BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Casertana-Lecce (risultato finale 1-1) streaming video Sportube.tv: De Angelis-Surraco! (oggi 30 gennaio 2016, Lega Pro girone C)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(dall'account ufficiale facebook.com/casertanafootballclub)  (dall'account ufficiale facebook.com/casertanafootballclub)

DIRETTA CASERTANA-LECCE: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 30 GENNAIO 2016, LEGA PRO GIRONE C) - Ci avviciniamo a Casertana-Lecce, insieme a quella dello Zaccheria la partita di cartello della ventesima giornata del girone C. E’ molto importante anche il risultato dell’andata: le due squadre potrebbero essere a pari punti a fine stagione, e il risultato della doppia sfida diretta potrebbe decidere promozione diretta o qualificazione ai playoff. Il Lecce non era scattato benissimo, perdendo in casa contro la Fidelis Andria alla prima giornata; la Casertana invece si era già portata in testa alla classifica. Quel 20 settembre però i salentini erano riusciti a imporre lo stop ai campani.

Ancora con Antonino Asta in panchina, il Lecce aveva pareggiato 1-1; dopo l’autorete di Gianluca Freddi al 32’ minuto, la formazione giallorossa aveva trovato il pareggio al 40’ con Juan Surraco.

Nel secondo tempo il risultato non era cambiato; un pareggio comunque utile ad entrambe. Oggi la Casertana è ancora la capolista del girone, ma il Lecce con Piero Braglia si è ripreso e potrebbe dimezzare lo svantaggio; staremo dunque a vedere come terminerà al Pinto questo grande match clou.

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV CASERTANA-LECCE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA (20^ GIORNATA)

DIRETTA CASERTANA-LECCE: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 30 GENNAIO 2016, LEGA PRO GIRONE C) - Casertana-Lecce, diretta dall'arbitro Edoardo Paolini, è uno dei grandi big match della ventesima giornata di Lega Pro 2015-2016: si gioca alle ore 20:30 al Pinto. Nel girone C il turno in programma tra oggi e domani rischia di diventare decisivo: qui e allo Zaccheria di Foggia sono infatti in calendario due partite che mettono di fronte le prime quattro squadre della classifica, impegnate nella corsa alla promozione diretta e, in maniera secondaria, per i playoff.

La situazione potrebbe decisamente cambiare dopo questa giornata; va considerato anche il risultato della partita di andata, che al Via del Mare era finita 1-1, perchè in caso di arrivo a pari punti la sfida diretta (o forse le sfide dirette) influiranno eccome. La Casertana, capolista con 38 punti, per il momento ha conservato il suo primato nonostante qualche rallentamento di troppo; il Lecce, quarto con 34 punti, è messo molto bene per un eventuale sorpasso e, già vincendo questa sera, si porterebbe ad un solo punto dai campani. Una Casertana che ha aperto il 2016 con due pareggi, senza pagare dazio: anche Foggia e Lecce hanno pareggiato due volte.

La vittoria sul campo del Melfi ha fatto riprendere la corsa alla squadra di Nicola Romaniello, che sta dimostrando come il primo posto sia assolutamente meritato. Ci sono 30 gol realizzati e 16 subiti; soprattutto il bilancio al Pinto è impeccabile e parla di 7 vittorie e due pareggi, ancora senza sconfitte. La Casertana finora ha perso solo tre volte; per di più sembra finalmente essersi sbloccato Gianluca De Angelis (9 gol e 4 assist in 18 partite) e questo può essere un altro dato utile per tenere la squadra in cima al girone C fino a maggio.

Il Lecce, potenzialmente, era la squadra destinata a giocarsela con il Benevento; gli anni precedenti però ispiravano cautela e anche in questa stagione i salentini hanno iniziato male, dando presto il benservito ad Antonino Asta (dopo la sesta giornata) e chiamando Piero Braglia. Con lui è arrivata la svolta: da allora il Lecce ha ottenuto 8 vittorie e 4 pareggi, perdendo soltanto a Catanzaro. Vero anche che i pareggi di Pagani e Rieti, oltre allo 0-0 di Andria, rischiano di essere sanguinosi; le avversarie ci sono e sono agguerrite, inoltre delle big il Lecce ha battuto soltanto Cosenza e Benevento (in rimonta) pareggiando contro Casertana e Matera e perdendo malissimo a Foggia (0-4).

In trasferta si può certamente fare di meglio: per adesso siamo a 3 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte. Staremo a vedere dunque come andranno le cose stasera: la Casertana ha la grande possibilità di mettere 7 punti tra sè e una temibile avversaria per la promozione diretta, aumentando ancor più i favori del pronostico. Il Lecce, d’altra parte, può riaprire tutto il discorso e candidarsi direttamente ad essere la favorita numero uno per salire subito in Serie B.

In ogni caso ci aspettiamo che la partita sia entusiasmante come queste due squadre ci hanno abituato: diamo dunque la parola al campo senza indugiare oltre perchè Casertana-Lecce, valida per la ventesima giornata del girone C della Lega Pro 2015-2016, sta per cominciare.

Sono disponibili le quote Eurobet per scommettere su questa partita del girone C (20^ giornata): ci dicono che il segno 1 (vittoria Casertana) vale 2,20, il segno X (pareggio) vale 3,10 mentre il segno 2 (vittoria Lecce) vale 3,30.

Come tutte le partite di Lega Pro, anche Casertana-Lecce non godrà di diretta tv ma potrà essere seguita da tutti gli appassionati in diretta streaming video, grazie al portale Sportube.tv che ha acquisito i diritti per campionato e coppa di categoria. Per informazioni aggiuntive, potete rivolgervi ai canali ufficiali della terza serie del calcio italiano: il sito è www.lega-pro.com, mentre su Twitter trovate il profilo @LegaPro. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV CASERTANA-LECCECLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA (20^ GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.