BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA / Cesena-Ascoli (risultato finale 3-0) info streaming video e tv: tris romagnolo (Serie B 2016, 30 gennaio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA CESENA-ASCOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO FINALE (OGGI 30 GENNAIO 2016, SERIE B 24^ GIORNATA). TRIS ROMAGNOLO! - E' terminata sul punteggio di tre a zero la sfida del Manuzzi tra Cesena ed Ascoli. Match sicuramente condizionato dal rosso inflitto a Jankto nel primo tempo, che ha spianato la strada al successo meritato dei padroni di casa. Romagnoli avanti al ventesimo con Ciano, raddoppia Kessiè attorno al trentatreesimo e arrotonda Djuric nel secondo tempo a sette minuti dal novantesimo. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE B E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (24^ GIORNATA) 

DIRETTA CESENA-ASCOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 GENNAIO 2016, SERIE B 24^ GIORNATA). SENSI VICINO AL GOL! - E' ricominciato da circa venti minuti il secondo tempo di Cesena-Ascoli, con il risultato sempre fermo sul due a zero. I padroni di casa sono in pieno controllo del punteggio, la formazione ospite cerca di difendersi e ripartire in contropiede ma l'inferiorità numerica sembra pesare parecchio sull'inerzia della gara. Romagnoli vicini al tre a zero attorno al cinquantaseiesimo con Sensi che impensierisce Lanni con una conclusione insidiosa dal limite dell'area.  

DIRETTA CESENA-ASCOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 GENNAIO 2016, SERIE B 24^ GIORNATA). PADRONI DI CASA IN CONTROLLO - Si è concluso sul risultato di due a zero il primo tempo del Manuzzi tra Cesena e Ascoli. Gara sicuramente condizionata dall'espulsione rimediata da Jankto al quarto d'ora. I romagnoli hanno fallito un rigore con Ciano, che poi si è fatto perdonare poco dopo con la rete del vantaggio. Arrotonda Kessiè attorno al trentatreesimo minuto; doppio vantaggio per il Cesena, Ascoli al tappeto.

DIRETTA CESENA-ASCOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 GENNAIO 2016, SERIE B 24^ GIORNATA). CIANO E KESSIE' PER I ROMAGNOLI - Quando siamo giunti oltre il trentacinquesimo minuto del primo tempo, il risultato tra Cesena e Ascoli è di due a zero in favore della formazione romagnola. I padroni di casa sono passati in vantaggio al ventunesimo con Ciano che conclude di potenza da dentro l'area e non lascia scampo a Lanni. L'Ascoli fatica a riorganizzarsi e il Cesena ne approfitta con Kessiè che con una conclusione ben calibrata trafigge il portiere avversario e firma il raddoppio. 

DIRETTA CESENA-ASCOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 GENNAIO 2016, SERIE B 24^ GIORNATA). ESPULSO JANKTO - E' cominciata da circa un quarto d'ora la sfida del Manuzzi tra Cesena ed Ascoli, con il risultato sempre fermo sullo zero a zero. Padroni di casa pericolosi già nei primi minuti con Ragusa e Ciano, poi all'ottavo conclusione insidiosa di Perico che obbliga Lanni alla respinta. In casa Ascoli le cose si complicano al quattordicesimo minuto quando Jankto viene espulso per un fallo da ultimo uomo, causando un calcio di rigore. Per i romagnoli, dagli undici metri, va Ciano che però sbaglia clamorosamente. 

 DIRETTA CESENA-ASCOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 GENNAIO 2016, SERIE B 24^ GIORNATA). LE FORMAZIONI UFFICIALI - Mancano pochi minuti al fischio di inizio di Cesena-Ascoli, partita valida per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie B. Le due squadre stanno ultimando la fase di riscaldamento, intanto i due allenatori hanno comunicato le loro scelte tecniche con le formazioni ufficiali. CESENA (4-2-3-1): Gomis; Perico, Magnusson, Lucchini, Renzetti; Kessie, Sensi; Ragusa, Kone, Ciano; Djuric. A disposizione: Menegatti, Fontanesi, Rosseti, Capelli, Valzania, Kone, Dalmonte, Succi, Garritano. Allenatore: Massimo Drago. ASCOLI (3-5-2): Lanni; Cinaglia, Milanovic, Mitrea; Almici, Giorgi, Bianchi, Benedicic, Jankto; Cacia, Petagna. A disposizione:Svedkauskas, Mengoni, Pecorini, Altobelli, Carpani, De Grazia, Dimarco, Addae, Perez. Allenatore: Devis Mangia.

DIRETTA CESENA-ASCOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 GENNAIO 2016, SERIE B 24^ GIORNATA). LA CHIAVE TATTICA - Andiamo a dare uno sguardo alla possibile chiave tattica di Cesena-Ascoli, la partita dello stadio Manuzzi che si gioca oggi pomeriggio. Il 4-2-3-1 di Massimo Drago non ha subito mutamenti nelle ultime partite, anche se dopo l'addio di Sensi a centrocampo il pubblico del Cesena si attende probabilmente qualche innesto dagli ultimi giorni del mercato invernale. I romagnoli hanno dovuto ridimensionare l'asticella dei loro obiettivi di inizio stagione, ma restano comunque una squadra estremamente efficace tra le mura amiche. Un vero e proprio monito per l'Ascoli di Devis Mangia assestatosi invece su un 4-4-2 molto concreto. L'ex tecnico dell'Under 21 ha messo nel cassetto la difesa a tre, e può ben dire di aver ormai registrato una difesa che si era rivelato il problema principale dei marchigiani nella fase centrale del campionato. 

 

DIRETTA CESENA-ASCOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 GENNAIO 2016, SERIE B 24^ GIORNATA). LE DICHIARAZIONI - Ecco come i due allenatori, preparandosi a questa Cesena-Ascoli, hanno parlato alla stampa riguardo gli impegni precedenti delle loro rispettive squadre. Il ritorno alla vittoria del Cesena contro la Virtus Entella dopo più di un mese è stato analizzato con equilibrio dal tecnico Massimo Drago, che ha affermato di aver visto la sua squadra ancora timorosa sul grande pressing avversario, ma anche per questo il successo assume una grande valenza, in attesa di ritrovare la completa brillantezza. Per quanto riguarda l'Ascoli, Devis Mangia si è complimentato con i suoi per la capacità di saper soffrire in un match tiratissimo come quello contro il Lanciano. L'allenatore dei marchigiani non ha nascosto però le sue necessità, affermando di aspettarsi nuovi innesti in rosa prima della chiusura del mercato invernale.

DIRETTA CESENA-ASCOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 GENNAIO 2016, SERIE B 24^ GIORNATA) - Cesena-Ascoli sarà diretta dall'arbitro Leonardo Baracani di Firenze sabato 30 gennaio 2016 alle ore 15.00; un faccia a faccia tra due squadre in ripresa nella ventiquattresima giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Due squadre che stanno avanzando spedite verso i rispettivi obiettivi. I romagnoli, dopo un momento difficile, battendo la Virtus Entella in casa hanno compiuto un altro passo avanti molto importante verso i play off, che possono essere considerati a questo punto l'obiettivo stagionale principale per la formazione allenata da Drago.

Il Cesena dopo la retrocessione dalla massima serie dell'anno scorso era partito infatti con ben altre velleità, ma non sono arrivate le conferme sperate con un pesante calo nella fase tardo-autunnale del girone d'andata. Attualmente i romagnoli sono ottavi ma hanno staccato di tre punti l'Entella proprio grazie alla vittoria nello scontro diretto della scorsa settimana. A sua volta l'Ascoli ha vinto un importantissimo match dal sapore di spareggio contro la Virtus Lanciano, diretta pretendente alla salvezza.

La squadra allenata da Mangia sta avanzando a grandi falcate verso la permanenza in Serie B proprio grazie ai successi in queste partite chiave. Certo il fattore campo sarà importante considerando che entrambe le squadre hanno finora costruito gran parte dei loro successi tra le mura amiche. Lontano dal 'Del Duca' i marchigiani non hanno ancora costruito una personalità tale per centrare un vero e proprio salto di qualità. Ecco quelle che saranno le probabili formazioni che si scontreranno allo stadio 'Manuzzi'. 

I padroni di casa del Cesena affronteranno il match con Gomis in porta, Perico in posizione di terzino destro e Renzetti in posizione di terzino sinistro, con Lucchini e Caldara che si muoveranno invece come difensori centrali. Valzania e l'ivoriano Kessie copriranno le spalle a centrocampo a Ciano, Garritano e all'altro ivoriano Koné, confermati dopo la convincente prestazione contro la Virtus Entella.

In attacco, punto di riferimento certo il bosniaco Djuric. L'Ascoli schiererà invece Lanni alle spalle di una linea difensiva a quattro con Almici sulla corsia di destra, Antonini e il serbo Milanovic difensori centrali e Mengoni sulla corsia di sinistra. Il ceko Jankto, autore di un gol magistrale che ha deciso la sfida contro la Virtus Lanciano, sarà l'esterno mancino di centrocampo, mentre Pecorini si muoverà sulla corsia opposta. Nella zona centrale ci saranno Altobelli e il ghanese Addae, mentre il tandem offensivo sarà composto da Petagna e Cacia.

Le quote dei bookmaker indicano il Cesena come favorito d'obbligo per il match contro l'Ascoli. Vittoria casalinga quotata 1.70 da Eurobet, mentre l'eventuale blitz degli uomini di Mangia in Romagna viene quotato 6.25 da Betclic. Quota di 3.50 offerta invece da Paddy Power per il pareggio.

Cesena-Ascoli, sabato 30 gennaio 2016 alle ore 15.00, andrà in onda in diretta tv sul canale 255 del boquet satellitare, Sky Calcio 5 HD. Sarà garantita anche la diretta streaming video agli abbonati Sky grazie al collegamento sul sito skygo.sky.it, dove si può attivare senza costi aggiuntivi l'applicazione Sky Go utilizzabile su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE B E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (24^ GIORNATA) 



© Riproduzione Riservata.