BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Carpi-Palermo: quote, le ultime novità live. I protagonisti (oggi 30 gennaio 2016, Serie A 22^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI CARPI-PALERMO: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE. I PROTAGONISTI (OGGI 30 GENNAIO 2016, SERIE A 22^ GIORNATA) - Carpi-Palermo è un match importante per entrambe le formazioni. I padroni di casa arrivano dal pareggio insperato di San Siro contro l'Inter, il Palermo dalla bella vittoria casalinga contro l'Udinese per quattro a uno. Nel Carpi il protagonista potrebbe essere Mbakogu che contro l'Inter ha cercato di trovare il gol e ci è riuscito ma è stato annullato ingiustamente. Nel Palermo invece attenzione a Vazquez che sembra aver ritrovato lo smalto perduto in queste ultime settimane.

PROBABILI FORMAZIONI CARPI-PALERMO: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE. I DIFFIDATI (OGGI 30 GENNAIO 2016, SERIE A 22^ GIORNATA) - Nel Carpi manca Pasciuti squalificato e sono diffidati Gargliolo, Lollo e Marrone. Nel Palermo invece nessuno squalificato e l’unico diffidato è Jajalo. Castori al posto di Pasciuti dovrebbe inserire Martinho e le diffide potrebbe avere un certo peso specifico sullo svolgimento del match in quanto solitamente l’atteggiamento dei giocatori potrebbe essere meno aggressivo. Un risvolto piuttosto rilevante per una formazione che dovrebbe avere proprio nella aggressività e nella corsa il proprio punto di forza per cui ci attendiamo un Carpi più accorto e magari pronto a provare il tutto per tutto nel corso del secondo tempo. 

PROBABILI FORMAZIONI CARPI-PALERMO: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE. I MIGLIORI (OGGI 30 GENNAIO 2016, SERIE A 22^ GIORNATA) - Cambiano nettamente i piani del tecnico del Carpi vista la cessione di Borriello in questa sessione di calciomercato. L'attaccante è stato ceduto all'Atalanta e con la maglia del Carpi aveva totalizzato quattro reti, trentasei attacchi e sedici occasioni da gol. A centrocampo ci sarà come sempre Lollo, autore di due reti in questa stagione, dodici  attacchi e cinque occasioni da gol. Difficile invece che Letiza parti dal primo minuto contro il Palermo: il difensore è alle prese con un problema alla caviglia, in questo campionato ha collezionato ben cinquanta attacchi. Passiamo al Palermo: il tecnico Schelotto avrà a disposizione i suoi tre migliori giocatori. In difesa ci sarà Goldaniga, autore di due reti finora, con sette tiri in porta. A centrocampo dal 1' Hiljemark, che ha collezionato venticinque attacchi e quattro reti in stagione. In attacco inamovibile Alberto Gilardino: il giocatore di Biella ha siglato cinque gol, ma gli attacchi sono stati ben trentanove con ventisei occasioni da gol. 

PROBABILI FORMAZIONI CARPI-PALERMO: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE. I BALLOTTAGGI (OGGI 30 GENNAIO 2016, SERIE A 22^ GIORNATA) - Il Carpi vuole vincere di fronte al suo pubblico e guadagnare punti preziosi in chiave salvezza. Fabrizio Castori vuole schierare la migliore formazione possibile, ma deve sciogliere ancora dei dubbi. Nel suo 4-4-1-1 c'è un ballottaggio in difesa tra Suagher e l'ultimo arrivato Poli. Mentre per il ruolo di esterno destro di centrocampo Sabelli è il favorito per la maglia da titolare rispetto a Martinho. In attacco invece Lasagna potrebbe soffiare il posto a Lollo. Il Palermo che sarà guidato formalmente da Giovanni Tedesco, visto che Guillermo Barros Schelotto non può ancora figurare come allenatore vero e proprio della squadra, ci sono delle tre ballottaggi. Il primo vede Struna in vantaggio su Morganella per il ruolo di terzino destro nel 4-3-3 rosanero. Nella linea mediana Chocev sembra avere la meglio sul navigato Maresca. Mentre in attacco Gilardino è minacciato da Djurdjevic, ma dovrebbe avere la meglio.

