BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI/ Juventus-Inter: diretta tv, orario, le ultime notizie live. Perisic in dubbio (Coppa Italia 2015-2016, andata semifinale)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-INTER: ORARIO DIRETTA TV, LE NOTIZIE LIVE (COPPA ITALIA 2015-2016, ANDATA SEMIFINALE) - Una probabile defezioni nelle formazioni di Juventus-Inter: come riporta TuttoMercatoweb.com, nel corso dell’allenamento pomeridiano dell’Inter c’è stato un problema per Ivan Perisic. Il croato si è fatto male da solo, procurandosi una distorsione alla cavigila; la sua presenza nella partita contro la Juventus, in programma domani sera, è in dubbio. Qualora Perisic non dovesse farcela, è probabile l’ingresso dal primo minuto di Jonathan Biabiany: il francese giocherebbe ovviamente sulla corsia destra, con Ljajic spostato nel suo ruolo naturale di esterno sinistro. Ci sarebbe anche l’ipotesi Jovetic, con Icardi da prima punta; ma sembra essere una soluzione secondaria. In ogni caso il favorito rimane Perisic, sempre se avrà smaltito il leggero infortunio. 

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-INTER (COPPA ITALIA 2015-2016, ANDATA SEMIFINALE)

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-INTER: ORARIO DIRETTA TV, LE NOTIZIE LIVE (COPPA ITALIA 2015-2016, ANDATA SEMIFINALE) - Juventus-Inter si gioca alle ore 20:45 di mercoledì sera; torna il derby d’Italia, questa volta valido per l’andata della semifinale di Coppa Italia 2015-2016. Avendo una testa di serie più alta (frutto del sorteggio), l’Inter ha guadagnato il diritto a giocare in casa la semifinale di ritorno; un piccolo vantaggio che cercherà di sfruttare a dovere, anche se in questo momento è sicuramente la Juventus ad averne di più. Andiamo allora a studiare quelle che sono le probabili formazioni di Juventus-Inter.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS - Avendo la partita contro la Roma in campionato, Massimiliano Allegri non ha fatto turnover; probabilmente lo farà domani sera, anche se non potrà contare su Zaza che deve scontare una giornata di squalifica. In porta andrà sicuramente Neto che è titolare nelle partite di coppa; davanti a lui potrebbe riposare uno tra Bonucci e Chiellini - indicato il secondo - con Rugani in campo e Barzagli che completa il pacchetto a protezione del portiere brasiliano. Potrebbero cambiare anche gli uomini a centrocampo: riposo possibile per Evra con Alex Sandro pronto a tornare titolare, questo significherebbe avere comunque Lichtsteiner sulla fascia destra (raramente Allegri inserisce Cuadrado insieme all’ex del Porto). In mezzo potrebbe essere il turno di Hernanes, che peraltro è ex di questa partita; Pogba giocherà, Sturaro potrebbe completare la mediana ma la sensazione è che Allegri non cambierà due titolari insieme, e quindi uno tra Marchisio (da mezzala) e Khedira possano comunque essere in campo. In attacco ci sarà sicuramente spazio per Morata; da capire con chi tra Dybala e Mandzukic, potrebbe essere il croato volendo preservare la Joya per la prossima partita di campionato. 

PROBABILI FORMAZIONI INTER - Il turnover è stato fatale all’Inter, ripresa all’ultimo dal Carpi e ora lontana 6 punti dallo scudetto. Roberto Mancini però ha dimostrato di tenere molto a questa semifinale; dunque, in campo si rivedrà la formazione considerata titolare. In porta ci sarà Handanovic, che aveva già giocato a Napoli; davanti a lui torna la coppia Miranda-Murillo, mentre sugli esterni torneranno D’Ambrosio e Nagatomo (anche se Telles si gioca una maglia dal primo minuto). Difficile che venga riproposto il 4-4-2; Mancini dovrebbe invece tornare al tridente, dunque con una mediana nella quale saranno titolari sia Medel che Kondogbia, con uno tra Felipe Melo e Brozovic che sarà costretto a partire dalla panchina (senza dimenticarsi di Guarin, che non è stato ancora venduto e che potrebbe anche rimanere). Nel tridente offensivo c’è qualche dubbio: Ljajic è favorito per giocare ancora una volta come titolare, dall’altra parte potrebbe agire Biabiany mentre a giostrare da prima punta è possibile che ci sia Jovetic, visto che l’Inter considera giustamente anche la partita di ritorno che giocherà a San Siro.

JUVENTUS-INTER, DOVE VEDERLA IN DIRETTA TV - Juventus-Inter sarà trasmessa dalla Rai, come tutte le partite di Coppa Italia; in particolare, per la sfida dello Juventus Stadium dovete sintonizzarvi su Rai Uno a partire dalle ore 20:45 di mercoledì. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-INTER (COPPA ITALIA 2015-2016, ANDATA SEMIFINALE)



  PAG. SUCC. >