BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Leicester-Copenaghen (risultato finale 1-0) info streaming video e tv: Schmeichel salva il risultato (oggi, Champions League 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto LaPresse  Foto LaPresse

DIRETTA LEICESTER CITY-COPENAGHEN (RISULTATO FINALE 1-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MARTEDI' 18 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO G) - Diretta Leicester-Copenaghen: Al King Power Stadium il Leicester City supera il Copenaghen per 1 a 0 ed è sempre più solo in vetta alla classifica del girone G. I padroni di casa iniziano bene la sfida e, nonostante i danesi siano un avversario difficile, passano in vantaggio al 40' quando Mahrez infila agevolmente il pallone in porta approfittando della sponda aerea di Slimani. Gli uomini di Ranieri cercano a lungo il goal della sicurezza ma la squadra di Solbakken è sempre pericolosa e solo un intervento di Schmeichel su Cornelius al 90' permette alle Foxes di aggiudicarsi il successo che vale i 3 punti.

DIRETTA LEICESTER CITY-COPENAGHEN (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MARTEDI' 18 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO G) - Diretta Leicester-Copenaghen: Quando manca circa un quarto d'ora al novantesimo il Leicester City è sempre avanti sul Copenaghen per 1 a 0. Nel corso di questo secondo tempo le Foxes hanno cercato a lungo il raddoppio con le conclusioni di Vardy al 62', Drinkwater al 63' e Mahrez al 64', tutte e tre bloccate dal portiere ospite. Dal canto suo, la squadra danese si è resa pericolosa al 55' con il tiro parato di Cornelius.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE

DIRETTA LEICESTER CITY-COPENAGHEN (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MARTEDI' 18 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO G) - Diretta Leicester-Copenaghen: Giunti al cinquantacinquesimo minuto, tra Leicester e Copenaghen persiste il punteggio di 1 a 0 maturato nel primo tempo. In questo inizio di ripresa i padroni di casa cominciano molto bene ma le conclusioni di Mahrez al 46' e di Drinkwater al 49' terminano entrambe larghe fuori dallo specchio della porta danese, i quali rispondono con il tiro bloccato di Verbic proprio al 55'.

DIRETTA LEICESTER CITY-COPENAGHEN (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MARTEDI' 18 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO G) - Diretta Leicester-Copenaghen: Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Leicester City e Copenaghen sono da poco rientrate negli spogliatoi per l'intervallo sull'1 a 0. Nel finale di un primo tempo molto equilibrato, i padroni di casa guidati da Ranieri trovano il varco giusto per passare in vantaggio al 40' quando Mahrez appoggia in rete da due passi approfittando della sponda perfetta da parte di Slimani. I danesi reagiscono solamente con il tiro bloccato di Toutouh al 43'.

DIRETTA LEICESTER CITY-COPENAGHEN (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MARTEDI' 18 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO G) - Diretta Leicester-Copenaghen: Arrivati alla mezz'ora del primo tempo, il risultato tra Leicester e Copenaghen non si sblocca dallo 0 a 0. Dopo un inizio timido ed equilibrato, è la squadra di Ranieri a farsi vedere inizialmente al 16' con la conclusione larga di Slimani ed al 18' con il tiro di Vardy bloccato. Sul fronte opposto, Santander ci prova dalla distanza al 23' senza però sorprendere il portiere della formazione inglese.

DIRETTA LEICESTER CITY-COPENAGHEN (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MARTEDI' 18 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO G) - Diretta Leicester-Copenaghen: Al King Power Stadium la partita tra Leicester City e Copenaghen è iniziata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è fermo sullo 0 a 0. In questo inizio di gara nessuna delle due formazioni in campo riesce a prevalere sull'altra con i padroni di casa che cercano di imporre il proprio ritmo sebbene siano gli ospiti a conquistare il primo calcio d'angolo della serata, a dimostrazione delle difficoltà delle Foxes in avvio messe in luce in questa fase della stagione.

