BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI / Napoli-Besiktas: cambio modulo, Hamsik avanzato? Diretta tv, orario, ultime notizie live (Champions League 2016-2017, girone B)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto LaPresse  Foto LaPresse

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-BESIKTAS: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE. CAMBIO MODULO, HAMSIK AVANZATO? (CHAMPIONS LEAGUE 2016-2017, GIRONE H) - Un Napoli in campo con il 4-2-3-1 per sfidare il Besiktas? L’ultima suggestione di Maurizio Sarri che, intenzionato a trovare una soluzione efficace che sopperisca all’infortunio di Milik, starebbe studiando anche una variazione di modulo che sarebbe incredibile, perchè il centrocampo a tre è sempre stato il suo fondamento anche ai tempi in cui giocava con un trequartista alle spalle di due punte. Cosa cambierebbe nel 4-2-3-1? Semplice: Hamsik andrebbe a giocare sulla trequarti come ai tempi in cui era impegnato nel Napoli di Rafa Benitez, lasciando da soli Allan e Jorginho nella zona mediana del campo. A supportare il capitano slovacco sarebbero a quel punto Callejon e Mertens, con il belga comunque in vantaggio su Lorenzo Insigne: prima punta ovviamente Manolo Gabbiadini. Una variante tattica con la quale, almeno sulla carta, Gabbiadini sarebbe lasciato meno solo in attacco e godrebbe del supporto di tre giocatori, con la possibilità di attaccare più in forze e consentire al numero 23 di effettuare anche qualche movimento a uscire o a tornare indietro a prendere palla. Possibile che il Napoli giochi davvero così domani sera? Staremo a vedere…

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI NAPOLI-BESIKTAS

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-BESIKTAS: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE. SARRI ESCLUDE RAUL ALBIOL (CHAMPIONS LEAGUE 2016-2017, GIRONE H) - Maurizio Sarri ha presentato in conferenza stampa Napoli-Besiktas e ha confermato che Raul Albiol non sarà a disposizione: il difensore spagnolo come si prevedeva salterà anche questa partita di Champions League dopo aver già visto dalla tribuna le due sconfitte dei partenopei in campionato (contro Atalanta e Roma). In più Sarri ha fatto sapere che dovrà valutare altri giocatori che sono usciti affaticati dalla partita contro i giallorossi; a sorpresa potrebbe esserci qualche assenza illustre ma è più probabile che l’allenatore del Napoli si riferisse a Marek Hamsik, che già nei giorni scorsi era dato in dubbio e potrebbe davvero rimanere in panchina, facendo così spazio a Piotr Zielinski che giocherebbe insieme a Allan e Jorginho in mezzo al campo. Per quanto riguarda Manolo Gabbiadini, Sarri ha gettato acqua sul fuoco parlando di errori individuali commessi sabato pomeriggio, non volendo puntare il dito contro la prestazione del suo attaccante che anche domani sera dovrebbe partire titolare e avere così un’altra occasione di riscatto. Leggi qui sotto le ultime news sulle probabili formazioni Napoli Besiktas.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-BESIKTAS: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE. ALTRA OCCASIONE PER GABBIADINI (CHAMPIONS LEAGUE 2016-2017, GIRONE H) - Altra occasione per Manolo Gabbiadini in Napoli-Besiktas: per la partita di Champions League Maurizio Sarri dovrebbe affidarsi a un attaccante che, lanciato titolare dall’infortunio di Arkadiusz Milik, sembra aver perso un po’ di fiducia nei suoi mezzi. Un anno fa, da “back up” di Higuain, Gabbiadini aveva segnato 9 gol stagionali con una media fantastica, in pratica un gol ogni 90 minuti; in questa stagione però sembra che qualcosa si sia rotta se è vero che in 7 presenze (poco più di 280 minuti) il numero 23 del Napoli ha segnato soltanto una volta. Gabbiadini insomma non è - almeno per il momento - la soluzione definitiva all’assenza prolungata di Milik; eppure Sarri non vuole modificare l’assetto tattico della sua squadra o rivolgersi al calciomercato degli svincolati, preferendo puntare sulla sua panchina. Contro il Besiktas, in una partita che potrebbe regalare la qualificazione ai partenopei, Gabbiadini gioca anche per il suo futuro: segnare aiuta a segnare, l’attaccante vive di gol e anche il numero 23 del Napoli sa che una rete potrebbe definitivamente sbloccarlo e renderlo grande protagonista in vista delle prossime partite.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-BESIKTAS: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE. DUBBIO HAMSIK (CHAMPIONS LEAGUE 2016-2017, GIRONE H) - Possibile riposo per Marek Hamsik in Napoli-Besiktas: il centrocampista slovacco potrebbe essere risparmiato da Maurizio Sarri per la partita di Champions League. Una partita nella quale il Napoli va sicuramente a caccia di una vittoria, ma nella quale non ha l'obbligo o l'ansia della vittoria: la situazione di classifica è tale da far dormire sonni tranquilli al tecnico partenopeo, che più che altro deve concentrarsi sul prossimo impegno di campionato per recuperare terreno. Ecco perchè il capitano potrebbe avere un turno di riposo: Hamsik fino a questo momento ha tirato la carretta per tutte le partite di questo inizio di stagione e, uscito dolorante dalla partita contro la Roma, potrebbe lasciare spazio a Piotr Zielinski che ha già dimostrato la sua importanza in questo Napoli, e che giocherebbe così insieme ad Allan sulla mezzala, con Jorginho ovviamente confermato al centro della mediana partenopea.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-BESIKTAS: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (CHAMPIONS LEAGUE 2016-2017, GIRONE H) - Napoli-Besiktas è la partita valida per la terza giornata del girone B di Champions League 2016-2017: si gioca mercoledì 19 ottobre alle ore 20:45. Dopo la sconfitta di campionato per il Napoli c’è la grande possibilità di chiudere i conti nel girone, prendendosi la terza vittoria e di fatto blindando la qualificazione agli ottavi; le insidie si nascondono soprattutto a livello psicologico ma l’avversario è abbordabile e una parte importante la giocherà anche il fattore San Paolo. Andiamo allora a dare uno sguardo in maniera più approfondita a quelle che sono le probabili formazioni di Napoli-Besiktas.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI - Cambia poco la formazione di Maurizio Sarri, che dovrebbe ritrovare Raul Albiol al centro della difesa e questo dovrebbe portare benefici anche a un Koulibaly apparso spaesato nel corso della gara dell’Olimpico. Difficile che ci sia turnover: Hysaj e Ghoulam si occuperanno delle fasce laterali con Reina in porta, casomai un cambio ci potrebbe essere a centrocampo con Zlelinski pronto a fare il suo esordio da titolare anche in Europa, mentre Hamsik sarà confermato come mezzala sinistra e Jorginho si prenderà il ruolo di regista arretrato. Nel tridente offensivo riprende quota la soluzione con Callejon da prima punta: se fosse così Mertens e Lorenzo Insigne giocherebbero insieme dal primo minuto ma al momento è più probabile che Sarri mantenga fede alla sua parola post-infortunio di Milik, e dunque vada avanti con lo schieramento che prevede Gabbiadini da prima punta e Mertens come titolare a sinistra, con Callejon che ovviamente avrà il suo posto confermato a destra.

PROBABILI FORMAZIONI BESIKTAS - Il Besiktas di Senol Gunes gioca con il consolidato 4–2-3-1: rispetto alla partita di campionato, vinta in casa del Kayserispor, cambia dunque il modulo (c’era il rombo di centrocampo) e torna titolare Quaresma, protagonista anche con la sua nazionale e che sarà il riferimento sulla destra. La formazione dovrebbe essere quella già vista lo scorso 28 settembre contro la Dinamo Kiev; potrebbe essere titolare Inler che giocherebbe al centro della mediana in sostituzione di uno tra Arsnal e Hutchinson, mentree alle loro spalle il tedesco Beck e Caner Erkin saranno i terzini con Marcelo e Tosic da centrali a protezione di Fabricio, che sembra poter vincere il ballottaggio con Tolga Zengin. Da tenere d’occhio in particolar modo la linea della trequarti che giocherà a supporto della prima punta Aboubakar: Talisca, arrivato in prestito dal Benfica, sarà di fatto il trequartista che partirà da posizione centrale mentre sulla corsia mancina agirà Adriano, che già nel Barcellona aveva dimostrato di saper ricoprire diversi ruoli e che giocherà in ogni caso in posizione più avanzata rispetto a come ci ha abituati.

NAPOLI-BESIKTAS: DOVE SEGUIRLA IN DIRETTA TV - Napoli-Besiktas, valida per la terza giornata del girone H di Champions League 2016-2017, potrà essere seguita in diretta tv sulla pay tv del digitale terrestre, nello specifico su Premium Sport e Premium Sport HD. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI NAPOLI-BESIKTAS



  PAG. SUCC. >