BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Verona-Palermo: diretta tv, orario, le ultime notizie live. Attacco pesante per Delneri (Serie A 2015-2016, 19^giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Luca Toni, 38 anni (INFOPHOTO)  Luca Toni, 38 anni (INFOPHOTO)

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-PALERMO: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE. ATTACCO PESANTE PER DELNERI (SERIE A 2015-2016, 19^GIORNATA) – L’Hellas Verona vuole provare a vincere domani pomeriggio; allo stadio Bentegodi sbarcherà il Palermo, per i diciannovesimo turno del campionato di Serie A 2015-2016. In occasione dell’ultimo match del girone d’andata, il tecnico Delneri starebbe pensando di mandare in campo un 4-4-2 con la coppia d’attacco formata dal numero 11 Giampaolo Pazzini e dal numero 9 Luca Toni. Quest’ultimo è tornato fra i disponibili dopo l’infortunio muscolare degli scorsi giorni che lo ha costretto a saltare la Juventus. Un attacco davvero pesante che gli scaligeri sperano possa permettere loro di ottenere una vittoria che sarebbe molto importante ai fini della classifica.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-PALERMO: ORARIO DIRETTA TV, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (SERIE A 2015-2016, 19^GIORNATA) - Verona-Palermo è una delle partite in programma per la 19^giornata del campionato di Serie A, ultime del girone di andata: appuntamento domenica 10 gennaio 2016 allo stadio Marc'Antonio Bentegodi, calcio d'inizio alle ore 15:00. L'Hellas di Gigi Delneri cerca ancora il primo successo in campionato: al momento è ultimo con 8 punti e reduce dal 3-0 subito allo Juventus Stadium. Non se la passa troppo meglio il Palermo, che all'Epifania ha perso in casa contro la Fiorentina (1-3) e si trova solo tre lunghezze sopra la zona retrocessione (18 punti). Vediamo di seguito le probabili formazioni di Verona-Palermo e le info per la trasmissione in diretta tv della partita.

PROBABILI FORMAZIONI HELLAS VERONA - Luca Toni rimane in dubbio: per il numero 9 gialloblù nessuna lesione muscolare al polpaccio ma Delneri potrebbe non rischiarlo, per averlo al meglio nella prossima giornata (Roma-Verona). Se invece Toni sarà schierato titolare si può ipotizzare una coppia offensiva con Pazzini. Centrocampo a quattro con il polacco Wszolek sulla fascia destra, Siligardi o Juanito Gomez a sinistra e coppia centrale Viviani-Hallfredsson. Rientra dalla squalifica Sala che dovrebbe posizionarsi a destra, nella linea difensiva completata dai centrali Moras ed Helander e dal francese Souprayen a sinistra. In porta Gollini. Senza Toni invece possibile l'inserimento di Ionita dietro l'unica punta.

PROBABILI FORMAZIONI PALERMO - Rientra il costaricano Giancarlo Gonzalez che tornerà al centro della difesa assieme a Goldaniga, mentre Struna e Lazaar dovrebbero essere confermati nei ruoli di terzini. A centrocampo rimane in dubbio Brugman: se l'uruguaiano non dovesse farcela il perno sarà ancora Jajalo, con Hiljemark e Chochev ai suoi fianchi. Si va verso il tridente d'attacco con Vazquez trequartista e coppia avanzata composta dal macedone Trajkovski e da Gilardino, che dovrebbe ritrovare la maglia da titolare. Tra i pali Sorrentino: si preannuncia sfida generazionale con il collega Gollini, tra i due intercorrono ben 16 anni (36 per il rosanero, 20 il gialloblù).

VERONA-PALERMO: ORARIO E DIRETTA TV - Diretta tv di Hellas Verona-Palermo su Sky: il canale di riferimento sarà Calcio 4 HD, il numero 254 accessibile per i clienti abbonati al pacchetto Calcio; altrimenti l'evento si potrà acquistare in pay-per-view con il codice 489863. Telecronaca dalle ore 15:00. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI VERONA-PALERMO (DOMENICA 10 GENNAIO 2015, 19^GIORNATA SERIE A)



  PAG. SUCC. >