BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA / Messina-Vibonese (RISULTATO FINALE 2-0) info streaming video Sportube (oggi, Coppa Italia Lega Pro)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(LAPRESSE)  (LAPRESSE)

DIRETTA MESSINA-VIBONESE: INFO STREAMING VIDEO SPORTUBE, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO, RISULTATO LIVE (OGGI, COPPA ITALIA LEGA PRO). NEI TURNI PRIMA - Alle ore 16:30 Messina e Vibonese si affrontano per la Coppa Italia di Lega Pro. I peloritani sono ‘retrocessi’ dalla Coppa Italia delle grandi, dopo aver perso il secondo turno con la SPAL. Lo scorso 7 agosto il Messina è stato battuto dai neopromossi estensi, allo stadio Paolo Mazza di Ferrara. 2-0 il risultato finale per la SPAL a segno una volta per tempo: prima con Mirco Antenucci al 21’ minuto, poi nella ripresa con Alberto Cerri (63’). In precedenza il Messina era stato tra le squadre che hanno inaugurato la nuova stagione calcistica, scendendo in campo il 31 luglio per disputare il primo turno contro la Robur Siena. In quell’occasione i giallorossi hanno espugnato lo stadio Artemio Franchi con autorità, vincendo 0-3 grazie ai gol di Demiro Pozzebon (12’) e Nicola Ciccone, quest’ultimo a segno per due volte al 29’ e poi al 57’. La Vibonese invece era inclusa nel girone L della Coppa Italia Lega Pro, superato al primo posto grazie alla vittoria sul campo della Paganese e al successivo pareggio con la Reggina. Nella prima partita i ragazzi allenati da Massimo Costantino hanno avuto la meglio per 0-2: Andrea Saniti su calcio di rigore (70’) e Mattia Rossetti (78’) hanno consegnato nel finale il successo alla Vibonese. Poi capace d’imporre il 2-2 alla Reggina tra le mura amiche dello stadio Luigi Razza, con i gol di Angelo Chaivazzo (52’) e Andrea Saraniti (63’) in mezzo alle due reti avversarie, firmate dal congolese Bangu (38’) e De Francesco (69’). 

DIRETTA MESSINA-VIBONESE: INFO STREAMING VIDEO SPORTUBE, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO, RISULTATO LIVE (OGGI, COPPA ITALIA LEGA PRO) IL PRECEDENTE - Il match Messina-Vibonese, valido per i trentaduesimi di finale della Coppa Italia di Lega Pro, atteso per questo pomeriggio alle ore 16.30 si tratta in realtà di una partita che non ha precedenti: se infatti andassimo a vedere lo storico testa a testa che lega le due formazioni non riusciremmo a recuperare alcun dato utile: sarà necessario andare a vedere il cammino fin qui fatto dalle due formazioni oggi protagoniste in Coppa Italia per poter cominciare  a farci un’idea dello spettacolo che ci aspetta. Il Messina approda a questo match avendo alle spalle diverse sconfitte registrate in campionato, l’ultima contro il Monopoli, persa per 2 a 1. Lievemente migliore invece il bilancio della Vibonese, che ha terminato l’ultima giornata del campionato di Lega Pro con un pareggio a reti inviolate contro il Siracusa. A poco può valere il fattore casa per i Biancoscudati che difficilmente finora sono riusciti a difendere il San Filippo: simili preoccupazioni anche nella formazione di Massimo Costantino a secco di risultati positivi in trasferta dal lontano 17 agosto 2016, quando proprio per la Coppa Italia vinse per 2 a 0 contro la Paganese

DIRETTA MESSINA-VIBONESE: INFO STREAMING VIDEO SPORTUBE, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO, RISULTATO LIVE (OGGI, COPPA ITALIA LEGA PRO) - Messina-Vibonese di Coppa Italia Lega Pro sarà diretta dall’arbitro Mario Vigile di Cosenza, assistito dai guardalinee Claudio Cantiani di Venosa e Santo Burgi di Matera. Messina-Vibonese sarà uno dei match del Primo Turno di Coppa Italia Lega Pro, in programma mercoledì 19 ottobre alle ore 16.30.

