BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Bayern Monaco-Hoffenheim (risultato finale 2-0) info streaming video e tv: il solito Lewandowski (Bundesliga 19^giornata, 31 gennaio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il cileno Arturo Vidal (sinistra), 28 anni e il brasiliano Douglas Costa, 25 (INFOPHOTO)  Il cileno Arturo Vidal (sinistra), 28 anni e il brasiliano Douglas Costa, 25 (INFOPHOTO)

DIRETTA BAYERN MONACO-HOFFENHEIM (RISULTATO FINALE 2-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (BUNDESLIGA 19^GIORNATA, DOMENICA 31 GENNAIO 2016) - Seconda partita del 2016 per il Bayern Monaco e seconda vittoria con due reti di Robert Lewandowski. La doppietta dell'attaccante polacco, che settimana scorsa aveva punito l'Amburgo, frutta ai bavaresi altri tre punti: la classifica della Bundesliga vede la squadra di Guardiola salire a quota 52, il Borussia Dortmund secondo è distanziato di 8 lunghezze (44). L'Hoffenheim incassa il terzo ko nelle ultime quattro giornate di campionato e rimane ultimo a pari merito con l'Hannover: per ambedue le squadre 14 punti, che significano -7 dalla quota salvezza e -9 dalla terzultima posizione del Werder Brema. 

DIRETTA BAYERN MONACO-HOFFENHEIM (2-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (BUNDESLIGA 19^GIORNATA, OGGI DOMENICA 31 GENNAIO 2016) - Al 64' minuto è ancora Robert Lewandowski ad andare a segno per il Bayern Monaco. L'azione dei bavaresi si sviluppa sulla fascia sinistra: passaggio al limite per Robben che non ci arriva, subentra Lahm che passa in area all'attaccante polacco il quale riesce ad anticipare difensore e portiere con un tocco morbido di destro. Partita in ghiaccio per il Bayern. 

DIRETTA BAYERN MONACO-HOFFENHEIM (1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (BUNDESLIGA 19^GIORNATA, OGGI DOMENICA 31 GENNAIO 2016) - Bayern Monaco in vantaggio al 32' minuto. Spunto di Douglas Costa che si allarga nel lato sinistro dell'area avversaria e riesce a mettere in mezzo un pallone basso: nell'area piccola Robert Lewandowski non perdona e con il destro devia in rete, per il suo ventiseiesimo gol stagionale (diciottesimo in 19 presenze di campionato).

DIRETTA BAYERN MONACO-HOFFENHEIM (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (BUNDESLIGA 19^GIORNATA, OGGI DOMENICA 31 GENNAIO 2016). FORMAZIONI UFFICIALI - Tempo di formazioni ufficiali, Bayern Monaco ed Hoffenheim sono pronte a contendersi i tre punti sul prato dell'Allianz Arena di Monaco di Baviera. BAYERN MONACO (4-1-4-1): 1 Neuer; 21 Lahm, 14 Xabi Alonso, 28 Badstuber, 27 Alaba; 11 Douglas Costa, 10 Robben, 25 Muller, 29 Coman; 9 Lewandowski In panchina: 22 Starke, 13 Rafinha, 18 Bernat, 6 Alcantara, 20 Rode, 23 Vidal Allenatore: Josep Guardiola HOFFENHEIM (4-2-3-1): 1 Baumann; 3 Kaderabek, 4 Bicakcic, 25 Sule, 20 Kim; 6 Rudy, 12 Strobl; 27 Kramaric, 11 Hamad, 10 Schmid; 9 E.Vargas In panchina: 13 Grahl, 5 Schar, 15 Toljan, 17 Zuber, 18 Amiri, 40 Joelinton, 31 Volland Allenatore: Huub Stevens Arbitro: Jochen Drees

DIRETTA BAYERN MONACO-HOFFENHEIM: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (BUNDESLIGA 19^GIORNATA, OGGI DOMENICA 31 GENNAIO 2016). ALL'ANDATA - Nel match d'andata il Bayern Monaco sconfisse l'Hoffenheim per 1-2, alla Wirsol Rhein-Neckar Arena. Di seguito le formazioni titolari schierate dai due allenatori (l'Hoffenheim era guidato da Markus Gisdol), Hoffenheim (4-3-1-2): Baumann; Kaderabek, Sule, Schar, Kim; Schmid, Schwegler, Polanski; Zuber; Volland, Kuranyi. Bayern Monaco (3-3-3-1): Neuer; J.Boateng, Alaba, Benatia; Lahm, Alonso, Vidal; Robben, Gotze, Douglas Costa; Muller. Un match più complicato del previsto per i bavaresi, passati in svantaggio dopo pochi secondi per il gol lampo di Kevin Volland; al 41' il pareggio siglato da Tomas Muller, mentre per la rete del definitivo 1-2 il Bayern dovette attendere fino al 90', quando scattò -se pur in ritardo rispetto al solito- la legge dell'implacabile Robert Lewandowski. Da notare che al 73' la squadra di Guardiola si era ritrovata in dieci uomini, dopo l'espulsione di Jerome Boateng per doppio cartellino giallo. 

