BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Melfi-Catanzaro (risultato finale 2-0). Gol di Masini e Soumarè (oggi 9 gennaio 2016, Lega Pro girone C)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA MELFI-CATANZARO: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 9 GENNAIO 2016, LEGA PRO GIRONE C) - Sta per iniziare Melfi-Catanzaro; nell’attesa, andiamo a vedere quali sono i precedenti tra queste due squadre. Lo scorso anno all’Arturo Valerio si era giocato il 20 settembre per la quarta giornata; il Catanzaro aveva vinto con uno spettacolare 4-2. Al gol su punizione di Riccardo Berardino, i calabresi avevano risposto con tre gol in 10 minuti nel primo tempo firmati da Gabriele Pacciardi, Diego Silva e Biagio Pagano (su rigore). Già nei minuti di recupero della ripresa Dario Barraco aveva infilato il poker, prima che Loris Tortori trovasse il tempo di ribattere in rete un rigore che lui stesso aveva sbagliato e rendere meno amara la sconfitta del Melfi.

Il Catanzaro aveva vinto (2-1) anche in casa: gol di Alessandro Orchi e Andrea Razzitti inframmezzati dalla zuccata vincente di Kastriot Dermaku, tutti alla prima rete stagionale e tutti a segno nel primo tempo. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV MELFI-CATANZARO - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA DEI GIRONI (17^ GIORNATA)

DIRETTA MELFI-CATANZARO: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 9 GENNAIO 2016, LEGA PRO GIRONE C) - Melfi-Catanzaro, diretta dall'arbitro Fabio Schirru, si gioca allo stadio Valerio, oggi pomeriggio alle ore 15; è una delle partite valide per la diciassettesima giornata del girone C di Lega Pro 2015-2016. Si torna in campo dopo la sosta, per la prima partita del nuovo anno solare; in campo oggi troviamo due squadre che devo pensare innanzitutto alla salvezza, secondo quelli che erano i piani della vigilia. Tuttavia il Catanzaro, che era partito malissimo, ha fatto passi da gigante grazie all’arrivo di Alessandro Erra in panchina e adesso occupa la sesta posizione in classifica, con 22 punti e una distanza di 7 lunghezze dalla zona playoff.

Difficile entrare in quella corsa, più per i nomi da superare che per il ritardo in classifica; ma sicuramente il Catanzaro è una delle squadre più calde del momento. Non perde dal primo novembre, fanno sette partite con cinque vittorie e due pareggi, e un bilancio esterno che parla di 2 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte.

Un Catanzaro che in particolar modo è riuscito a blindare la sua porta: nella striscia di cui abbiamo parlato ha subito soltanto tre gol, mentre nelle nove partite precedenti ne aveva incassati 13. Una differenza netta, mentre in attacco il contributo di Andrea Razzitti (6 gol) è sempre più decisivo. Il Melfi, quartultimo con 14 punti, non ha invece svoltato con il cambio di allenatore: Leonardo Bitetto ha sostituito la coppia Palumbo-Delvecchio dopo la sconfitta interna contro la Paganese, ma ha raccolto solo due pareggi a fronte di una sconfitta. 

Il 2015 si è però chiuso nel migliore dei modi, con la vittoria per 3-1 sul campo dell’Akragas; eroe assoluto della partita è stato Simone Masini, che non aveva ancora segnato in campionato e ha finito per portarsi a casa il pallone. Il Melfi deve ripartire da qui: è stata la prima vittoria esterna della stagione (in precedenza due pareggi e 5 sconfitte) e i gol segnati fuori casa adesso sono 5, quindi ad Agrigento i gialloverdi hanno segnato più di quanto avessero fatto in tutte le precedenti trasferte.

Ci aspetta una partita interessante e delicata; un bel test per il Catanzaro che può chiudere il girone di andata con la consapevolezza di essere pronto per giocarsi i playoff, mentre il Melfi con la seconda vittoria consecutiva (mai successo prima) può davvero abbandonare le zone calde della classifica e iniziare un nuovo campionato. Mettiamoci dunque comodi e stiamo a vedere come andrà a finire allo stadio Valerio: Melfi-Catanzaro, valida per la diciassettesima giornata del girone C del campionato di Lega Pro 2015-2016, sta per cominciare.

Sono disponibili le quote Snai per scommettere su questa partita del girone C (17^ giornata): ci dicono che il segno 1 (vittoria Melfi) vale 2,50, il segno X (pareggio) vale 3,00 mentre il segno 2 (vittoria Catanzaro) vale 2,80.

Come tutte le partite di Lega Pro, anche Melfi-Catanzaro non godrà di diretta tv ma potrà essere seguita da tutti gli appassionati in diretta streaming video, grazie al portale Sportube.tv che ha acquisito i diritti per campionato e coppa di categoria. Per informazioni aggiuntive, potete rivolgervi ai canali ufficiali della terza serie del calcio italiano: il sito è www.lega-pro.com, mentre su Twitter trovate il profilo @LegaPro. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV MELFI-CATANZARO - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA DEI GIRONI (17^ GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.