BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Matera-Fidelis Andria (risultato finale 0-0): i lucani rallentano (oggi 25 gennaio 2016, Lega Pro girone C)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA MATERA-FIDELIS ANDRIA: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 25 GENNAIO 2016, LEGA PRO GIRONE C) - Andiamo a scoprire come era terminataMatera-Fidelis Andria nella partita di andata. Una sfida tra due squadre che sono partite diversamente in stagione: l’Andria neopromossa è scattata molto bene, il Matera è entrato in una crisi profonda che ha portato ben presto all’esonero di Davide Dionigi. L’arrivo di Pasquale Padolino ha trasformato i lucani che oggi corrono per i playoff, ma a metà settembre il Matera era una squadra decisamente in crisi; si era visto anche al Comunale degli Ulivi, quando la Fidelis Andria si era imposta con un netto 3-0.

I gol erano stati realizzati da Claudio Morra, autore di una doppietta nel primo tempo e nel giro di 4 minuti; e da Nicola Strambelli, che al 77’ minuto aveva infilato su calcio di punizione la porta di Danilo Russo. IlMatera oggi è un’altra squadra: riuscirà a prendersi tre punti fondamentali nella corsa verso i playoff? 

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV MATERA-FIDELIS ANDRIA -CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAI.TV MATERA-FIDELIS ANDRIA

DIRETTA MATERA-FIDELIS ANDRIA: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 25 GENNAIO 2016, LEGA PRO GIRONE C) - Matera-Fidelis Andria, diretta dall'arbitro Antonio Giua, è il posticipo della diciannovesima giornata del campionato di Lega Pro 2015-2016; siamo nel girone C e allo stadio XXI Settembre si gioca alle ore 20. Una partita delicata per entrambe le squadre, che fanno parte di quella zona di classifica appena al di sotto della lotta playoff; il Matera è sesto con 28 punti, la Fidelis Andria è ottava con 24.

Certamente per la formazione pugliese arrivare alla post season non sarà affatto semplice; al di là della distanza, ci sono tante squadre da superare (e questo vale anche per il Matera). E’ pur vero che l’obiettivo stagionale dell’Andria, neopromossa in Lega Pro, era innanzitutto quello di confermare la categoria; andando oltre le previsioni, la squadra di Luca D’Angelo si sta via via ritagliando un posto al sole e potrebbe centrare il grande risultato. Il Matera è senza ogni tipo di discussione la squadra più in forma del campionato: i benefici dati dal cambio di allenatore (da Davide Dionigi a Pasquale Padalino) si erano visti subito ma con l’arrivo dell’inverno i lucani hanno cambiato passo. 

Imbattuto da dieci partite (sconfitta a Cosenza il 25 ottobre), il Matera ha vinto le ultime cinque segnando 14 gol e subendone appena due. D’accordo: le avversarie non erano propriamente degli squadroni, questo va detto, ma intanto i biancazzurri hanno sfruttato appieno il calendario (cosa che altre non hanno fatto) e basta veder giocare la squadra per capire che bissare i playoff della stagione precedente è possibile. 

Ora andrà verificata la reazione psicologica all’eventuale sconfitta, perchè come noto le grandi serie positive si reggono anche su equilibri mentali importanti; il test di Andria è interessante e complicato, perchè come detto la Fidelis è una squadra di tutto rispetto che in casa ha vinto 4 delle 10 partite giocate e che ha perso soltanto una volta nelle ultime 9 (a Cosenza).

Per il resto due vittorie e sei pareggi; il segno X è uscito un po’ troppo spesso, ma gli obiettivi sono diversi rispetto a quelli del Matera e dunque pareggiare tante volte potrebbe essere un affare, come infatti la classifica ci sta dicendo. Da risolvere in prima battuta c’è il problema dei gol segnati: la Fidelis Andria non è riuscita a realizzare nelle ultime tre partite, e anche se ha la porta inviolata da due gare il dato negativo resta.

Ora bisogna passare la parola al campo e stare a vedere come andrà a finire la partita dello stadio XXI Settembre; il Matera punta la sesta vittoria consecutiva (già ora è la striscia vincente più lunga in questo campionato) e fare un altro passo verso quei playoff che soltanto a novembre sembravano pura utopia. La Fidelis Andria espugnando il campo della Basilicata potrebbe rientrare nella corsa. Mettiamoci comodi, allora: Matera-Fidelis Andria, valida per la diciannovesima giornata del girone C di Lega Pro 2015-2016, sta per cominciare…

Sono disponibili le quote Snai per scommettere su questa partita del girone C (19^ giornata): ci dicono che il segno 1 (vittoria Matera) vale 1,90, il segno X (pareggio) vale 3,20 mentre il segno 2 (vittoria Fidelis Andria) vale 4,00.

Matera-Fidelis Andria sarà trasmessa in diretta tv da Rai Sport 1, che copre tutti i posticipi del campionato di Lega Pro. La diretta streaming video è dunque accessibile a tutti sul sito www.rai.tv; oltre a questo, potrete consultare il sito www.sportube.tv che offre in streaming tutte le partite della terza serie del calcio italiano. Per informazioni aggiuntive, potete rivolgervi ai canali ufficiali della terza serie del calcio italiano: il sito è www.lega-pro.com, mentre su Twitter trovate il profilo @LegaPro. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV MATERA-FIDELIS ANDRIA - CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAI.TV MATERA-FIDELIS ANDRIA



© Riproduzione Riservata.