BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Real Madrid-Legia Varsavia (risultato finale 5-1) info streaming video e tv: dilagano i Blancos! (oggi, Champions League 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

LaPresse  LaPresse

DIRETTA REAL MADRID-LEGIA VARSAVIA (RISULTATO FINALE 5-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA. DILAGANO I BLANCOS! (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE F) - Resa dei conti al Santiago Bernabeu, il Real Madrid trionfa in casa battendo 5 a 1 il Legia Varsavia e assieme al Borussia Dortmund vola a 7 punti nel gruppo F di Champions League 2016-2017. Nelle battute conclusive del match i padroni di casa non hanno alcuna intenzione di fermarsi, anche perché c'è un certo Cristiano Ronaldo che non è ancora riuscito a buttarla dentro e nei minuti finali ci prova con la forza della disperazione, ben due tentativi a ridosso del novantesimo per il numero 7 blanco avrà comunque altre occasioni per rifarsi con gli interessi. Fase a gironi fin qui traumatica per il Legia Varsavia, 0 punti e ben 13 reti subite, un bottino davvero misero per i campioni di Polonia che erano consapevoli di avere poche speranze di passare il turno essendo nello stesso gruppo di Real e Dortmund, ma forse speravano di fare una figura migliore di questa.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE

DIRETTA REAL MADRID-LEGIA VARSAVIA (RISULTATO LIVE 5-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA. SEGNA ANCHE MORATA! (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE F) - Quando mancano solamente cinque minuti al novantesimo il punteggio di Real Madrid-Legia Varsavia vede i padroni di casa avanti per 5 a 1. Con i tre punti ormai in tasca gli uomini di Zidane gestiscono il risultato in assoluta scioltezza, gli ospiti provano a rendere la sconfitta meno amara e soprattutto meno pesante con Hlousek che libera il sinistro senza trovare la porta di Navas. Al 74' i Blancos tornano in avanti con Asensio che cerca la doppietta ma stavolta Malarz dice di no al numero 20 del Real. Al 76' altro capovolgimento di fronte, stavolta è Nikolic a provarci con un colpo di testa che termina sul fondo. Al 79' Cristiano Ronaldo cerca di entrare nell'elenco dei marcatori su suggerimento di Benzema ma il suo destro termina a lato. Quattro minuti più tardi CR7 conferma di non essere in serata e che per lui la porta sembra davvero stregata, per cui decide di mettersi al servizio dei compagni fornendo l'assist a Morata per il gol del 5-1 al minuto numero 84. 

DIRETTA REAL MADRID-LEGIA VARSAVIA (RISULTATO LIVE 4-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA. C'E' GLORIA ANCHE PER LUCAS VAZQUEZ! (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE F) - Il Real Madrid è in vantaggio per 4 a 1 sul Legia Varsavia quando siamo giunti al venticinquesimo minuto del secondo tempo. In questa fase del match gli uomini di Zidane provano a rifilare il colpo definitivo del KO agli avversari con James Rodriguez e Bale che si vedono respingere dalla difesa ospite le rispettivi conclusioni. La formazione di Magiera, campione di Polonia in carica, non ci sta a fare la figura della vittima sacrificale e cerca di accorciare le distanze con Odjidja-Ofoe e Czerwinski che vanno al tiro mancando completamente lo specchio della porta difesa da Navas che stasera sta sostituendo Casilla tra i pali senza farlo rimpiangere più di tanto. Al 63' Cristiano Ronaldo viene anche ammonito per un fallo di frustrazione. Al 68' i Blancos confezionano il quarto gol con Lucas Vazquez che finalizza e ribadisce il pallone in rete, vittoria a questo punto in cassaforte per i padroni di casa. 

DIRETTA REAL MADRID-LEGIA VARSAVIA (RISULTATO LIVE 3-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA. BLANCOS IN CONTROLLO! (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE F) - Al decimo minuto del secondo tempo il punteggio di Real Madrid-Legia Varsavia vede la formazione di Zidane sempre avanti per 3 a 1. Nei minuti conclusivi della prima frazione di gioco i padroni di casa continuano ad attaccare, Benzema con un lancio lungo cerca Danilo che viene però pizzicato in fuorigioco, dall'altra parte del campo Radovic non trova la doppietta spedendo il pallone sul fondo. A inizio ripresa i Blancos gestiscono il doppio vantaggio senza fare troppa fatica. Al 49' Marcelo prova a ripetersi ma stavolta non trova deviazioni fortunate che spediscano la palla in porta. Poco dopo Benzema si far parare il tiro da Malarz, l'impressione è che il Real Madrid possa dilagare se non accuserà cali di tensione in difesa. 

DIRETTA REAL MADRID-LEGIA VARSAVIA (RISULTATO LIVE 3-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA. GOL DI ASENSIO! (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE F) - Quando mancano solamente cinque minuti all'intervallo il Real Madrid è in vantaggio sul Legia Varsavia con il punteggio di 3 a 1. Squadre allungatissime in mezzo al campo in questa fase del match, gli ospiti dopo aver accorciato le distanze credono seriamente nella rimonta e giocano a viso aperto senza temere le ripartenze in contropiede degli avversari. Al 27' Benzema serve Cristiano Ronaldo che non riesce a inquadrare la porta, poco prima ci aveva provato il centravanti francese in prima persona ma anche lui non ha trovato fortuna. Al 30' sugli sviluppi di un corner ci prova Asensio senza aggiustare a dovere la mira. Al 33' i Blancos battono un calcio di punizione dal limite con Cristiano Ronaldo che fa partire un tiro centrale per Malarz che respinge senza grossi patemi d'animo. Al 37' splendido assist di CR7 per Asensio che col mancino firma la rete del 3-1 rimettendo a distanza di sicurezza la formazione polacca. 

DIRETTA REAL MADRID-LEGIA VARSAVIA (RISULTATO LIVE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA. UNO-DUE DI BALE E MARCELO! (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE F) - Real Madrid-Legia Varsavia 2-1 al venticinquesimo minuto del primo tempo. Gara intensa al Bernabeu, al 12' gli ospiti colpiscono clamorosamente il palo con Odjidja-Ofoe liberando il destro, la palla si stampa sul legno a portiere battuto. Scampato il pericolo per i padroni di casa, al 16' Bale porta in vantaggio i Blancos, il centravanti gallese si accentra e fa partire un sinistro che termina nell'angolino, al portiere avversario Malarz non resta che andare a raccogliere il pallone. Già al 20' arriva il raddoppio del Real Madrid, tiro di Marcelo deviato da Czerwinski che mette completamente fuori causa Malarz per il 2 a 0. passa un altro minuto e il Legia Varsavia conquista un calcio di rigore per l'intervento falloso di Danilo ai danni di Radovic che dagli undici metri trasforma il penalty e accorcia le distanza riaprendo la contesa quando gli uomini di Zidane pensavano di averla già chiusa. 

DIRETTA REAL MADRID-LEGIA VARSAVIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA. BLANCOS SUBITO PERICOLOSI! (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE F) - Allo stadio Santiago Bernabeu di Madrid è cominciato il match valido per la 3^ giornata del gruppo F di Champions League 2016-2017 tra il Real e la Legia Varsavia, al decimo minuto del primo tempo il punteggio tra le due squadre è fermo sullo 0-0. Sin dal fischio d'inizio si capisce chiaramente che saranno i padroni di casa a fare la partita e a tenere palla, mentre gli ospiti giocheranno sulla difensiva pensando a limitare i danni dopo le pesanti sconfitte contro Borussia Dortmund e Sporting Lisbona. I Blancos di Zidane conquistano subito diversi calci d'angolo andando così a occupare stabilmente la trequarti avversaria, al 7' il Legia Varsavia prova a ripartire in contropiede ma i difensori del Real Madrid recuperano subito la posizione e il tiro di Moulin non crea alcun pericoloso per Navas. 

DIRETTA REAL MADRID-LEGIA VARSAVIA (0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE. LE FORMAZIONI UFFICIALI (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE F) - Real Madrid-Legia Varsavia: sarà una goleada per i blancos? Le premesse ci sono tutte, a partire dalla differenza di potenziale delle due squadre in campo al Santiago Bernabeu e arrivando ai sei gol che il Real ha segnato a Siviglia contro il Betis, nell’ultimo turno di campionato. Le partite però vanno giocate dal primo all’ultimo minuto, e dunque vedremo cosa saranno in grado di fare i polacchi. Ecco le formazioni ufficiali di Real Madrid-Legia Varsavia, per il gruppo D di Champions League il calcio d’inizio è alle ore 20:45. REAL MADRID (4-3-3): 1 Keylor Navas; 23 Danilo, 3 Pepe, 5 Varane, 12 Marcelo; 20 Asensio, 8 Kroos, 10 James Rodriguez; 11 Bale, 9 Benzema, 7 Cristiano Ronaldo. A disposizione: 13 Casilla, 2 Carvajal, 6 Nacho, 16 Kovacic, 17 Lucas Vazquez, 21 Morata, 22 Isco. Allenatore: Zinedine Zidane LEGIA VARSAVIA (4-4-1-1): 1 Malarz; 19 Bereszynski, 4 Czerwinski, 25 Rzezniczak, 14 Hlousek; 6 Guilherme, 3 Jodlowiec, 75 Moulin, 18 Kucharczyk; 8 Odjidja; 32 Radovic. A disposizione: 33 Cierzniak, 5 Dabrowski, 9 Kazaishvili, 11 Nikolic, 15 Kopczynski, 22 Hamalainen, 28 Broz. Allenatore: Jacek Magiera

DIRETTA REAL MADRID-LEGIA VARSAVIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE F). I PROTAGONISTI - La partita tra Real Madrid e Legia Varsavia, valida per la terza giornata della Champions League appare già sulla carta un match molto squilibrato, soprattutto se consideriamo i sui protagonisti ovvero la cosiddetta BBC del Blancos (Bale, Benzema e Cristiano Ronaldo) e l’ultimo difensore della formazione polacca Arkadiusz Malarz. Il terzetto delle meraviglie del Real Madrid assieme raggiungono quota 8 gol e 3 assist e tutti conoscono molto bene il loro potenziale offensivo e quanto possono fare male senza particolare fatica: dall’altra parte della barriera però vi è il numero 1 polacco che ha segnato al momento sul proprio bilancio numeri ben diversi. Se nella qualificazione alla Champions League Malarz ha concluso ben 5 incontri su 5 senza che alcun pallone lo superasse, non così bene è andata nella fase a gironi dove ha subito ben 8 reti su due partite disputate. Altrettanto non entusiasmante il bilancio delle sue prestazioni con la maglia del Legia Varsavia in queste prime battute del campionato polacco, dove il numero 1 su 12 incontri disputati ha subito ben 15 gol, terminando solo 5 partite a reti inviolate. 

DIRETTA REAL MADRID-LEGIA VARSAVIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE F). L’ARBITRO - La partita tra Real Madrid e Legia Varsavia verrà diretta da Ruddy Buquet, arbitro francese. Il suo debutto come arbitro di massimo livello è avvenuto nel 2008, ed ha diretto finora sei partite di Champions League mentre quelle di UEFA sono state trentasei. In questa stagione Ruddy Buquet non ha ancora diretto alcuna partita in Champions, ma ha arbitrato la gara di qualificazione tra Young Boys e Shakhtar ad agosto. Fino ad oggi il direttore di gara francese non ha ancora arbitrato alcuna partita di Real Madrid o di Legia nella massima competizione europea. Se andiamo a vedere il suo rendimento in Europa ha estratto tredici cartellini gialli in Champions e trentasei in Europa League visto che ha diretto più partite con nessun cartellino rosso ed un solo doppio giallo. Sei partite dirette in Ligue 1, l'ultima nel weekend. I suoi assistenti saranno Cyril Gringore e Frédéric Cano, il quarto uomo sarà Nicolas Danos. 