Si tratterà di uno scontro diretto per l'accesso ai sedicesimi di finale, dove ad attendere i vincitori ci sarà l'ostico Catania. L'Unione Sportiva Vibonese Calcio ha già dovuto superare un girone eliminatorio, durante il quale ha avuto la meglio della Paganese e dell'Urbs Reggina, classificandosi al primo posto. L'Associazione Calcio Riunite Messina invece era già qualificato di diritto, motivo per il quale giocherà lo scontro diretto al San Filippo-Franco Scoglio, fra le mura amiche e davanti al proprio caloroso pubblico.

Lo scorso anno nessuna delle due compagini ha preso parte alla manifestazione, quindi la voglia di mettersi in mostra sarà certamente un motivo in più per far bene. In campionato siciliani e calabresi non stanno vivendo un momento di forma smagliante, per questo il passaggio del turno sarebbe fondamentale. Di fatto rappresenterebbe un'iniezione di fiducia notevole per il prossimo futuro e permetterebbe di affrontare con più sicurezza e tranquillità i match che seguiranno. Per cercare di ipotizzare che direzione prenderà il match è importante stilare le probabili formazioni e valutare in che modo le due squadre si fronteggeranno sul terreno di gioco.

Dopo l’ultima sconfitta sul campo del Monopoli, il Messina ha esonerato l’allenatore Salvatore Marra; la formazione anti-Vibonese dovrebbe comunque schierarsi nel modulo 4-3-1-2, per poi variare in corso d'opera a seconda delle necessità che si presenteranno. Fra i pali verrà impiegato l'estremo difensore Alessandro Berardi, che verrà protetto e aiutato dalla difesa a quattro composta dai terzini Luigi Palumbo e Andrea De Vito e dai difensori centrali Luca Bruno e Angelo Rea, calciatore molto esperto con alle spalle diversi anni di Serie B. A centrocampo in posizione di mediano si schiererà il capitano Gianluca Musacci, che verrà affiancato dalle mezzali Giovanni Foresta e Fabrizio Bramati. Il trequartista, che avrà il compito di fare da collante fra centrocampo e attacco e di illuminare il gioco offensivo, sarà Manuel Mancini. Il tandem d'attacco invece sarà composto da Jacopo Ferri e Demiro Pozzebon.

Invece l'allenatore della Vibonese Massimo Costantino dovrebbe schierare i suoi con un 4-3-3, cercando di sfruttare la velocità degli esterni per impensierire il pacchetto arretrato avversario. La porta verrà difesa da Stefano Russo, coadiuvato dal poker di difensori composto da Gabriele Franchino e Rocco sabato, rispettivamente terzino destro e terzino sinistro, e dai due difensori centrali Pietro Sicignano e Luigi Manzo. Nel ruolo di mediano si disimpegnerà Abdul Yabré, possente centrocampista originario del Burkina Faso, mentre le due mezzali risponderanno ai nomi di Giovanni Giuffrida e Guillaume Legras. Il tridente d'attacco vedrà giocare sulla fascia destra Pietro Cogliati e sulla fascia sinistra Savino Leonetti, che avranno il compito di dare appoggio e sostegno all'unica punta, ovvero il capitano Andrea Saraniti. Sulla carta il Messina parte leggermente favorito, ma uno scontro diretto può succedere di tutto e spesso i pronostici finiscono per essere ribaltati.

Cosa pensano i bookmakers qi questa partita? L'agenzia di scommesse Bet365 quota la vittoria dei padroni di casa a 2.05, quindi giocando 10 euro su questo risultato se ne possono vincere più di 20. Il pareggio al novantesimo vale tre volte la posta, mentre il successo ospite permetterebbe di intascare 3.25 volte l'importo scommesso. Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Messina-Vibonese si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da quest’anno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite d’interesse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.



© Riproduzione Riservata.