BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Fidelis Andria-Paganese (risultato live 0-1) streaming video Sportube.tv. Si comincia (oggi 30 gennaio 2016, Lega Pro girone C)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA FIDELIS ANDRIA-PAGANESE: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 30 GENNAIO 2016, LEGA PRO GIRONE C) - Andiamo a vedere, a pochi minuti da questa Fidelis Andria-Paganese della ventesima giornata, come si era conclusa la partita di andata. La Paganese era la squadra del momento: aveva battuto il Foggia e si presentava imbattuta a questo appuntamento dello stadio Marcello Torre. Anche la Fidelis Andria però era in grande spolvero; neopromossa, aveva lasciato intendere di poter fare un campionato di alta classifica. Quel 20 settembre a vincere era stata la formazione campana: un 2-1 con grande protagonista Giuseppe Caccavallo che, già in gol alla prima giornata, aveva trasformato i due calci di rigore (al 22’ e all’84’) con i quali la Paganese si era portata sul 2-0. In occasione del secondo Ramzi Aya era stato espulso per il fallo su Cunzi; anche in inferiorità numerica la Fidelis Andria aveva trovato il gol della bandiera con Roberto Fissore, ma eravamo già in pieno recupero e non c’era più stato il tempo di rimediare alla sconfitta.

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV FIDELIS ANDRIA-PAGANESE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA (20^ GIORNATA)

DIRETTA FIDELIS ANDRIA-PAGANESE: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 30 GENNAIO 2016, LEGA PRO GIRONE C) - Fidelis Andria-Paganese, diretta dall'arbitro Francesco Catona, si gioca allo stadio Comunale degli Ulivi; alle ore 15 di oggi le due squadre sono in campo per la ventesima giornata del girone C di Lega Pro 2015-2016. Alla terza partita del ritorno si arriva con una situazione che vede le due a metà classifica, ma ancora con un margine di sicurezza da costruire rispetto alla zona playout. La Fidelis Andria infatti è ottava con 25 punti, mentre la Paganese si trova in decima posizione con 22 punti; a oggi l’ultima che giocherebbe gli spareggi (l’Akragas) ha 19 punti, la classifica nelle posizioni medio-basse è corta e bisogna ancora mettere punti in cascina prima di dichiararsi al sicuro.

Resta il fatto che entrambe le formazioni stanno giocando un buon campionato: la Fidelis Andria è neopromossa, ma è sempre riuscita a tenersi fuori dai guai arrivando addirittura in testa alla classifica dopo sei giornate, frutto di una partenza da quattro vittorie e due sconfitte.

Il livello è poi calato con tre sconfitte in seri e altri tre pareggi prima di tornare a vincere; di fatto nelle 13 partite che hanno seguito la striscia iniziale sono arrivate soltanto due vittorie, ma anche i pareggi hanno fatto buon brodo e di conseguenza la classifica è rimasta tranquilla. Casomai, Luca D’Angelo deve affrontare ora un altro problema: la sua squadra non segna da quattro partite. Per contro, la difesa è la migliore del girone C: appena 10 gol subiti, soltanto uno (dal Cosenza) nelle ultime sette giornate. 

Significa che una migliore produzione offensiva potrebbe spalancare grandi orizzonti per la squadra; Nicola Strambelli, Francesco Grandolfo e Daniel Onescu hanno segnato 11 dei 17 gol totali dell’Andria. La Paganese, in termini di reti, ha ritrovato quelle di Giuseppe Caccavallo: sono tre nelle ultime due partite (9 in campionato), nelle quali non a caso la formazione campana ha raccolto 4 punti.

Nel 2016 la Paganese, che arrivava da una serie di quattro partite con un solo punto ottenuto, ha cambiato marcia: ha pareggiato contro Casertana e Foggia, cioè le prime due della classe, e ha battuto in rimonta il Martina Franca tornando a giocare con il 4-3-1-2 che si era visto a inizio stagione. I biancoblu hanno il ruolo di “ammazzagrandi” in questo campionato: hanno ottenuto 4 punti nelle due sfide contro il Foggia e, oltre alla Casertana, hanno fermato anche Cosenza e Lecce. La salvezza è ampiamente alla portata, a patto però di mantenere questo livello e di limitare il numero di gol subiti (25).

A noi non resta che metterci comodi e stare a vedere come si concluderà questa partita; in palio ci sono punti per la salvezza, ma entrambe le squadre hanno comunque un certo margine che le mantiene piuttosto tranquille. Diamo quindi la parola al campo senza indugiare oltre, perchè è arrivato il momento: allo stadio Comunale degli Ulivi Fidelis Andria-Paganese, valida per la ventesima giornata del girone C del campionato di Lega Pro 2015-2016, sta per cominciare.

Sono disponibili le quote Snai per scommettere su questa partita del girone C (20^ giornata): ci dicono che il segno 1 (vittoria Fidelis Andria) vale 2,00, il segno X (pareggio) vale 3,05 mentre il segno 2 (vittoria Paganese) vale 3,80.

Come tutte le partite di Lega Pro, anche Fidelis Andria-Paganese non godrà di diretta tv ma potrà essere seguita da tutti gli appassionati in diretta streaming video, grazie al portale Sportube.tv che ha acquisito i diritti per campionato e coppa di categoria. Per informazioni aggiuntive, potete rivolgervi ai canali ufficiali della terza serie del calcio italiano: il sito è www.lega-pro.com, mentre su Twitter trovate il profilo @LegaPro. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV FIDELIS ANDRIA-PAGANESE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA (20^ GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.