DIRETTA BAYERN MONACO-HOFFENHEIM: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (BUNDESLIGA 19^GIORNATA, OGGI DOMENICA 31 GENNAIO 2016) - Nella diciannovesima giornata di Bundesliga la capolista Bayern Monaco ospiterà l'Hoffenheim: all'Allianz Arena di Monaco di Baviera il calcio d'inizio è in programma per le ore 17:00 di domenica 31 gennaio 2016. La partita, sulla carta scontata, nasconde l’insidia di chi al massimo della forma si ritrova a competere con un team oggettivamente meno forte. L’eventuale vittoria di Lewandowski e compagni confermerebbe il Bayern Monaco alla guida di una Bundesliga che i bavaresi stanno letteralmente dominando, dall’alto dei loro 49 punti.

La squadra di Guardiola d’altronde si è presentata con la chiara intenzione di vincere il torneo e il percorso si sta trasformando giornata dopo giornata in una cavalcata trionfale, testimoniata dalle 16 vittorie (su 18 partite) finora ottenute. Pep Guardiola non sottovaluta l’impegno è ha fatto sapere che affronterà il match con la migliore formazione possibile.

Degli undici titolari farà sicuramente parte, come terminale d’attacco, Robert Lewandowski che ha aperto il suo personale 2016 con una doppietta, quella che ha permesso al Bayern Monaco di vincere in casa dell'Amburgo nell'anticipo di venerdì scorso (1-2).

Dietro al polacco potrebbe trovare posto anche Arturo Vidal, che al VolfsparkStadion aveva cominciato dalla panchina, subentrando a metà del secondo tempo. Il cileno ex Juventus non sta attraversando un buon momento di forma e dalle dichiarazioni della vigilia sembra chiara l’intenzione di Guardiola di fargli accumulare minutaggio, in quello che dovrebbe essere un match più agevole.

Hoffenheim che da parte sua proviene dal buon pareggio ottenuto contro il Leverkusen (1-1): il venticinquenne svedese Jilohad Hamad aveva portato in vantaggio i biancazzurri nel primo tempo, ma ad un quarto d'ora dal novantesimo il turco Omer Toprak ha trafitto il portiere Baumann fissando il definitivo 1-1. L'allenatore dell'Hoffenheim, Huub Stevens, sta facendo i conti con una rosa non troppo competitiva: nelle ultime undici giornate la sua squadra ha vinto solamente una volta, 1-0 contro l'Hannover il 12 dicembre 2015, ed è rimasta così nei bassifondi della classifica; la quota salvezza, rappresentata dallo Stoccarda a 18 punti, non è comunque così distante da dover accantonare prematuramente le speranze. Contro il Bayern Monaco scontata la difesa titolare, con il coreano Kim sulla fascia sinistra ed il ceco Kaderabek ad occuparsi della corsia di destra. In attacco il peso delle folate offensive ricadrà sulle spalle di Edu Vargas (1 gol in 14 presenze di campionato) e di Kevin Volland, top scorer dell'Hoffenheim con i suoi 5 gol stagionali.

Pep Guardiola sa benissimo che questo tipo di partite vanno sbloccate subito, un eventuale ritardo nel gol da parte della sua squadra potrebbe far prendere coraggio agli ospiti e rendere la gara estremamente difficile. In questo senso potrebbe risultare decisivo un giocatore come Arturo Vidal: il cileno, come ben sanno nella Torino juventina, sa diventare un attaccante aggiunto con la sua capacità d'inserimento e può colpire anche dalla lunga distanza. Naturalmente il riferimento offensivo del Bayern Monaco sarà Lewandowski, ma sarebbe sbagliato ridurre le possibilità della corazzata bavarese alla verve del suo centravanti (17 gol in altrettante presenze di campionato, 25 in 27 complessive quest'anno).

Le quote SNAI non lasciano scampo all'Hoffenheim: il segno 2 per il colpo esterno all'Allianz Arena vale addirittura 20 volte la posta in palio, ma anche il segno X per il pareggio corrisponde ad una quota molto alta (13,00). Favoritissimo il segno 1 per la vittoria casalinga del Bayern Monaco, quotata 1,07. Opzione Under a quota 3,70, Over 1,24, Goal 2,15 e NoGoal 1,62.

La partita di Bundesliga tra Bayern Monaco ed Hoffenheim sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Sport Plus HD, il numero 205: telecronaca dalle ore 17:00. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l'applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone.



© Riproduzione Riservata.