DIRETTA LEICESTER-COPENAGHEN (0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE. LE FORMAZIONI UFFICIALI (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE G) - Eccoci pronti al calcio d’inizio di Leicester-Copenaghen, la partita che può consegnare la qualificazione agli ottavi di finale a Claudio Ranieri. Foxes deludenti e balbettanti in campionato, ma pazzesche in una Champions League dove, all’esordio assoluto, hanno già messo insieme due vittorie senza subire gol. Vincere la terza partita significherebbe guardare con molta più fiducia ai prossimi impegni; andiamo allora a vedere quali sono le formazioni ufficiali di Leicester-Copenaghen, calcio d’inizio al King Power Stadium alle ore 20:45. LEICESTER (4-4-2): 1 K. Schmeichel; 17 Simpson, 5 Morgan, 6 Huth, 28 Fuchs; 26 Mahrez, 10 A. King, 4 Drinkwater, 11 Albrighton; 19 Slimani, 9 Vardy. A disposizione: 21 Zieler, 2 Luis Hernandez, 7 Musa, 13 Amartey, 15 Schlupp, 20 Okazaki, 23 Ulloa. Allenatore: Claudio Ranieri COPENAGHEN (4-4-2): 31 Olsen; 22 Ankersen, 25 M. Jorgensen, 5 E. Johansson, 3 Augustinsson; 7 Verbic, 6 Kvist, 8 Delaney, 24 Toutouh; 19 Santander, 11 Cornelius. A disposizione: 1 S. Andersen, 2 Hogli, 15 Antonsson, 16 Gregus, 17 Kusk, 23 Pavlovic, 33 Falk. Allenatore: Stale Solbakken

DIRETTA LEICESTER-COPENAGHEN: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE G). I PROTAGONISTI - In attesa del fischio d’inizio della partita Leicester-Copenaghen, valida per questa 3^ giornata della fase a gironi di Champions League appare naturale dare un occhio ai protagonisti più attesi per questa sera, ovvero al duo di punte d’attacco che questa sera si fronteggeranno ovvero l’idolo dei tifosi delle Foxes Jamie Vardy e il miglior marcatore della formazione danese Andreas Cornelius. Vardy trascinatore del Leicester nella favola della scorsa stagione della Premier League e leader morale della formazioni di Ranieri al momento non ha ancora vissuto il suo momento di gloria in Europa per la stagione 2016-2017 segnando sul suo tabellino soltanto un assist, pur confermandosi come miglior marcatore per il club in Premier League. Dall’altra parte del campo troviamo il ventitrenne Cornelius, che al momento ha segnato sul suo bilancio stagionale ben 6 gol e un assist tra qualificazioni e fase a girone di Champions League, mentre nel modesto campionato danese le reti al momento stanno a 4 su un totale di 639 minuti giocati.

DIRETTA LEICESTER-COPENAGHEN: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE G). L’ARBITRO - La partita tra Leicester e Copenaghen verrà diretta da Nicola Rizzoli, arbitro italiano. La sua carriera è iniziata nel 1988 ed è diventato arbitro internazionale dal 2007. Nella sua carriera ha diretto ben quarantatré partite in Champions League, mentre quelle Uefa sono state ben ottantaquattro. Nell'attuale stagione ha già diretto una partita dei gironi della massima competizione europea, quella tra Celtic e Manchester City dove non ha estratto nessun cartellino. Nicola Rizzoli non ha mai diretto finora una partita del Leicester o del Copenaghen in Champions League che si disputerà al Leicester City Stadium per la terza giornata dei gironi 2016/2017. Se andiamo a vedere il rendimento dell'arbitro italiano, nelle 43 partite in Champions ha estratto ben centoquarantanove cartellini gialli ed un solo cartellino rosso. I suoi assistenti saranno Elenito Di Liberatore e Mauro Tonolini, il quarto uomo Riccardo Di Fiore. 

DIRETTA LEICESTER-COPENAGHEN: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE G) - Leicester-Copenaghen sarà diretta dall'arbitro Nicola Rizzoli, si gioca martedì 18 ottobre 2016 alle ore 20.45 e rientra nel quadro della terza giornata della fase a gironi di Champions League 2016-2017 (girone G), dove rappresenterà una ghiotta occasione per entrambe le formazioni per provare a compiere un passo decisivo verso la qualificazione agli ottavi di finale. Sia gli inglesi sia i danesi si presentano di fatto come outsider ai nastri di partenza della competizione, ma le prime due giornate hanno dimostrato come entrambi i club abbiano tutte le carte in regola per sperare di andare avanti nella competizione. Vale per la squadra di Claudio Ranieri che sta pur zoppicando vistosamente in campionato, dopo la strepitosa conquista del primo titolo d'Inghilterra della propria storia nella passata stagione.

Dopo l'ultima sconfitta sul campo del Chelsea allenato da Antonio Conte, il Leicester si ritrova lontano undici punti dalla vetta della Premier League e soprattutto con sole due lunghezze di vantaggio dallo Stoke City terzultimo. Un calo fisiologico in cui soprattutto i confronti con le altre grandi sono stati impietosi: uno a quattro contro Liverpool e Manchester United e zero a tre contro il Chelsea, anche se in Champions sono già arrivate due vittorie contro Brugge e Porto.

Il Copenaghen in patria invece con ha problemi: reduce da un secco due a zero contro il Silkeborg, la capolista della Superliga danese vanta sei punti di vantaggio sulle inseguitrici Brondby, Randers e Midtjylland. La situazione in Champions però non può non ingolosire i danesi, che con la qualificazione agli ottavi di finale otterrebbero importanti benefici anche a livello economico.

Al King Power Stadium di Leicester si troveranno di fronte le seguenti probabili formazioni: padroni di casa in campo con il portiere della Nazionale danese Schmeichel tra i pali, il giamaicano Morgan e il tedesco Huth al centro della difesa, mentre lo spagnolo Luis Hernandez coprirà la corsia difensiva di destra e l'austriaco Fuchs la corsia difensiva di sinistra. L'algerino Mahrez sarà invece schierato sulla fascia destra a centrocampo con Albrighton che giocherà sul lato opposto, mentre il ghanese Daniel Amartey affiancherà Danny Drinkwater al centro della linea mediana. A centrocampo l'altro algerino Slimani, match winner contro il Porto, sarà affiancato al bomber Jamie Vardy.

Risponderà il Copenaghen con lo svedese Robin Olsen in porta, Ankersen schierato in posizione di terzino destro e l'altro svedese Augustinsson in posizione di terzino sinistro, mentre i centrali della retroguardia saranno Mathias Jorgensen e un terzo calciatore svedese, Erik Johansson. I centrali di centrocampo saranno Kvist e il capitano Delaney, mentre la fascia destra sarà presidiata dallo sloveno Verbic e la fascia sinistra da Falk Jense. In attacco spazio al paraguaiano Santander e ad Andreas Cornelius.

Nonostante il momento delicato in Premier League, i bookmaker dimostrano di credere che il Leicester possa restare a punteggio pieno in Champions, con vittoria inglese quotata 1.91 da William Hill, mentre Bet365 propone a 3.60 la quota del pareggio. Unibet offre invece a 4.70 la quota per il colpaccio danese al King Power Stadium.

Leicester-Copenaghen, martedì 18 ottobre 2016 alle ore 20.45, potrà essere seguita in diretta tv da tutti gli abbonati Mediaset Premium sia sul digitale terrestre pay in tv sul canale Premium Calcio 1, sia in diretta streaming video sul sito play.mediasetpremium.it, attivando senza costi aggiuntivi l'applicazione Premium Play su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE



© Riproduzione Riservata.