BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI/ Slovan Liberec-Fiorentina: diretta tv, orario, le ultime notizie live. La difesa (Europa League 2016-2017, girone J)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto LaPresse  Foto LaPresse

PROBABILI FORMAZIONI SLOVAN LIBEREC-FIORENTINA: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (EUROPA LEAGUE 2016-2017, GIRONE J) LA DIFESA - Il match Slovan Liberec-Fiorentina, si annuncia piuttosto complesso per il tecnico Trpisovsky, che nello stilare il suo undici titolare deve fare fronte ad assenze molto pesanti nel reparto difensivo: la più importante forse, oltre che tecnica è una assenza soprattutto morale, visto che si tratta del difensore centrale e capitano della formazione ceca Luka Pokorny, fuori per un infortunio al ginocchio che non gli permetterà di rientrare prima del prossimo dicembre. A sostituirlo potrà intervenire Hovorka messo così in coppia con Martin Latka. A sostenere il loro lavoro sull’esterno Coufal e Bartosak, mentre tra i pali appare confermato Dubravka nonostante i già 4 gol incassati in due giornate di Europa League. In casa Fiorentina invece Sousa potrebbe optare per questa 4^ giornata di coppa europea per una difesa a 4 che, tenendo conto del turnover comprenderebbe Astori e De Maio al centro contornati all’esterno da Tomovic sulla destra e Maximo Oliviera al momento preferito a Milic. Tatarusano rimane inossidabile tra i pali della Fiorentina, anche perché in Europa al momento ha confermato un ottimo stato di forma, con un solo gol preso finora. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI SLOVAN LIBEREC-FIORENTINA

PROBABILI FORMAZIONI SLOVAN LIBEREC-FIORENTINA: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (EUROPA LEAGUE 2016-2017, GIRONE J) IL CENTROCAMPO - Se per il match Slovan Liberec-Fiorentina il tecnico viola dovesse confermare il modulo con un centrocampo a 3 (valutando in questo modo l’ipotesi di un ampio turnover) le probabili formazioni per quel settori sono ormai dichiarate: Cristoforo e Vecino dovranno dunque prepararsi a esordire in Europa come titolari, mentre è atteso alla prova della verità Milan Badelj, nome caldo del calciomercato invernale e osservato speciale per di Chelsea e Milan. Lo Slovan Liberec opterà per lo schema 4-2-3-1 con un forte attacco e una piccola e agile mediana atta a proteggere l’ampia difesa, manchevole del proprio capitano. Sukora e Bretia sembrano i nomi prediletti per il momento: già esorditi in questa stagione di coppe europee con grande successo (il centrale classe 1993 di Pilsen fu autore anche di un gol nel match contro il Qarabag), Trpisovsky non ne vuole fare a meno. 

PROBABILI FORMAZIONI SLOVAN LIBEREC-FIORENTINA: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (EUROPA LEAGUE 2016-2017, GIRONE J) L'ATTACCO - Tempo di turnover ma anche di ballottaggi per questa terza giornata di Europa League per la Fiorentina di Sousa che questa sera affronta in trasferta lo Slovan Liberec, a partire proprio dall’attacco. Nel classico schema ad albero il tecnico viola potrebbe optare per Kalinic, facendolo così riposare dopo il turno di campionato, mentre dietro spazio a Zarate per convogliare il lavoro degli esterni dove troviamo il maggior numero di dubbi. Molto dipenderà ad esempio dalle condizioni Ilicic che se recupera dalla botta al piede ricevuta dovrebbe far stare in panchina a riposare Borja Valero, mentre a destra Federico Chiesa è atteso come titolare esordiente con la maglia viola in Europa. In casa ceca come unica punta di Trpisovsky è atteso Komlichenko, vista l’ottima prestazione  registrata contro il Paok Salonicco, mentre sulle fasce sarà assistito da Bartl a destra e Vuch a sinistra. Come trequartista fulcro della formazione ceca il tecnico dovrebbe preferite il giovane Zdenek Folprecht allo slovacco Sukennik. 

PROBABILI FORMAZIONI SLOVAN LIBEREC-FIORENTINA: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (EUROPA LEAGUE 2016-2017, GIRONE J) - Slovan Liberec-Fiorentina, partita valida per la terza giornata del girone J di Europa League 2016-2017, va in scena alle ore 19 di giovedì 20 ottobre presso lo stadio Nisy; una sfida importante per le sorti del girone, dove i viola occupano la prima posizione con 4 punti e lo Slovan ha invece un solo punto, ma anche più in generale per una Fiorentina che in campionato tentenna e che deve convivere con un Paulo Sousa il cui futuro dipenderà dai prossimi risultati. Arbitra la partita di giovedì l’olandese Serdar Gozubuyuk; andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Slovan Liberec-Fiorentina.

PROBABILI FORMAZIONI SLOVAN LIBEREC - Reduce dalla sconfitta interna contro il Paok Salonicco, lo Slovan Liberec di Jindrich Trpisovsky deve fare i conti con l’infortunio del suo difensore centrale e capitano Lukas Pokorny; lo sostituisce Hovorka, che compone la coppia centrale di difesa insieme a Latka mentre sulle corsie laterali agiranno Coufal e Bartosak. Lo schema è il 4-2-3-1, nel quale Sykora e Breite formano la mediana che si erge a protezione della difesa; in posizione di trequartista gioca il talentuoso Folprecht, con Bartl che partirà dalla corsia desrta e Vuch che invece agirà da quella sinistra. Per il ruolo di prima punta è ancora favorito il russo Komlichenko, che ha anche segnato nell’ultimo turno di Europa League; in panchina però lo Slovan Liberec ha il veterano Milan Baros, che naturalmente non è più nei suoi anni migliori ma, tornato in patria, può ancora dare il suo ampio contributo alla causa soprattutto per l’esperienza internazionale che si è costruito in Premier League e giocando le grandi manifestazioni con la sua nazionale, di cui è stato un punto fermo.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA - Paulo Sousa prepara il turnover e, già da questa partita, potrebbe giocare con la difesa a quattro: se così fosse davanti a Tatarusanu ci sarebbe la coppia centrale formata da De Maio e Astori, con Tomovic che si allarga sulla corsia destra e il ballottaggio Milic-Maxi Olivera a sinistra, con il secondo che ha giocato meno in campionato e dunque potrebbe avere la sua occasione. Può rimanere fuori dalla formazione titolare anche Carlos Sanchez, che ha tirato la carretta fino ad ora; si preparano ad una maglia da titolare sia Sebastian Cristoforo che Matias Vecino mentre, in caso di centrocampo a tre, a completare il reparto sarebbe ancora una volta Badelj. Per quanto riguarda l’attacco, consueto modulo ad albero di Natale: da prima punta agirà Kalinic, quasi certo del posto alle sue spalle Mauro Zarate. La posizione di Ilicic è ancora in forse: lo sloveno, fuori in campionato per una botta alla caviglia, dovrebbe farcela e dunque prendere il posto di Borja Valero. In caso contrario, giocherà dal primo minuto il giovane Federico Chiesa.

SLOVAN LIBEREC-FIORENTINA: DOVE SEGUIRLA IN DIRETTA TV - Slovan Liberec-Fiorentina, valida per la terza giornata del girone J di Europa League 2016-2017, potrà essere seguita in diretta tv sulla pay tv del satellite, nello specifico su Sky Sport 3 e Sky Calcio 2. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI SLOVAN LIBEREC-FIORENTINA



  PAG. SUCC. >