BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Torino-Verona (0-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 22^ giornata)

Pagelle Torino-Verona 0-0, i voti della partita per il Fantacalcio: i migliori e i peggiori della partita che si è giocata allo stadio Olimpico, per la ventiduesima giornata della Serie A

Foto InfophotoFoto Infophoto

Torino-Verona chiude sullo 0-0 tra i fischi assordanti dell’Olimpico. Un punto a testa che smuove ben poco la classifica di entrambe. Grazie a questo punto il Torino raggiunge l’undicesimo posto in coabitazione con Chievo e Atalanta mentre il Verona resta desolatamente all’ultimo posto con soli 11 punti dopo 22 giornate.

La squadra di Ventura smarrisce idee e convinzione nella ripresa non aggredendo a dovere l’avversario e rischiando in diverse occasione addirittura di andare sotto.

La squadra di Del Neri mostra un’ottima resistenza difensiva, migliorando con il passare del tempo e guadagnando un punto che dà morale.

Non si fa ingannare dalle proteste granata non concedendo giustamente due rigori richiesti. Mantiene bene il controllo del match.

Torino-Verona ha chiuso il primo tempo sul parziale di 0-0. Ventura schiera i suoi con il 3-5-2. In porta Padelli, fronte a lui Maksimovic, Jansson e Moretti. Sui binari esterni ecco Bruno Peres e Molinaro. Zona nevralgica stazionata da Acquah, Gazzi e Benassi mentre in attacco la coppia deputata a far gol è composta da Belotti e da Immobile. I gialloblù rispondono con il 4-4-2 di fabbrica Del Neri. Gollini è protetto da Pisano, Moras, Helander e Albertazzi. A centrocampo da destra verso sinistra Jankovic, Greco, Ionita e Wszolek. In attacco Juanito Gomez e Toni. Arbitra Mariani. Parte bene il Toro, riuscendo a spingere molti uomini nella metà campo avversaria. La prima occasione del match arriva però al 16esimo. Belotti si libera in area ma da posizione defilata non riesce a centrare la porta. Nel frattempo Bruno Peres e Molinaro ottengono spesso il fondo campo ma i loro cross sono intercettati con ottima frequenza da Gollini. Così tocca a Belotti provarci ancora ma il suo tiro dal limite è respinto da Gollini. Il portiere gialloblù si deve superare un attimo dopo, quando a provarci è Benassi con un siluro da fuori area. Gran parata in volo. Il centrocampista granata però ha una grandissima occasione qualche istante dopo, quando Immobile crossa dalla destra, Gollini smanaccia e il pallone finisce tra i suoi piedi. Il tiro che ne segue è però impreciso e l’occasione sfuma. L’Hellas si fa vedere dalle zone di Padelli nel finale. Tiro da fuori area di Juanito Gomez che termina fuori.

BELOTTI 6,5 BRUNO PERES 5,5 GOLLINI 7 HELANDER 5,5 (Francesco Davide Zaza – twitter@francescodzaza)