BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Lazio-Carpi (0-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 18^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

LE PAGELLE DELLA LAZIO

E. BERISHA 6: Il portiere albanese non viene quasi mai impegnato durante l'incontro ma si dimostra sempre molto sicuro quando è dovuto uscire sui calci piazzati.

KONKO 7: Ottima prova per l'esterno francese che è riuscito a spingere con continuità sulla sua fascia di competenza sfiorando anche il gol in più di un'occasione.

MAURICIO 6: Partita abbastanza tranquilla per la retroguardia biancoceleste, viste anche le intenzioni degli ospiti, che però appare vulnerabile quando viene attaccata in velocità.

HOEDT 5,5: Fatica a contenere la velocità degli attaccanti biancorossi che a campo aperto hanno spesso evidenziato i suoi limiti. L' atteggiamento remissivo degli avversari che si sono accontentati del pareggio gli ha comunque facilitato il compito.

RADU 6: Il capitano biancoceleste ha giocato una gara ordinata senza però riuscire a spingere con continuità anche quando gli avversari si sono arroccati nella propria metà campo. Ha avuto una buona occasione nella ripresa ma l'ha sprecata calciando debolmente dal limite dell'area.

CATALDI 5: Il giovane centrocampista soffre l'intensità degli avversari che non gli hanno mai lasciato spazio per poter giocare con tranquillità. Soffre l'assenza di Biglia e viene sacrificato da Pioli dopo pochi minuti nella ripresa per far spazio a Onazi

ONAZI 5: Ha l'ingrato compito di sostituire lo squalificato Biglia ma il nigeriano fatica in cabina di regia palesando molti limiti in fase di costruzione. Sbaglia tantissimi passaggi e prende anche un cartellino giallo ingenuamente nel finale per proteste.

PAROLO 5: Il forte centrocampista non è mai riuscito a mettersi in mostra ed ha sofferto la fisicità e l'intensità degli avversari che gli hanno impedito di rendersi pericoloso con i suoi consueti inserimenti in area di rigore.

CANDREVA 7: Ottima gara per l'attaccante biancoceleste che ha tentato in tutti i modi di trovare il gol, sfiorando più volte e garantendo una costante spinta sulla fascia destra in coppia con Konko.

MATRI 5: Il centravanti lodigiano questa volta non riesce a trovare il gol come nelle ultime partite, faticando ad incidere sull'incontro. Non viene servito molto ma quanndo ciò accade lui sbaglia anche i controlli più facili.

FELIPE ANDERSON 4,5: Brutta partita per il brasiliano che, oltre a non esser mai riuscito a saltare il diretto avversario, si è fatto solamente notare per le tante proteste e le numerose palle perse. Beccato dal pubblico, Pioli ha deciso di lasciarlo negli spogliatoi al termine del

KEITA B. 6,5: Buona prova del giovane talento che ha cambiato un pò la partita riuscendo a saltare regolarmente il diretto avversario e conquistando molti calci d'angolo. Peccato per i tanti tiri tentati che non hanno mai avuto fortuna.

KLOSE 5,5: Entra nel corso della ripresa nella speranza di trovare il gol decisivo. Ha una buona palla sulla testa quando Belec sbaglia un uscita ma lui lo mette molto al di sopra della traversa.

F. DJORDJEVIC S.V.: Entra nei minuti finali al posto di Matri senza riuscire ad incidere

ALL. PIOLI 5,5: Scelte quasi obbligate per il tecnico viste le tante assenze, soprattutto quella del metronomo Biglia gli ha notevolmente condizionato l'incontro. Prova il tutto per tutto nella ripresa mandando in campo tutte gli attaccanti a disposizione senza però riuscire a trovare la rete.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >