BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Sampdoria-Napoli (2-4): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 21^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

LE PAGELLE DI SAMPDORIA-NAPOLI (2-4): I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 21^GIORNATA) - Il Napoli supera la Sampdoria con il risultato di 4-2. Il migliore tra gli ospiti è Hamsik, autore di una prestazione maiuscola; da rivedere Hysaj e Ghoulam. Nella Samp bene Correa ed Eder; malissimo Barreto e Cassani. VOTO ARBITRO (Orsato) 5,5 - Ok l'espulsione per doppio giallo a Cassani; giusto il rigore per il Napoli. Due errori nel primo tempo: fermato Hysaj in fuorigioco inesistente e non sanzionato un fallo di Cassani su Insigne lanciato a rete. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELLA SAMPDORIA - CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL NAPOLI

PAGELLE SAMPDORIA-NAPOLI: FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 21^ GIORNATA). IL PRIMO TEMPO - Il Napoli vola a Genova per affrontare la Sampdoria e continuare la sua scalata verso il titolo. Con la Juventus impegnata questa sera contro la Roma l'occasione per tentare una mini fuga è troppo grande per non esser sfruttata dagli uomini di Sarri. Veniamo subito alle formazioni ufficiali partendo dai padroni di casa. Nella Sampdoria non ci sono De Silvesti, infortunato, e Soriano, squalificato: al loro posto Montella si affida a Cassani e Correa. Nel 4-2-3-1 blucerchiato tra i pali spazio a Viviano quindi Zukanovic, Moisander e Regini assieme a Cassani; Fernando e Barreto fungono da filtro con Carbonero, Correa ed Eder a supporto di Cassano, schierato in posizione più avanzata.  Il Napoli si affida ai titolarissimi: Reina in porta; Hysaj, Albiol, Koulibaly e Ghoulam a comporre il pacchetto arretrato; Allan, Jorginho e Hamsik formano la mediana; davanti via libera al solito tridente con Callejon, Higuain e Insigne. Pronti, via. Il primo squillo è subito del Napoli. Un lancio dalle retrovie pesca Higuain (6,5) solo in area avversaria: Moisander (5) e Zukanovic (5,5) vanno a farfalle ma il Pipita, solo davanti a Viviano (5,5), calcia incredibilmente alto. Poco dopo, all'8', altra grave disattenzione della Sampdoria: Barreto sbaglia un retropassaggio che si trasforma in un assist al bacio per Higuain. L'argentino si invola verso la porta e fredda il portiere blucerchiato con un destro potente e preciso. La risposta della Sampdoria non arriva: Cassano (5) è fuori dal gioco, Carbonero (6) ci mette corsa ma non qualità. L'unico che prova a sfruttare la lentezza di Koulibaly e Albiol è Eder (6) che impensierisce Reina con un lento tiro al volo al 13'. Il Napoli non rischia niente e segna il raddoppio al 18' su calcio di rigore: dagli sviluppi di un corner Barreto (4) stende ingenuamente Albiol (6,5). Dagli undici metri Insigne centra il 2-0. Nel finale di tempo la Sampdoria prova a reagire con l'orgoglio ma non riesce ad andare oltre ad una conclusione di Correa (6,5) parata in qualche modo da Reina (6). In pieno recupero ecco però il gol che riapre il match e restituisce un senso alla ripresa: gran falcata di Carbonero che semina Ghoulam e appoggia per Eder. L'attaccante si inventa un velo d'alta scuola per l'accorrente Correa che non ha problemi a trafiggere Reina. Il primo tempo termina con il Napoli in vantaggio per 2-1. 

VOTO PARTITA 7 - Più che una gara di Serie A sembra di assistere a un match di Premier League. Ritmi vertiginosi fin dalle prime battute di gioco. In più tre gol a ravvivare un primo tempo già divertente. 

VOTO SAMPDORIA 5 - Gli uomini di Montella disputano 45' pessimi. Tanti errori e pochissime iniziative. Voto gonfiato grazie alla reazione d'orgoglio avuta dai blucerchiati nel finale di tempo. MIGLIORE SAMPDORIA CORREA 6,5 - Uno dei pochi a meritarsi la sufficienza. Scheggia impazzita, con la sua rapidità manda in tilt i lenti difensori avversari. Capitalizza l'unica nitida palla gol costruita dalla sua squadra. PEGGIORE SAMPDORIA E. BARRETO 4 - Un disastro. Regala a Higuain l'assist dell'1-0 poi abbatte ingenuamente Albiol concedendo al Napoli il rigore per il raddoppio di Insigne.

VOTO NAPOLI 7 - Atteggiamento da grande squadra. I partenopei partono fortissimo e si portano subito in vantaggio. Ritmi alti e ripartenze letali che stroncano la Sampdoria: peccato per la disattenzione nel finale. PEGGIORE NAPOLI GHOULAM 6 - Troppo timido; potrebbe fare ampiamente di più. VOTO ARBITRO (Orsato) 5,5 - A inizio gara non sanziona un fallo di Cassani su Insigne, lanciato a rete. Il guardalinee gli segnala poi un fuorigioco inesistente a Hysaj in un'azione che avrebbe potuto portare il terzo gol del Napoli. (Federico Giuliani)



  PAG. SUCC. >