DIRETTA REAL MADRID-LEGIA VARSAVIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE F) - Real Madrid-Legia Varsavia, diretta dall'arbitro francese Ruddy Buquet questa sera, martedì 18 novembre 2016 alle ore 20.45, rischia di essere uno degli incontri tecnicamente più sbilanciati nel programma della terza giornata della fase a gironi di Champions League (girone F). Due pesanti sconfitte per i polacchi nelle prime due giornate della competizione, con nove gol incassati complessivamente contro Borussia Dortmund e Sporting Lisbona. Sulla carta un invito a nozze per i fenomeni d'attacco del Real Madrid, che si sono ripresentati in grande spolvero nella Liga dopo la sosta, rifilando un travolgente uno a sei a domicilio al Betis Siviglia, con cinque uomini diversi a segno.

Una vittoria importante per la squadra allenata da Zinedine Zidane, visto che prima della sosta tra Liga e Champions League i Blancos erano reduci da quattro pareggi consecutivi contro Villarreal, Las Palmas, Borussia Dortmund ed Eibar. La vittoria sul campo del Betis ha permesso al Real Madrid di mantenersi in testa alla classifica a braccetto coi cugini dell'Atletico, con diciotto punti ottenuti in otto partite disputate.

Il Legia Varsavia d'altronde oltre a faticare moltissimo all'impatto con la realtà della Champions League, si sta ritrovando molto indietro anche nel campionato polacco, in cui attualmente si ritrova invischiato nella lotta per non retrocedere, a dodici lunghezze di distanza dalla capolista Lechia Dansk e con solo due punti di vantaggio sul gruppetto delle ultime in classifica. Una situazione preoccupante che non aiuta di certo la squadra a vivere nelle condizioni psicologiche ideali l'avventura sul massimo palcoscenico continentale.

Allo stadio Santiago Bernabeu si fronteggeranno le seguenti probabili formazioni. Real Madrid alle prese con le assenze di Sergio Ramos in difesa e di Casemiro e Modric a centrocampo. Zidane schiererà il costaricano Navas tra i pali, Carvajal sulla fascia destra in difesa e il brasiliano Danilo sul lato opposto, mentre i difensori centrali saranno il portoghese Pepe e il francese Varane.

A centrocampo il tedesco Kroos sarà affiancato dal colombiano James Rodriguez e dal croato Kovacic, mentre l'asso portoghese Cristiano Ronaldo sarà affiancato nel tridente offensivo dal gallese Gareth Bale e dal centravanti francese Karim Benzema.

Il Legia Varsavia opporrà una linea difensiva a quattro davanti al portiere Malarz, schierata dalla fascia destra alla fascia sinistra con Bereszynski, Czerwinski, il capitano Rzezniczak e il ceko Hlousek. A centrocampo il francese Moulin e Jodlowiec copriranno le spalle al terzetto composto dal brasiliano Guilherme, dal serbo Radovic e dall'altro transalpino Langil, che supporteranno l'azione offensiva dell'unica punta di ruolo, l'ungherere Nikolics.

Quote prevedibilmente sbilanciatissime, ma la vittoria del Real Madrid non offre praticamente rendita agli scommettitori, con l'affermazione dei padroni di casa proposta a una quota di 1.04 da Unibet, mentre Bet365 moltiplica per 26.00 quanto scommesso sull'eventuale pareggio e Betfair addirittura offre a 91.00 la quota per l'affermazione esterna polacca.

Real Madrid-Legia Varsavia, oggi martedì 18 ottobre 2016 alle ore 20.45, sarà trasmessa in diretta tv per gli abbonati Mediaset Premium sul canale Premium Calcio 2 del digitale terrestre pay, con diretta streaming video garantita a tutti gli abbonati sul sito play.mediasetpremium.it, dove si può attivare l'applicazione Premium Play senza costi aggiuntivi su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. Aggiornamenti in tempo reale saranno forniti anche dalla Uefa e dalle due società sui rispettivi siti Internet e profili dei social network. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE



© Riproduzione Riservata.