BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Udinese-Atalanta (risultato finale 2-1) info streaming video e tv: Inaugura bene il 2016 l'Udinese (Serie A 2016, oggi 6 gennaio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA UDINESE-ATALANTA (RISULTATO FINALE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV: INAUGURA BENE IL 2016 L'UDINESE (OGGI 6 GENNAIO 2016, SERIE A 18^ GIORNATA) - Termina dunque 2-1 per l'Udinese sull'Atalanta il lunch match della diciottesima giornata di Serie A. Grande vittoria degli uomini di Colantuono che grazie a questi tre punti raggiunge proprio l'Atalanta in decima posizione. Quarta sconfitta consecutiva per Eddi Reja. Partita che ha segnato anche la prima gioia al Friuli sia per Thereau che per Perica. Finale fantastico e ricco di occasioni grazie al gol di d'Alessandro che ha riaperto la partita. Da segnalare il ritorno in campo dopo l'infortunio di Duvan Zapata che sostituisce un fantastico Perica. Proprio il colombiano va vicino a chiuderla con un siluro dal limite dell'area che termina di poco alto. Prestazione fantastica dei due tecnici che hanno schierato in campo due squadre che hanno dato tutto. Partita divertente e ad alta intensità. Inaugura bene il 2016 l'Udinese. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI UDINESE-ATALANTA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (18^ GIORNATA)

DIRETTA UDINESE-ATALANTA (RISULTATO LIVE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV: D'ALESSANDRO LA ACCENDE NEL FINALE! (OGGI 6 GENNAIO 2016, SERIE A 18^ GIORNATA) - Sta per terminare il match del "Friuli" tra Udinese e Atalanta. Partita cambiata sul 2-1 casalingo grazie alle firme di Thereau e Perica nel primo tempo e per d'Alessandro nel secondo. Non entra al meglio nel secondo tempo la formazione di Reja che va vicina a riaprirla solo una volta con Cigarini. Prova allora a cambiare l'equilibrio del match l'allenatore che inserisce un attaccante, Monachello, al posto di un impalpabile Grassi. Buona prestazione per i bianco-neri della coppia d'attacco formata da Perica e Thereau, migliori in campo in assoluto. Al sessantaseiesimo Lodi va vicino al 3-0 con una punizione morbida da posizione defilata. Invocato a gran voce dai tifosi il nome di Perica che sta giocando una signora partita di sacrificio e grinta. Dalla parte opposta si fa vedere molto Cigarini. Ad un quarto d'ora dalla fine un pallone messo in mezzo da Gomez viene lasciato scorrere da tutti e sul secondo palo arriva d'Alessandro che, anticipando Edenilson, sigla il gol che riapre la partita. Occasioni da una parte e dall'altra nel finale: Iturra all'ottantunesimo parte in un coast to coast verso Sportiello ma viene fermato nel finale da Toloi; dalla parte opposta raccoglie un pallone in area Gomez che calcia però addosso ad un difensore. 

DIRETTA UDINESE-ATALANTA (RISULTATO LIVE 2-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: GOL ANNULLATO A THEREAU! (OGGI 6 GENNAIO 2016, SERIE A 18^ GIORNATA) - E' iniziata da dieci minuti la ripresa di gara ed il risultato è fermo sul 2-0 per l'Udinese sull'Atalanta. Firme nel primo tempo di Thereau e Perica. Nel secondo tempo provano a spingere di più gli ospiti che alzano il baricentro ma i friulani si dimostrano sempre pericolosi nei calci piazzati. Sugli sviluppi di un angolo al cinquantesimo Danilo anticipa tutti sul primo palo ma il suo tentativo è parato meravigliosamente da Sportiello che prova a tenere in vita i suoi. Sembra incapace di riaprire la partita l'Atalanta mentre l'Udinese va vicino a chiuderla. Al cinquantaquattresimo Fernandes calcia a giro sul secondo palo; il solito Sportiello salva tutto ma sul tap-in Thereau mette la palla in rete ma per Cervellera è in offside; le telecamere dimostrano il contrario. Al cinquantaseiesimo Cigarini va vicino a riaprirla con un buon tiro col destro da dentro l'area, Karnezis mette in angolo con una mano. 

DIRETTA UDINESE-ATALANTA (RISULTATO LIVE 2-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: PERICA RADDOPPIA! (OGGI 6 GENNAIO 2016, SERIE A 18^ GIORNATA) - Termina sul 2-0 per l'Udinese sull'Atalanta il primo tempo del diciottesimo turno di Serie A e primo match del 2016 per queste due formazioni. Gioca meglio la squadra di Colantuono che ammaestra la partita e gestisce il risultato. Vantaggio firmato dal sesto sigillo in competizione di Cyril Thereau su tap-in dopo una grande parata di Sportiello e da Perica che realizza di testa dopo l'assist preciso di Fernandes. Cambio obbligato alla mezz'ora per Reja che sostituisce Dramè, che ha rimediato una brutta botta alla schiena, e inserisce Brivio. Al trentaduesimo Fernandes cerca di tirare di prima dopo un assist di Perica, ma il suo tentativo è velleitario. Prova a svegliarsi nel finale l'Atalanta con grandi accelerazioni firmate dal Papu Gomez che al trentaquattresimo tira centralmente e due minuti dopo va vicino al pareggio dopo un'ottima giocata di d'Alessandro. Da segnalare al trentasettesimo l'ammonizione di De Roon che, diffidato, salterà il match con il Genoa della prossima giornata. Udinese che ha abbassato di molto la concentrazione nel corso del finale di primo tempo lasciando al tridente della dea molte possibilità di trovare il pareggio. Nel recupero Fernandes mette un pallone preciso sulla testa di Perica che deve solo insaccare e lo fa in maniera perfetta. 

DIRETTA UDINESE-ATALANTA (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: LA SBLOCCA IL SOLITO THEREAU (OGGI 6 GENNAIO 2016, SERIE A 18^ GIORNATA) - Udinese e Atalanta si giocano il lunch match che apre la giornata dell'Epifania; si gioca allo stadio Friuli la partita che vale per il diciottesimo e penultimo match d'andata di Serie A. Si parla di due squadre che stanno salendo bene la classifica. Meglio i friulani che hanno vinto tre degli ultimi cinque match di campionato e hanno chiuso il 2015 con una grande vittoria allo stadio Olimpico di Torino. La dea invece non vince da un mese esatto con un 3-0 sul Palermo poi sono arrivate tre sconfitte. L'Udinese ha il secondo peggior attacco del campionato mentre l'Atalanta ha totalizzato solo quattro punti in trasferta, in più la squadra di Reja deve fare a meno di Moralez, ceduto al Leon, e di Paletta squalificato. Infortunati invece Pinilla e Raimondi. L'allenatore inserisce Conti (esordio) terzino destro e punta su d'Alessandro per sostituire el Frasquito. Colantuono invece, grande ex di giornata, deve fare a meno di Wague squalificato e di Domizzi e Kone infortunati. 3-5-2 confermato con Perica preferito a Di Natale per far coppia con Thereau. Zapata non ancora al meglio rimane in panchina. Match iniziato da trenta minuti e il risultato è sbloccato sull'1-0. Firma del solito Thereau. Partita molto combattuta in mezzo al campo in questo inizio di partita. Poco spettacolo a causa di un terreno di gioco molto irregolare che causa molti errori nei controlli e nelle giocate. Al quarto minuto Fernandes fa da sponda per Perica che prova la conclusione di prima ma il suo tiro finisce alto. Pericoloso Widmer al decimo con una buona discesa sulla destra, il suo cross non trova però nessuno all'interno dell'area. Dopo un quarto d'ora di gioco Thereau si inserisce bene in area ma il suo diagonale di sinistro termina sul fondo di poco. Al ventunesimo non viene concesso un rigore piuttosto netto ai danni di Perica abbattuto in area da De Roon. Al ventitreesimo sugli sviluppi di un calcio d'angolo stacca imperioso Felipe ma il suo tentativo è parato in modo fantastico da Sportiello; sul tap-in il primo ad arrivarci è Thereau che spedisce in rete il gol del vantaggio bianco-nero. 

DIRETTA UDINESE-ATALANTA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 6 GENNAIO 2016, SERIE A 18^ GIORNATA): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - Tutto è pronto per il fischio d'inizio di Udinese-Atalanta, l'anticipo dell'ora di pranzo della diciottesima giornata di Serie A allo stadio Friuli, che si presenta nella sua nuova veste rinnovata alla ripresa del torneo dopo le festività natalizie. Speriamo che possa essere una bella partita tra due squadre che non hanno particolari assilli di classifica, eccovi dunque le formazioni ufficiali scelte dagli allenatori Stefano Colantuono ed Edoardo Reja. UDINESE (3-5-2): 31 Karnezis; 89 Piris, 5 Danilo, 30 Felipe; 27 Widmer, 7 Badu, 20 Lodi, 8 B. Fernandes, 21 Edenilson; 9 Perica, 77 Thereau. Allenatore: Colantuono. ATALANTA (4-3-3): 57 Sportiello; 24 Conti, 3 Toloi, 33 Cherubin, 93 Dramé; 88 Grassi, 15 De Roon, 21 Cigarini; 7 D'Alessandro, 19 Denis, 10 Gomez. Allenatore: Reja 

DIRETTA UDINESE-ATALANTA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 6 GENNAIO 2016, SERIE A 18^ GIORNATA). L'ARBITRO - La partita tra Udinese ed Atalanta verrà diretta da Angelo Cervellera della sezione di Taranto. Cervellera in stagione ha arbitrato sei gare ed ha estratto solo ventidue cartellini gialli e due doppi gialli fino ad ora. Nella stagione 2014/2015 il fischietto di Taranto ha fischiato tre rigori ai padroni di casa in diciassette gare, solo uno agli ospiti (rispettivamente il 12% ed il 4%). Nei match arbitrati da Cervellera ci sono stati 2,2 gol in media a partita. I cartellini, invece, per i padroni di casa sono almeno due a partita, 2,4 per gli ospitit. Cervellera non ha mai arbitrato precedentemente un match tra Udinese ed Atalanta. Gli assistenti saranno Padovan e Di Vuolo, il quarto uomo invece sarà Di Vuolo.

DIRETTA UDINESE-ATALANTA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 6 GENNAIO 2016, SERIE A 18^ GIORNATA). CHIAVE TATTICA - Analizziamo insieme la chiave tattica della partita tra Udinese ed Atalanta. Colantuono si affiderà ad un 3-5-2 con Piris, Danilo e Felipe che cercheranno di contenere le incursioni di Denis e Gomez, i più pericolosi nel club nerazzurro. Pinilla è in dubbio per infortunio, Reja dovrà fare a meno anche di Maxi Moralez ceduto in questa sessione di gennaio. Cosa perde l'Atalanta? Sicuramente in rosa non mancheranno le alternative, il tecnico ex Lazio schiererà un 4-3-3: Bellini e Dramè sulle fasce, Toloi e Cherubin centrali. La vera forza dell'Udinese, infatti, è l'attacco con Therau e Di Natale che fa intuire come l'atteggiamento bianconero sia rivolto soprattutto all'attacco. Saranno fondamentali le giocate di Badu e Lodi a centrocampo che dovranno lanciare i due attaccanti in avanti e fronteggiare allo stesso tempo le incursioni nerazzurre.

DIRETTA UDINESE-ATALANTA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 6 GENNAIO 2016, SERIE A 18^ GIORNATA). TESTA A TESTA - Rispettivamente al tredicesimo e al nono posto in classifica, Udinese ed Atalanta sono due squadre che stanno sorprendendo in questa stagione. In campionato nelle ultime gare i bianconeri hanno vinto contro Torino, Chievo e Sampdoria ed hanno perso contro l'Inter ed il Napoli. L'Atalanta, invece, sta passando un periodo nero: nelle ultime cinque partite è reduce da tre sconfitte consecutive contro Napoli, Chievo e Palermo. Al Friuli i bianconeri hanno totalizzato otto punti in cinque gare, l'Atalanta invece fuori dalla mure casalinghe ha totalizzato solo quattro punti. Nella stagione 2014/2015 il match di andata è terminato 2-0 a favore dell'Udinese (le reti di Di Natale e Therau), solo 0-0 al ritorno. Dal 2011 ad oggi i precedenti parlano di tre vittorie a favore dell'Atalanta, tre a favore dell'Udinese e sei pareggi complessivi.

DIRETTA UDINESE-ATALANTA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 6 GENNAIO 2016, SERIE A 18^ GIORNATA). LE STATISTICHE - Udinese-Atalanta si gioca tra poco; andiamo a vedere quali sono le principali statistiche della partita dello stadio Friuli, importante per la classifica delle due squadre. I padroni di casa si trovano al tredicesimo posto in classifica con 21 punti dovuti a 6 vittorie, 3 pareggi e 8 sconfitte mentre la formazione ospite occupa la nona posizione a quota 24 punti, frutto di 7 vittorie, 3 pareggi e 7 sconfitte. L'Udinese ha una media gol di 0,9 a partita mentre l'Atalanta 1,1. La formazione di casa ha accumulato un numero totale di 172 tiri contro 147 della compagine bergamasca. Supremazia nerazzurra dal punto di vista dei chilometri percorsi con un totale di 102,478 contro 101,014 dell'Udinese. Per quanto riguarda gli assist sono 33 (di cui 11 vincenti) da parte dei bianconeri mentre 26 (di cui 6 vincenti) da parte della formazione allenata da Reja.

DIRETTA UDINESE-ATALANTA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 6 GENNAIO 2016, SERIE A 18^ GIORNATA) - Udinese-Atalanta è una sfida, diretta dall'arbitro Angelo Cervellera, tra due squadre che dovranno decidere cosa fare da grandi. Nel lunch match della diciottesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016 (ore 12:30) si aprirà la giornata di Epifania dedicata al calcio nazionale. Una sfida importante per i friulani che con tre vittorie nelle ultime cinque partite di campionato si sono però portati a sette punti di distanza dal terzultimo posto. Particolare molto importante per la squadra di Stefano Colantuono che, dopo una partenza eccellente, aveva decisamente stentato ad ingranare nella prima parte del girone d'andata. Al contrario dell'Atalanta di Edy Reja che si era proposta in maniera piuttosto decisa in zona Europa, mancando però prima di Natale, con due sconfitte consecutive prima della sosta, quel salto di qualità che avrebbe permesso ai neroazzurri di proiettarsi verso i primi cinque posti della graduatoria del massimo campionato.

Le due squadre si sono già affrontate quest'anno nel quarto turno di Coppa Italia proprio al 'Friuli', con l'Udinese che ha avuto la meglio per poi essere eliminata dalla Lazio negli ottavi di finale della competizione. Nel corso di questa stagione l'Udinese è andata incontro a numerosi alti e bassi, e anche le ultime tre partite prima della sosta non hanno fatto eccezione.

I friulani sono usciti sconfitti dal campo contro Fiorentina e Inter, subendo sette gol in due partite senza realizzarne nessuno. E' arrivata però poi una preziosissima vittoria casalinga sul campo del Torino che ha permesso di nuovo ai bianconeri di allontanarsi dalla zona più pericolosa della classifica. 

Al contrario l'Atalanta, dopo aver battuto in casa il Palermo ed aver raggiunto il suo rendimento massimo in classifica, ha subito una doppia battuta d'arresto contro Chievo e Napoli che ha considerevolmente complicato il possibile sogno europeo. La classifica degli orobici resta comunque lusinghiera, ma ci sarà da ritrovare subito il feeling con la vittoria per non vanificare gli sforzi già compiuti. Nello scorso campionato l'Udinese ha battuto in casa l'Atalanta con un secco due a zero grazie alle reti di Di Natale e di Thereau.

L'ultimo pareggio al 'Friuli' risale invece al 23 febbraio del 2014, bergamaschi in vantaggio con Brivio e raggiunti da un rigore trasformato dal solito Di Natale. L'Atalanta non vince a Udine in campionato dal 18 ottobre del 2009, tre a uno con reti di Tiribocchi, Valdes e De Ascentis per i lombardi. I friulani hanno segnato solo un gol nelle ultime tre partite di campionato, ma hanno dovuto fare i conti con tante assenze che hanno coinvolto i titolari Zapata, Thereau e Di Natale.

Dopo quello del Verona ultimo in classifica, quello dell'Udinese è il peggior attacco della Serie A (solo quindici gol messi a segno finora. Non molto meglio ha fatto l'Atalanta, che tra le prime dodici in classifica è a sua volta la squadra che ha segnato meno (diciannove gol).

Eurobet quota 2.40 l'eventuale vittoria interna dell'Udinese, Snai 3.25 l'affermazione dell'Atalanta. I segnali di ripresa della squadra di Colantuono sono dunque incoraggianti per le agenzie di scommesse. Il pareggio viene invece proposto ad una quota di 3.30 da Betfair.

L'anticipo dell'ora di pranzo alle ore 12.30 Udinese-Atalanta sarà trasmesso in diretta tv esclusiva sul canale 206 del satellite (Sky Super Calcio HD). Per gli abbonati alla piattaforma satellitare c'è la possibilità di seguire il match in diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l'applicazione Sky Go su PC, tablet e smartphone. La Lega Serie A aggiornerà attraverso il suo sito ufficiale www.legaseriea.it, con informazioni utili sulla partita e sulla giornata di campionato. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI UDINESE-ATALANTA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (18^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >