BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Juventus si qualifica se... / La classifica del girone verso gli ottavi (Champions League 2016-2017, oggi 18 ottobre)

Juventus si qualifica se... La strada verso gli ottavi di Champions League 2016-2017 della squadra bianconera, oggi terza giornata del girone H Lione-Juventus (18 ottobre)

Massimiliano Allegri (LaPresse) Massimiliano Allegri (LaPresse)

Per la Juventus il cammino verso la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League è ancora molto lungo, come è d'altronde normale che sia quando sono state disputate solamente le prime due giornate (su sei) della fase a gironi, con un bilancio di una vittoria e un pareggio. La Juventus guida la classifica a pari punti con il Siviglia a quota 4, segue il Lione con 3 punti, ancora ferma al palo e di fatto tagliata fuori la Dinamo Zagabria. Il Siviglia in questo momento ha due piccoli vantaggi: deve ancora giocare entrambe le partite contro i croati (prevedibili 6 punti) e avrà il ritorno della sfida contro la Juventus in casa, dopo avere pareggiato per 0-0 allo Stadium. Le due giornate centrali del girone di Champions League potrebbero essere uno snodo decisivo: infatti il Siviglia affronterà appunto per due volte consecutive la Dinamo e potrebbe piazzare lo scatto decisivo, mentre la Juventus giocherà contro il Lione prima in trasferta e poi in casa e sarebbe fondamentale conquistare almeno 4 punti. In questo caso verrebbe già messa una serissima ipoteca sulla qualificazione agli ottavi, considerando che poi nelle ultime due giornate ci sarà sì la trasferta a Siviglia, ma pure la partita in casa contro la Dinamo. Ovviamente una vittoria già questa sera a Lione sarebbe un colpaccio preziosissimo - pensando non solo alla qualificazione ma anche al primo posto nel girone - mentre una sconfitta renderebbe di fatto obbligatorio vincere al ritorno per non ritrovarsi invece in una situazione scomodissima.

© Riproduzione Riservata.