BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Brugge-Porto (risultato finale 1-2) info streaming video e tv: A.Silva completa la rimonta su rigore! (oggi, Champions League 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto LaPresse  Foto LaPresse

DIRETTA BRUGES-PORTO (RISULTATO FINALE 1-2) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MARTEDI' 18 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO G) - Diretta Bruges-Porto: Allo Stadio Jan Breydel di Bruges il Porto supera in extremis il Club Brugge ottenendo un successo per 2 a 1 nei minuti di recupero. I padroni di casa scendono in campo con lo spirito e l'atteggiamento migliore tanto da passare in vantaggio al 12' con Vossen su assist di Vormer. I belgi difendono bene il risultato ma, al 68', con un break offensivo Otavio trova Layun che batte il portiere neroblu rimettendo le cose a posto. I lusitani ci credono ed al 91' l'arbitro Tagliavento concede un calcio di rigore per un intervento irregolare di Claudemir ed André Silva sfrutta al meglio la chance a disposizione completando la rimonta finale al 93'.

DIRETTA BRUGES-PORTO (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MARTEDI' 18 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO G) - Diretta Bruges-Porto: Arrivati all'ottantesimo minuto, il Porto ha trovato in trasferta il pareggio ed è infatti 1 a 1 col Bruges ora. Nel corso di questo secondo tempo si è rivelato infatti decisivo Layun che al 68' ha capitalizzato l'apertura di Otavio rimettendo le cose a posto. I suoi compagni sfiorano addirittura il sorpasso poco dopo al 75' con André André il quale, però, manca lo specchio della porta.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE

DIRETTA BRUGES-PORTO (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MARTEDI' 18 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO G) - Diretta Bruges-Porto: Arrivati al sessantesimo minuto, ovvero ormai intorno all'ora di gioco, tra Bruges e Porto persiste il risultato di 1 a 0 maturato nel primo tempo. In questo inizio di ripresa gli ospiti appaiono poco concreti nel trovare il pareggio tanto che è l'autore dell'assist per la rete del vantaggio Vormer a mettere in pensiero la difesa della squadra di Espirito Santo quando spara largo fuori dallo specchio al 51'.

DIRETTA BRUGES-PORTO (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MARTEDI' 18 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO G) - Diretta Bruges-Porto: Dopo i primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Bruges e Porto sono da poco rientrate negli spogliatoi per l'intervallo sull'1 a 0. Fino a questo momento si è infatti rivelata decisiva la rete segnata da Vossen al 12' su assist di Vormer, sfortunato nel cercare la doppietta al 41'. Le conclusioni da parte dei biancoblu lusitani non sono mancate ma Herrera, Layun e Felipe non si sono rivelati in grado di superare il portiere avversario.

DIRETTA LEICESTER CITY-COPENAGHEN (RISULTATO LIVE ) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MARTEDI' 18 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO G) - Diretta Leicester-Copenaghen: Arrivati alla mezz'ora del primo tempo, il risultato tra Leicester e Copenaghen non si sblocca dallo 0 a 0. Dopo un inizio timido ed equilibrato, è la squadra di Ranieri a farsi vedere inizialmente al 16' con la conclusione larga di Slimani ed al 18' con il tiro di Vardy bloccato. Sul fronte opposto, Santander ci prova dalla distanza al 23' senza però sorprendere il portiere della formazione inglese.

DIRETTA BRUGES-PORTO (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MARTEDI' 18 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO G) - Diretta Bruges-Porto: Allo Stadio Jan Breydel la partita tra Club Brugge e Porto è iniziata da circa quindici minuti nel primo tempo ed il risultato è già di 1 a 0. I padroni di casa partono infatti benissimo con due conclusioni di Denswil al 4' e Vossen all'8' entrambe bloccate da Casillas. Al 12' tuttavia il portiere iberico nulla può sulla rete del vatanggio di Vossen che ribadisce in rete il tentativo di un compagno.

