti. Lontano da Marassi ha diretto quattro volte il Genoa, estraendo nove cartellini gialli e nessun cartellino rosso. La media gol a partita è stata di 1.5 reti, l'incidenza del segno 2 è stata del 25%. Gli assistenti di Rocchi per Verona-Genoa saranno Di Fiore e Di Vuolo, Vivenzi invece il quarto uomo. 

DIRETTA VERONA-GENOA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 24 GENNAIO 2016, SERIE A 21^ GIORNATA) - Verona-Genoa, diretta dall'arbitro Gianluca Rocchi della sezione di Firenze, si gioca oggi pomeriggio alle ore 15.00 per la ventunesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. L'anno nuovo era iniziato piuttosto male per il Grifone, con la sconfitta nel derby contro la Sampdoria, una partita sempre molto sentita dai tifosi e che lascia strascichi quando viene perduta. Nonostante questo però contro i blucerchiati il Genoa era andato vicinissimo all'impresa di rimontare tre gol agli avversari.

Un segnale di riscossa che si è poi concretizzato nei due successivi impegni, con i liguri ora distanti cinque punti dal terzultimo posto occupato dal Carpi. Un bel sospiro di sollievo ma ora serviranno conferme nella trasferta del 'Bentegodi', contro un Verona ancora a secco di vittorie in campionato dopo venti partite disputate. Nove punti complessivi e dodici lunghezze di distanza dalla zona salvezza che hanno il sapore di una condanna anticipata per gli scaligeri. 

Il pareggio in casa della Roma è apparso per un segnale da parte di una squadra che sembra decisa a non arrendersi. Trovare quella che sarebbe la prima vittoria stagionale rappresenta però ormai un imperativo, per non vivere un mesto girone di ritorno che finisca per tramutarsi in una lenta marcia di avvicinamento alla Serie B. Negli ultimi tre match disputati in campionato il Verona ha perso nettamente alla ripresa del torneo il giorno dell'Epifania sul campo della Juventus. 

Non una sfida in cui gli scaligeri potevano pensare di raggranellare punti salvezza. Ben più pesante è stata la sconfitta casalinga contro il Palermo, diretto rivale nella corsa per la permanenza in Serie A. A questo scivolone ha fatto seguito però il pari contro la nuova Roma di Spalletti, che ha regalato un pizzico di fiducia in più a Toni e compagni, ancora però orfani dei tre punti dalla prima giornata di campionato. Dopo il sopra citato successo nel derby, il Genoa ha invece espugnato il campo dell'Atalanta, chiudendo una serie di cinque sconfitte consecutive che stava iniziando ad avere dure ripercussioni sul piano della classifica.

Un successo che ha sbloccato i grifoni, che sono riusciti poi a travolgere in casa il Palermo e a compiere un passo decisivo per allontanarsi dalla zona retrocessione. Nell'ultimo precedente in campionato al 'Bentegodi', il 24 settembre del 2014, le due squadre hanno pareggiato due a due. Gol di Tachtsidis e Ionita per gli scaligeri e doppietta di Matri per i liguri. Il 30 marzo del 2014, nella stagione precedente, fu il Genoa ad imporsi con un rotondo tre a zero firmato dalle reti di Donadel e Toni (doppietta).

Il Genoa invece non espugna in campionato il 'Bentegori' ormai da quasi sessant'anni. Tre a uno risalente alla stagione 1957/58, quando i rossoblu si imposero con il punteggio di tre a uno. I bookmaker quotano 2.95 (Eurobet) la vittoria interna del Verona, mentre l'eventuale successo del Genoa, pur con un digiuno di quasi sessant'anni alle spalle al 'Bentegodi', viene quotata 2.55 da Snai.

L'incapacità dei veneti di cogliere i tre punti in questa stagione ha un peso importante nelle valutazioni delle agenzie di scommesse. Pareggio proposto a 3.25 da Betfair.

Verona-Genoa potrà essere seguita, domenica 24 gennaio 2016 alle ore 15.00, in diretta tv sia sul boquet satellitare di Sky, sul canale 255 (Sky Calcio 5 HD), sia sul digitale terrestre di Mediaset sul canale Premium Calcio 7. Per gli abbonati Sky diretta streaming video disponibile sul sito skygo.sky.it, per gli abbonati Mediaset Premium streaming offerto sul portale play.mediasetpremium.it; si potranno scaricare le applicazioni Sky Go e Premium Play, senza costi aggiuntivi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI VERONA-GENOA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (21^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >