BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video/ Palermo-Fiorentina (1-3): highlights e gol della partita. Parla Ballardini (Serie A 2015-2016, 18^ giornata)

Video Palermo-Fiorentina, risultato finale 1-3: highlights e gol della partita che si è giocata allo stadio Barbera, valida per la diciottesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016

Foto InfophotoFoto Infophoto

Nuova sconfitta del Palermo, che fra le mura domestiche dello stadio Barbera, capitola per tre reti a uno concedendo la vittoria alla Fiorentina. In mixed zone ha parlato così il tecnico rosanero, Ballardini, al triplice fischio finale: «Il Palermo è stato deludente nel primo tempo, sia nel gioco che nella fase difensiva, mentre nel secondo tempo abbiamo dimostrato di esserci, per cercare di fare male ad una delle squadre più forti del campionato. E’ importante partite dall’atteggiamento e dalla voglia della seconda frazione di gioco. Abbiamo concesso troppo spazio e questo non deve accadere; i giocatori molto bravi vanno limitati non facendoli giocare tranquillamente».

La Fiorentina vince per 3-1 la sfida contro il Palermo allo Stadio Barbera, nella gara dell’Epifania valida per la 18^ giornata di Serie A. Apre le danze del gol Ilicic dopo soli 13 minuti, con un bellissimo gol coronato da un tunnel ai danni di Goldaniga. E’ sempre lo sloveno a firmare il raddoppio mezz’ora dopo con una bellissima conclusione con il sinistro che non lascia scampo a Sorrentino. Nella ripresa la Fiorentina prova ad addormentare la partita, ma il Palermo risorge con il gol di Gilardino al 76° minuto. Il Palermo ci prova con tutte le forze a pareggire, ma la Fiorentina approfitta dello sbilanciamento degli avversari per far segnare a Blaczczykowski il definitivo 3-1 al 93° minuto. La Fiorentina ha messo sotto gli avversari grazie a un’ottima capacità di possesso palla, come dimostrano le statistiche provenienti dal sito della Lega Serie A, chiudendo la gara con il 57% contro il 43% del Palermo, anche esso squadra costruita per giocare il pallone.  La Fiorentina ha calciato di più rispetto agli avversari, con 12 tiri totali di cui 6 nello specchio; il Palermo è riuscito in 3 occasioni ad impegnare Tatarusanu sulle 7 conclusioni totali. Josip Ilicic è stato il giocatore con il maggior numero di occasioni da gol, 3 e assieme a Gilardino e Blaczcykowski il calciatore con più tiri in porta con 2 conclusioni nello specchio. In difesa Jajalo del Palermo si è messo in mostra con 3 palloni recuperati, a pari merito in questa speciale classifica con Borja Valero. Grazie a questa vittoria la Fiorentina riesce a raggiungere il primo posto in classifica in attesa dei posticipi di giornata, mentre il Palermo cade sempre più in basso, a soli 3 punti di vantaggio sulla zona retrocessione. (Paolo Zaza)