DIRETTA BRUGGE-PORTO (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE. LE FORMAZIONI UFFICIALI (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE G). I PROTAGONISTI - Brugge-Porto, ultima spiaggia per due: sia i belgi che i lusitani sono partiti malissimo nel girone G di Champions League e questa terza giornata che si gioca questa sera può rappresentare una grande occasione per ripartire alla grande e restare in corsa per la qualificazione agli ottavi di finale. Soprattutto per il Porto, perchè mancare una delle prime due posizioni sarebbe un grande fallimento. Le formazioni ufficiali di Brugge-Porto sono state annunciate, il calcio d’inizio è alle ore 20:45. BRUGGE (3-4-2-1): 1 Butelle; 5 Poulain, 3 Simons, 24 Denswil; 2 Van Rhijn, 15 Pina, 6 Claudemir, 17 Limbombe; 25 Vormer, 20 Vanaken; 9 Vossen. A disposizione: 41 Teunckens, 7 Wesley, 19 Gedoz, 21 Cools, 42 Storm, 63 Bolingoli-Bombo, 89 Lemoine. Allenatore: Michel Preud’Homme PORTO (4-1-3-2): 1 Casillas; 21 Layun, 28 Felipe, 5 Marcano, 13 Telles; 22 Danilo; 30 Oliver Torres, 16 Hector Herrera, 25 Otavio; 10 André Silva, 19 Jota. A disposizione: 12 José Sà, 2 Maxi Pereira, 4 Boly, 8 Brahimi, 9 Depoitre, 17 Corona, 20 André André. Allenatore: Nuno Espirito Santo

DIRETTA BRUGGE-PORTO: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE G). I PROTAGONISTI - Stando alla probabili formazioni che vedremo in campo tra poche ore per il match Brugge-Porto, valido per la 3^ giornata della fase a gironi della Champions League, la grande sfida nella sfida attesa è sicuramente tra l’attaccante belga Jelle Vossen contro il portiere,  pilastro della categoria Iker Casillas. Nella formazione del Brugge, causa infortunio del bomber della formazione blunera di Michel Preud'homme José Izquierdo, le speranze dei fan del club belga sono tutte sulle spalle di Vossen: attaccante classe 1989 in questa stagione di campionato è rimasto solo a quota 3 reti segnate nella Jupiler Pro League senza però risultare decisivo in Europa, che questa sera possa essere la serata giusta? In ogni caso davanti si troverebbe il massimo difensore del Porto Iker Casillas, diventato poi un simbolo della categoria: in Champions League in questa stagione 2016-2017 ha subito solo due reti, mentre in campionato con la maglia del Porto su 630 minuti ha finora incassato 4 reti.

DIRETTA BRUGGE-PORTO: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE G). L’ARBITRO - Club Brugge-Porto verrà diretta da Paolo Tagliavento, arbitro italiano. La carriera del direttore di gara è cominciata nel 1990 ma è diventato un arbitro FIFA nel 2007, come il suo collega Rizzoli. In questa stagione ha già diretto una partita dei gironi di Champions League, ovvero Real Madrid-Sporting Lisbona dove ha estratto quattro cartellini gialli e nessun cartellino rosso. Nella sua carriera ha arbitrato ventuno partite nella massima competizione europea, me le gare UEFA in generale sono state sessantanove. Paolo Tagliavento non ha mai diretto una partita del Club Brugge finora, diverso invece per il Porto visto che ha già arbitrato due gare dei portoghesi. Queste partite risalgono alla fase a gironi della stagione 2012/2013 e 2013/2014, con una vittoria per il Porto per 3-0 ed una sconfitta per 1-0 contro lo Zenit. I suoi assistenti saranno Alessandro Costanzo e Filippo Meli mentre il quarto uomo sarà Alessandro Giallatini. 