PROBABILI FORMAZIONI CARPI-PALERMO: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 30 GENNAIO 2016, SERIE A 22^ GIORNATA) - Carpi-Palermo si gioca come primo anticipo della ventiduesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016; allo stadio Braglia di Modena una delicata partita per la salvezza, con il Carpi ancora imbattuto nel 2016 e reduce da 7 punti nelle ultime tre partite, e il Palermo che invece attraversa un momento poco brillante ma domenica ha stravinto contro l’Udinese. Arbitra la partita il signor Nicola Rizzoli; andiamo allora a dare uno sguardo alle probabili formazioni di Carpi-Palermo.

CARPI-PALERMO: PRONOSTICO E QUOTE - Queste le quote Snai per Carpi-Palermo, valida per la ventiduesima giornata della Serie A 2015-2016: la vittoria del Carpi (segno 1) vale 2,20; il pareggio (segno X) vale 3,20 mentre la vittoria del Palermo (segno 2) vi permetterà di vincere 3,40 volte la somma giocata.

PROBABILI FORMAZIONI CARPI - Partito Borriello, a Castori sono rimasti tre attaccanti; Lasagna è l’eroe di San Siro, Matteo Mancosu ha timbrato al suo esordio (lui pure a San Siro, ma in Coppa Italia) mentre Mbakogu il grande protagonista della promozione e il giocatore che ha giocato di più nell’ultimo periodo. Anche per questa partita dunque potrebbe esserci spazio per il nigeriano, che sarà supportato da Lollo che ultimamente ha imparato a giocare come trequartista; alle loro spalle la consueta linea a quattro del Carpi, con Cofie e Raffaele Bianco che dovrebbero giocare al centro (sono favoriti entrambi su Crimi) lasciando a Di Gaudio (in vantaggio su Sabelli) e Martinho il compito di spolverare le righe laterali. In difesa invece spazio ai soliti: Suagher sembra essere diventato titolare nel ruolo, insieme a lui Simone Romagnoli che dopo un inizio di stagione difficile si è ripreso la maglia che era sua lo scorso anno. Zaccardo e Gagliolo sulle fasce, ma anche in questo caso c’è ballottaggio con Letizia e con lo stesso Sabelli, arrivato dal Bari.

PROBABILI FORMAZIONI PALERMO - Continui cambi in panchina per il Palermo: in attesa di risolvere i problemi burocratici e poter andare in panchina, Guillermo Barros Schelotto ha ottenuto un incarico da dirigente e l’allenatore sarà formalmente Giovanni Tedesco. Che deve fare a meno del solo Brugman, vittima di un risentimento muscolare; il modulo resta allora il 4-3-3 che l’argentino utilizzava nel Lanus, e che ha esportato anche qui. Un modulo nel quale Franco Vazquez fa l’esterno nel tridente, partendo da sinistra; dall’altra parte c’è Quaison, mentre il riferimento centrale rimane Gilardino. Alle spalle di questa linea offensiva la solita mediana a tre: Jajalo in cabina di regia è favorito su Cristante che deve ancora ritagliarsi il suo spazio, Hiljemark e Chochev sono invece le mezzali. In difesa si rivede Struna, terzino destro con Lazaar inamovibile a sinistra; in mezzo invece la coppia ormai rodata, formata da Giancarlo Gonzalez e Goldaniga. C’è anche l’ipotesi 3-5-2: Morganella in campo sull’esterno, fuori Quaison con Lazaar che alza la sua posizione andando a giocare a centrocampo e Struna che in difesa stringe verso il centro.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI CARPI-PALERMO (OGGI 30 GENNAIO 2016, SERIE A 22^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >