BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Genoa-Fiorentina (0-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 22^ giornata)

Pagelle Genoa-Fiorentina 0-0, i voti della partita per il Fantacalcio: i migliori e i peggiori della partita che si è giocata allo stadio Ferraris, per la ventiduesima giornata della Serie A

Foto Infophoto Foto Infophoto

Genoa e Fiorentina si dividono la posta in palio al termine di novantacinque minuti molto combattuti e divertenti. I due portieri, autentici protagonisti, mantengono le proprie porte inviolate. Miracoloso proprio il numero uno del grifone, Perin, sul tiro finale di Alonso.

Il grifone dimostra di aver messo alle spalle un periodo critico, giocando una partita di grande intensità e coraggio.

I ragazzi di Sousa, dopo un primo tempo faticoso, si scuotono nella ripresa creando non pochi problemi a Perin.

Mantiene la freddezza anche nelle situazioni più complicate. Buona direzione arbitrale. 

E' finito 0-0 il primo tempo del Luigi Ferraris tra Genoa e Fiorentina, di cui presentiamo dunque le pagelle con i migliori e i peggiori della frazione. Partita equilibrata e combattuta, con il grifone che macina gioco costringendo la viola sulla difensiva. La prima vera occasione della gara arriva attorno al dodicesimo con Ansaldi che prova ad innescare Pavoletti dentro l'area viola ma l'ex Sassuolo manca l'appuntamento col pallone per pochissimo. Tre minuti dopo il centravanti del Genoa prende bene il tempo a Rodriguez, lo anticipa di testa ma non inquadra la porta. La Fiorentina si affida alla velocità di Bernardeschi e Zarate per impensierire i liguri; al ventinovesimo però è Babacar ad avere una ghiotta occasione a tu per tu con Perin, bravissimo Munoz ad anticiparlo. I padroni di casa rispondono con un tentativo di Laxalt, sull'ennesimo cross al bacio di Ansaldi: palla sul fondo. Squadre negli spogliatoi sul pari.

La formazione di Gasperini sta giocando una partita attenta e coraggiosa: manca solo il gol Sempre presente nelle varie fasi del gioco. I suoi cross sono degli inviti a nozze per i compagni. Non ha ancora avuto modo di incidere, forse con la testa è già a Roma.

Ci si aspettava più brillantezza da questa Fiorentina, che comunque non sta sfigurando. E' partito bene, poi si è un pò spento. Può trovare la giocata vincente. Ingenuo in alcune circostanze, rischia il doppio giallo che poteva costare caro alla squadra. (Jacopo D'Antuono)