BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Palermo-Fiorentina: orario diretta tv, le notizie. Gli assenti (Serie A 2015-2016, 18^ giornata)

Probabili formazioni Palermo-Fiorentina: orario diretta tv, le notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita di Serie A valida per la 18^ giornata (mercoledì 6 gennaio 2016)

InfophotoInfophoto

Il Palermo giocherà domani alle ore 15.00 in quel dello stadio Renzo Barbera, per sfidare la Fiorentina, match facente parte della diciottesima giornata del campionato di Serie A. Andiamo a vedere insieme, prima di scoprire le probabili formazioni nel dettaglio, quali sono i giocatori che non prenderanno parte alla sfida in questione, perché squalificati o infortunati. In casa rosanero non ci sarà Gonzalez, fermato dal Giudice Sportivo, nonché l’infortunato Vitiello. Nella Viola, invece, situazione decisamente positiva visto che il tecnico Paulo Sousa non registra infortunati né squalificati e potrà quindi contare sull’intera rosa a disposizione.

È in programma alle ore 15.00 di mercoledì, partita valida per la diciottesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2015-2016 che si disputa nel giorno della festa dell'Epifania. Allo stadio Renzo Barbera-La Favorita andrà dunque in scena la sfida fra il Palermo di Davide Ballardini e la Fiorentina di Paulo Sousa. Per i rosanero l'obiettivo è quello di migliorare una classifica che non è di certo al momento rassicurante, mentre i viola cercheranno il colpaccio perché ormai è chiaro che la Fiorentina è nel gruppo delle squadre che possono puntare allo scudetto. Diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Palermo-Fiorentina.

In casa Palermo ci sono solo due assenti, però entrambi difensori: si tratta dello squalificato Gonzalez e dell'infortunato Vitiello. Focus dunque sulla retroguardia della squadra di Ballardini, che dovrebbe schierare la difesa con la coppia centrale Goldaniga-Andelkovic davanti a Sorrentino, Struna terzino destro e Lazaar sulla fascia sinistra. Anche a centrocampo non dovrebbero esserci dubbi, con il terzetto titolare composto da Hiljemark, Jajalo e Chochev. I ballottaggi si concentrano in attacco: il solo Vazquez appare certo della maglia da titolare come trequartista, ma davanti Ballardini deve ancora decidere chi schierare. I favoriti sono Trajkovski e Gilardino, ma ci sono ancora possibilità sia per Brugman sia per Djurdjevic.

La Fiorentina sta ancora meglio: la rosa è al completo, perché nella sosta i viola sono riusciti a recuperare i pochi assenti di dicembre. C'è dunque l'imbarazzo della scelta per Sousa, che però a dire il vero non dovrebbe stravolgere la sua formazione titolare preferita. Ecco dunque che in porta ci sarà Tatarusanu, davanti a lui un terzetto difensivo (secondo il modulo 3-4-2-1) probabilmente con Roncaglia, Rodriguez ed Astori, anche se pure Tomovic spera ancora. A centrocampo dovrebbe essere data ancora fiducia alla coppia ormai fissa Vecino-Badelj, anche se potrebbe esserci spazio (una delle ultime occasioni?) anche per Suarez. Torna a disposizione Blaszczykowski, ma non sarà facile nemmeno per il polacco scalzare Bernardeschi sulla fascia destra, mentre a sinistra Alonso è favorito su Pasqual. Non dovrebbero invece esserci dubbi in attacco, dove la punta centrale sarà Kalinic con Borja Valero ed Ilicic ad agire alle sue spalle mentre Rossi e Babacar partiranno dalla panchina.

, partita valida per la diciottesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016, sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 15.00 sia sulla tv satellitare, in particolare sul canale Sky Calcio 4, sia sulla pay-tv del digitale terrestre, in questo caso sul canale Mediaset Premium Calcio 3.