BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Fiorentina-Torino (2-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 21^ giornata)

Le pagelle di Fiorentina-Torino: Fantacalcio, i voti della partita di Serie A disputata domenica 24 gennaio 2016 allo stadio Artemio Franchi di Firenze, valida per la 21^giornata

Lo sloveno Josip Ilicic, 27 anni (INFOPHOTO)Lo sloveno Josip Ilicic, 27 anni (INFOPHOTO)

La Fiorentina si aggiudica l'anticipo delle ore 12:30 della ventunesima giornata di Serie A contro il Torino grazie ai gol di Ilicic e Gonzalo Rodriguez e vola provvisoriamente in terza posizione a quota 41 punti.

Ottima prestazione per i ragazzi di Paulo Sousa che ottengono il massimo risultato con il minimo sforzo. Crisi scacciata e nuovi innesti capaci di incidere sul match: i viola possono tornare a sorridere. Brutto passo falso per i granata che non riescono quasi mai a rendersi pericolosi dalle parti di Tatarusanu e nel complesso subiscono eccessivamente le proprietà in fase di palleggio dei viola. Con questo ruolino di marcia l'approdo in Europa resterà un'utopia. Direzione di gara praticamente perfetta per l'arbitro della sfida che tiene in pugno il match estraendo il primo cartellino giallo solo al 57'.

Le pagelle di primo tempo di Fiorentina-Torino. Per la gara casalinga Paulo Sousa cerca nuove soddisfazioni dal 3-4-1-2: in porta Tatarusanu (voto 6), è protetto dai 3 centrali Roncaglia (voto 5,5), Gonzalo Rodriguez (voto 6) e Astori (voto 6). Sulla mediana spazio in cabina di regia alla coppia Verdù(voto 6,5)-Borja Valero (voto 6), mentre sulle fasce, rispettivamente a destra e a sinistra, sono pronti ad agire Bernardeschi(voto 6) e Pasqual (voto 6). Per quanto riguarda gli uomini offensivi fiducia dal primo minuto all'imprescindibile Ilicic (voto 7), pronto ad ispirare le due punte Babacar (voto 6) e Kalinic (voto 5,5).

Il Torino di Ventura risponde con il consueto 3-5-2: davanti a Ichazo (voto 5,5), la linea difensiva granata è composta da destra verso sinistra da Maksimovic (voto 6), Glik (voto 6) e Moretti (voto 6). Sugli esterni Zappacosta (voto 6) e Molinaro (voto 6,5), hanno il compito di alternare sovrapposizioni e coperture; a creare gioco in mezzo al campo è invece Vives (voto 5,5), affiancato dalle mezzali Acquah (voto 6,5) e Baselli (voto 6). Coppia d'attacco di giovani terribili formata da Immobile (voto 6) e Belotti (voto 5,5).

I viola sembrano in totale controllo del match: possesso palla prolungato e inserimenti dei centrocampisti fanno sì che i granata vadano in sofferenza. Vantaggio a fine tempo più che meritato. Lo sloveno continua ad illuminare al "Franchi" con dei colpi da campione: il calcio di punizione che sblocca il match vale da solo il prezzo del biglietto.  Il difensore argentino è spesso impreciso in fase di costruzione: fortuna vuole che i suoi compagni rimedino sempre ai suoi errori.

La squadra di Ventura si abbassa troppo concedendo l'iniziativa ai viola: atteggiamento da rivedere per sperare di riacciuffare il match nel secondo tempo.  Grande dinamismo sulla fascia sinistra per l'esterno granata che arriva spesso sul fondo e limita anche il talento di Bernardeschi in fase di copertura.  Il portiere del Toro non è reattivissimo sul gol di Ilicic e qualche minuto prima della rete viola si esibisce in un rinvio errato che per poco non si traduce nel vantaggio toscano. In ogni caso non dona sicurezza alla difesa rendendosi protagonista anche di un'uscita a vuoto.

(Dario D'Angelo)