DIRETTA BRUGGE-PORTO: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE G) - Brugge-Porto, che sarà diretta dall'arbitro Paolo Tagliavento e si gioca martedì 18 ottobre 2016 alle ore 20.45, sarà una sfida che avrà già il sapore dello spareggio nel programma della terza giornata della fase a gironi di Champions League 2016-2017. In un girone G che vede il Leicester di Claudio Ranieri a punteggio pieno e il Copenaghen a ruota a quota quattro punti, belgi e portoghesi rischiano di dire già addio alle speranze di qualificazione agli ottavi di finale della massima competizione europea in caso di sconfitta.

Un solo punto finora per i lusitani, che dopo aver pareggiato in casa contro i danesi hanno perso di misura sul campo degli inglesi. I tifosi del Porto potevano aspettarsi sicuramente qualcosa di più dopo la spettacolare qualificazione alla fase a gironi, ottenuta grazie al tre a zero allo stadio Olimpico contro la Roma di Luciano Spalletti. 

La formazione portoghese si è molto rinnovata in estate ed ora fatica a trovare il passo giusto, anche se in campionato i dieci punti ottenuti nelle ultime quattro partite disputate hanno mantenuto i Dragoni nella scia del Benfica capolista, a sole tre lunghezze di distanza dalla vetta. Dopo la sosta per l'attività delle Nazionali il Porto ha vinto facilmente in casa del piccolo Gafanha in Coppa del Portogallo.

Il Brugge è uscito sconfitto nettamente sia dalla sfida contro il Leicester sia da quella contro il Copenaghen: finora in Champions nessun gol fatto e ben sette subiti per i nerazzurri, che in campionato hanno anche subito la beffa della sconfitta di misura a Charleroi con gol incassato al novantesimo minuto. Il classifica ora la vetta occupata dall'Anderlecht è lontana cinque punti per la squadra allenata da Preud'homme.

Le probabili formazioni che si affronteranno allo stadio Jan Breydel Stadion. Padroni di casa tormentati da molte assenze (mancheranno gli infortunati De Bock, Refaelov, Engels e Izquierdo e anche Mechele è in forse) e in campo con il francese Butelle tra i pali, l'olandese 2van Rhijn sulla corsia laterale di destra in difesa ed il suo connazionale Denswil e l'altro transalpino Poulain al centro della difesa, mentre la corsia di sinistra sarà presidiata da Cools. A centrocampo gli esterni saranno l'altro olandese Vormer e Vanaken, con il capitano Simons al centro della linea mediana al fianco del brasiliano Claudemir, mentre Vossen e l'altro brasiliano Gedoz formeranno il tandem offensivo.

Il Porto scenderà invece in campo con lo spagnolo Iker Casillas alle spalle di una linea difensiva a quattro formata dal messicano Layun a destra, dall'altro spagnolo Marcano e dal brasiliano Felipe al centro e dal suo connazionale Telles sulla corisa mancina. Il capitano Andre sarà schierato nel terzetto di centrocampo assieme a Danilo Pereira e allo spagnolo Oliver Torres, con l'altro brasiliano Otavinho, il centravanti Adrian (anche lui spagnolo) e Andre Silva che partiranno dal primo minuto nel tridente offensivo.

I bookmaker sembrano credere nel maggior spessore del Porto, con vittoria lusitana quotata 1.85 da William Hill, mentre l'eventuale pareggio viene proposto ad una quota di 3.75 da Bet365 ed il successo interno belga ad una quota di 4.40 da Paddy Power.

Brugge-Porto, martedì 18 ottobre 2016 alle ore 20.45, come tutte le sfide di Champions League sarà un'esclusiva televisiva di Mediaset Premium, che trasmetterà il match per i suoi abbonati in diretta tv sul canale Premium Calcio 7 e in diretta streaming video sul sito play.mediasetpremium.it, attivando senza costi aggiuntivi l'applicazione Premium Play su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE



© Riproduzione Riservata.