BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Sampdoria-Napoli (2-4): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 21^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

LE PAGELLE DEL NAPOLI

REINA 6 - Incolpevole sul primo gol, poteva fare meglio sullo stacco di Eder.

HYSAJ 5,5 - Sbaglia la marcatura su Eder in occasione del secondo gol della Samp. Peccato: questo errore (collettivo) macchia una buona prestazione.

RAUL ALBIOL 6 - Non corre rischi particolari. Si procura il rigore trasformato da Insigne con una giocata da attaccante.

KOULIBALY 6 - Qualche scricchiolio di troppo in difesa ma nel complesso il giocatore raggiunge la sufficienza.

GHOULAM 5,5 - Soffre la rapidità di Carbonero. Il primo gol della Samp nasce proprio da una sgaloppata dell'ex Cesena dalla fascia presidiata dall'algerino (dal 74'STRINIC 6 - Mette uno stantuffo alle scorribande della Samp).

ALLAN 5,5 - Tanto dinamismo, poca concretezza. Il brasiliano ci ha abituati a prestazioni ben migliori.

JORGINHO 6 - Regia da dietro le quinte. Non si vede ma fa il suo in una gara dalle mille emozioni.

HAMSIK 7 - Gol spettacolare del capitano che se ne va in slalom a Moisander e Alvarez prima di battere Viviano con un colpo da calcetto. Migliore in campo.

CALLEJON 6 - Macina chilometri su chilometri. Un motorino instancabile. Nel gioco di Sarri svolge ciò che gli chiede il proprio allenatore (dall'83' EL KADDOURI - SV).

HIGUAIN 6 - Apre le danze con un gol dei suoi ma sbaglia due occasioni nitide che un bomber della sua caratura non può fallire. Troppo nervoso, soprattutto nel secondo tempo. Non del tutto esente da colpe sul gol di Eder.

L. INSIGNE 6 - Segna il momentaneo 2-0 dal dischetto con freddezza e precisione chirurgica. Poco altro per lui in questo pomeriggio (dal 75'MERTENS 6,5 - Chiude il match trovando il suo secondo gol stagionale in Serie A).

ALL.SARRI 6,5 - Archiviate le polemiche, il Napoli torna a vincere. Non però a convincere: troppi errori all'interno di una partita che i partenopei avrebbero potuto amministrare meglio. Si vede in ogni caso la grinta ritrovata dopo il ko in Coppa Italia contro l'Inter.

(Federico Giuliani)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.