BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Chievo-Juventus (0-4): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 22^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

CHIEVO-JUVENTUS: I VOTI DEI BIANCONERI

BUFFON 6,5: Si conferma una sicurezza nelle uniche due occasioni in cui viene chiamato in causa. Se manterrà questa condizione il Mondiale 2018 rappresenta un obiettivo ampiamente alla sua portata.

BARZAGLI 7: Soprattutto nel primo tempo impressiona per senso della posizione ed eleganza. Il leader difensivo in assenza di Chiellini è senza dubbio lui.

BONUCCI 6,5: Inglese lo mette alla prova e lui risponde presente: nel finale si proietta in avanti e per poco non trova il gol.

CACERES 6,5: Una certezza: Allegri decide di dare fiducia all'uruguayano per fare riposare Chiellini e non si pente della sua scelta.

LICHTSTEINER 7,5: Grande partita per l'esterno ex Lazio che confeziona l'assist per l'1 a 0 di Morata ed entra nell'azione del gol del 3 a 0 di Alex Sandro. Avrebbe anche l'opportunità di trovare la soddisfazione personale, ma il troppo altruismo lo penalizza. (dal 81' PADOIN: s.v.)

KHEDIRA 7: I suoi inserimenti costituiscono un pericolo costante per la difesa clivense: è suo l'assist del 2 a 0 di Morata.

(dal 46' STURARO 6,5: Inserito ad inizio ripresa da Allegri per far rifiatare Khedira, l'ex Genoa dà vita alla solita prestazione mix di quantità di e qualità. Nel finale da un suo pallone nasce l'opportunità per la doppietta personale di Alex Sandro ma la sfera si infrange sulal traversa).

MARCHISIO 6,5: Se la Juventus sembra una macchina oleata perfettamente grande merito è proprio del suo lavoro in mezzo al campo. Tenta un paio di conclusioni dal limite ma oggi la mira non lo assiste.

(dal 69' HERNANES 6: Allegri lo butta nella mischia per gestire il vantaggio e lui si fa trovare pronto.)

POGBA 7,5: Prestazione da top player per il francese che illumina il Bentegodi dosando alla perfezione tocchi di classe e potenza fisica. Trova l'assist per Alex Sandro e cinque minuti dopo si prende gli applausi di tutto lo stadio per il gol del 4 a 0. Solo il palo nel recupero gli impedisce di festeggiare la doppietta.

ALEX SANDRO 7,5: La migliore prestazione dall'arrivo in Italia dell'ex Porto. L'esterno sinistro segna e si propone continuamente sulla fascia. A pochi minuti dal fischio finale va vicino alla doppietta, ma la traversa gli è nemica. Oggi si è capito perché la Juventus ha speso tanto per acquistarlo.

MORATA 7,5: Giocatore ritrovato: la cura Allegri ha dato i suoi frutti. Tante bastonate e qualche carota restituiscono alla Vecchia Signora un protagonista importante. Due gol da attaccante di razza fanno ben sperare anche in vista della sfida di Champions al Bayern.

DYBALA 7: Per una volta non va a segno ma i suoi tocchi di classe saziano comunque l'appetito dei tifosi juventini. Anche in una giornata non fortunata dal punto di vista realizzativo è in grado di essere determinante per i suoi. Imprescindibile.

ALL. ALLEGRI 7,5: La dirigenza bianconera farà bene ad allontanare le sirene inglesi che vogliono il livornese in procinto di passare al Chelsea. Ha tenuto a galla la nave in mezzo alla bufera e oggi raccoglie la riconoscenza del suo equipaggio. In questo momento è lui il migliore allenatore del campionato.

(Dario D'Angelo)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.