BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Sassuolo-Frosinone (2-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 18^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il Mapei Stadium (Infophoto)  Il Mapei Stadium (Infophoto)

SASSUOLO–FROSINONE: I VOTI DEI CIOCIARI

LEALI 6 Controlla bene le sfuriate avversarie. Incolpevole sui gol.

M. CIOFANI 6,5 Agisce bene nelle zone di sua competenza. Spesso aggredisce alto mettendo la museruola a Floro Flores.

DIAKITE’ 6 Mette in sicurezza l’area in diverse circostanze, usando spesso e volentieri in maniera opportuna il fisico.

AJETI 6 Dopo uno sfortunato autogol trova un bel colpo di testa che regala il momentaneo vantaggio alla squadra. Mostra comunque attenzione e reattività nei vari interventi.

PAVLOVIC 5 Vrsaljko lo punta senza pietà. Lui prova a contenerlo ma l’apporto a fine gara è decisamente non sufficiente.

SAMMARCO 6,5 Pressa con efficacia, muovendosi molto e bene anche senza palla.

GUCHER 6 Corre tanto cercando sempre di restar vigile, a ridosso della linea difensiva.

CHIBSAH 6,5 Ricopre più ruoli, dando comunque un apporto significativo.

(dal 30’ s.t. FRARA s.v.)  

TONEV 6 Deve ripiegare su un ruolo poco congeniale alle sue qualità ma si impegna e se la cava bene.

D. CIOFANI 6 Lotta tantissimo là davanti. Il più delle volte resta isolato e circondato da i due centrali avversari mostrando comunque carattere.

(dal 35’ s.t. LONGO s.v.)

DIONISI 6,5 Non dà riferimenti agli avversari, sorvolando da una parte all’altra del campo. Trova il gol grazie a una papera di Consigli.

(dal 24’ s.t. PAGANINI 6 Dà una grossa mano a centrocampo, riuscendo a spezzare diverse trame avversarie.)

ALL. STELLONE 6,5 La sua squadra mostra maggior fame e attenzione rispetto all’avversario. Legge bene il match, sforna una squadra pronta e ben messa in campo. Nel finale però qualche disattenzione di troppo poteva costare caro.

(Francesco Davide Zaza – twitter@francescodzaza)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.