BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA / Psg-Basilea (risultato finale 3-0): i francesi dilagano nella ripresa. Info streaming video e tv (oggi, Champions League 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto LaPresse  Foto LaPresse

DIRETTA PSG-BASILEA (RISULTATO FINALE 3-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (CHAMPIONS LEAGUE GIRONE A, OGGI 19 OTTOBRE 2016) – La gara Psg-Basilea è terminata con il risultato di 3-0. Sicuramente è stato un finale esagerato per gli svizzeri che per lunga parte del primo tempo hanno dominato, colpendo addirittura due legni. La rete di Angel Di Maria alla fine del primo tempo però ha messo in grandissima difficoltà gli ospiti che così sono stati costretti a rincorrere nonostante quello che hanno dimostrato in campo. Nella ripresa il raddoppio l'ha messo a segno Lucas al minuto 62. Poi alla fine della gara ha segnato anche Edinson Cavani nel tempo di recupero finale su calcio di rigore. Il Basilea esce con un ko, ma sicuramente con l'umore alto per la bella prestazione.

DIRETTA PSG-BASILEA (RISULTATO LIVE 2-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (CHAMPIONS LEAGUE GIRONE A, OGGI 19 OTTOBRE 2016) – Siamo ormai arrivati a dieci minuti dalla fine di Psg-Basilea è il risultato è di 2-0. I francesi hanno raddoppiato all'ora di gioco con un bel gol di Lucas. Gli ospiti hanno effettuato tre cambi per cercare di riaprire una partita che prima del gol di Di Maria avevano a lungo dominato, colpendo anche due pali. Sono entrati Sporar, Zuffi e Janko per Doumbia, Delgado e Die. Dall'altra parte invece al minuto ottantuno è uscito Lucas ed è entrato Ben Arfa e poi a sette minuti dalla fine è stato il momento di Krychowiak che ha preso il posto di Blaise Matuidi. Il Paris Saint German sta giocando bene ora e sicuramente riuscirà ad addormentare la partita, vedremo se i svizzeri troveranno la forza di reagire e provare magari a riaprire la gara per gli ultimi minuti di fuoco.

DIRETTA PSG-BASILEA (RISULTATO LIVE 1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (CHAMPIONS LEAGUE GIRONE A, OGGI 19 OTTOBRE 2016) – La gara Psg-Basilea è stata aperta al minuto 40 da una rete di Angel Di Maria su calcio di rigore. Siamo ora arrivati alla seconda frazione di gioco con i due tecnici, Emery e Fischer, che non hano effettuato nessun cambio, mandando in campo gli stessi ventidue che avevano abbandonato il rettangolo verde di gioco alla fine della prima frazione di gioco. I padroni di casa sono in vantaggio, ma non stanno giocando una grande partita e hanno rischiato più volte di farsi riprendere dai loro avversari. Staremo a vedere se la squadra elvetica nella ripresa avrà la forza di rialzare la testa e provare a pareggiare una gara che si è messa in salita nonostante la buona volontà messa in campo. 

DIRETTA PSG-BASILEA (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (CHAMPIONS LEAGUE GIRONE A, OGGI 19 OTTOBRE 2016) – La gara Psg-Basilea è arrivata al minuto 40 e il risultato è ancora sullo zero a zero. La squadra di Unai Emery è partita veramente molto male, senza riuscire a far girare palla come è abituata a fare e soprattutto trovando di fronte un avversario messo bene in campo. Gli svizzeri infatti in questa prima frazione di gioco hanno colpito addirittura due pali, facendo tremare la porta difesa dal giovane Areola. Veramente incredibile il palo colpito dall'ex Roma Seydou Doumbia con un colpo di testa su cross di Delgado. Il Paris Saint German ha reagito con un tiro violento da fuori di Rabiot, trovando la parata del portiere avversario che ha risposto veramente con un grande guizzo. Staremo a vedere che accadrà da qui alla fine della gara e se il Psg riuscirà a far rispettare i pronostici.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE

DIRETTA PSG-BASILEA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE. LE FORMAZIONI UFFICIALI (CHAMPIONS LEAGUE GIRONE A, OGGI 19 OTTOBRE 2016) – Psg-Basilea va in scena tra pochi minuti al Parco dei Principi: c’è ancora molta incertezza al Parco dei Principi tra due squadre che vogliono gli ottavi di Champions League, ma che naturalmente nelle previsioni della vigilia partivano con diverse carature. Il pareggio della prima giornata contro l’Arsenal ha certificato che il nuovo Psg di Unai Emery avrà bisogno di un po’ di tempo per prendere il ritmo giusto e tornare a giocarsi le partite che contano come negli anni scorsi; il Basilea è una mina vagante sempre molto pericolosa. Andiamo dunque a vedere quali sono le formazioni ufficiali, il calcio d’inizio al Parco dei Principi è fissato per le ore 20:45. PARIS SAINT GERMAIN (4-3-3): 16 Areola; 19 Aurier, 5 Marquinhos, 2 Thiago Silva, 20 Kurzawa; 14 Matuidi, 6 Verratti, 25 Rabiot; 7 Lucas, 9 Cavani, 11 Di Maria. Allenatore: Unai Emery. BASILEA (4-2-3-1): 1 Vaclik; 5 M. Lang; 17 Suchy, 23 Balanta, 3 Traoré; 34 Xhaka, 6 Serey Dié; 8 Bjarnason, 10 Delgado, 11 Steffen; 88 Doumbia. Allenatore: Urs Fischer.

DIRETTA PSG-BASILEA: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE A). L’ARBITRO - Paris Saint-Germain-Basilea verrà diretta da Deniz Aytekin, arbitro tedesco. La sua carriera è cominciata nel 1995 ma è diventato un arbitro internazionale nel 2011. Fino ad oggi ha diretto quattordici partite in Champions League, mentre in totale nelle competizioni Uefa sono state ben quaranta. In questa stagione ha già diretto una partita dei gironi di Champions League, ovvero Juventus-Siviglia dove ha estratto soltanto tre cartellini gialli. Non è la prima volta che Deniz Aytekin si trova davanti Psg e Basilea: l'arbitro ha diretto il Basilea nella fase a gironi della massima competizione europea nella stagione 2014/2015 contro il Ludogorets dove ha estratto anche un cartellino rosso. Stesso discorso per il Paris Saint-Germain diretto contro lo Shakthar nella scorsa stagione con la vittoria dei francesi per 3-0. I suoi assistenti saranno Guido Kleve e Markus Häcker mentre il quarto uomo sarà Eduard Beitinger. 

DIRETTA PSG-BASILEA: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE A). I PROTAGONISTI - La terza giornata della Champions League ci offre uno scontro tra i due estremi del girone A ovvero il match Paris Saint Germain-Basilea, ottima occasione per mettere a confronto i due grandi protagonisti attesi ovvero i rispettivi bomber. Per il fronte parigino non si può non parlare di Edinson Cavani, che approfittando dello spazio concesso dall’assenza di Ibrahimovic sembra affrontare un periodo di grazia: 9 gol in 8 match disputati in Ligue 1 e 3 reti messe a segno in 2 partite di Champions League, davvero un bilancio di tutto rispetto. Con la maglia del Basilea gli fa voce l’ivoriano Seydou Doumbia, che con la maglia della formazione guidata da Urs Fischer in questa stagione 2016-2017 ha finora messo a segno 7 gol in 9 incontri di Super League affrontati, ma che non si è ancora sbloccato nel massimo torneo per club europeo in questa stagione, sebbene vedendo il suo storico non sia certo un novellino della Champions League.

DIRETTA PSG-BASILEA: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (OGGI, CHAMPIONS LEAGUE 2016 GIRONE A) - Paris Saint Germain-Basileadiretta dall'arbitro tedesco Deniz Aytekin e si gioca mercoledì 19 ottobre 2016 alle ore 20.45, sarà una delle sfide che concluderanno il programma della terza giornata della fase a gironi di Champions League 2016-2017. Un match probabilmente decisivo per capire se le sorti del girone A potranno ritenersi decise in partenza, come si pensava alla vigilia con i transalpini e l'Arsenal reputati destinati ad ottenere il passaggio agli ottavi di finale, oppure se gli elvetici potranno recitare in questo quadro il ruolo di terzo incomodo.

Di sicuro il pareggio nel match d'esordio della competizione contro i bulgari del Ludogorets non ha agevolato in questo compito il Basilea, che dovrà tentare il tutto per tutto al Parco dei Principi per provare a sovvertire un piano che sembra già scritto. Il Paris Saint Germain in campionato non ha avuto quest'anno una partenza bruciante come quelle delle ultime stagioni.

In Ligue 1 la squadra da questa stagione allenata dall'ex Siviglia Unay Emery insegue a quattro punti di distanza il Nizza capolista, nonostante la vittoria in trasferta alla ripresa del torneo dopo la sosta sul campo del Tolosa abbia riportato in quota il PSG, che resta comunque la favorita numero uno per la conquista del titolo francese. Il Basilea nel campionato svizzero è reduce da un rotondo tre a zero ottenuto in casa contro il Lucerna, e sembra avviato verso l'ennesima stagione senza rivali in patria.

Dieci vittorie ed un solo pareggio (in casa contro il Thun prima della sosta) che hanno portato la capolista del campionato elvetico ad avere già quattordici punti di vantaggio sulle seconde della classe, il Losanna ed il Sion, e quindici su quella che alla vigilia del campionato svizzero era accreditata come la rivale maggiormente pericolosa, lo Young Boys di Berna.

Queste le probabili formazioni dell'incontro: Paris Saint Germain alle prese con moltissime assenze, con Aurier, Di Maria, Pastore, Tiago Motta, Kurzawa e Maxwell che saranno fuori gioco per la sfida contro gli svizzeri. In porta giocherà Areola, con il belga Meunier a destra e Ikone a sinistra nella linea a quattro difensiva, mentre i brasiliano Thiago Silva e Marquinhos saranno confermati nel ruolo di difensori centrali. A centrocampo al fianco dell'azzurro Verratti ci sarà spazio per Matuidi e per il polacco Krychowiak, mentre in attacco al brasiliano Lucas e all'uruguaiano Cavani sarà affiancato, per completare il tridente offensivo, Augustin.

Risponderà il Basilea col ceko Vaclik a difesa della porta, il colombiano Balanta, l'albanese Xhaka e il capitano della squadra, l'altro ceko Suchy, come centrali nella difesa a tre. Lang coprirà la corsia laterare di destra e l'ivoriano Adama Traoré la corsia laterale di sinistra, nel terzetto di centrocampo ci sarà invece spazio per Zuffi, lo svedese Fransson e l'islandese Bjarnason. Nella coppia d'attacco lo sloveno Sporar affiancherà Steffen.

Nonostante le assenze, i bookmaker vedono il Paris Saint Germain strafavoirto, con quota 1.22 proposta da Bet365 per la vittoria interna dei transalpini, mentre l'eventuale affermazione esterna degli elvetici viene proposta ad una quota di 16.00 da Unibet. Quota di 6.75 offerta da Paddy Power per il pareggio.

Paris Saint Germain-Basilea, mercoledì 19 ottobre 2016 alle ore 20.45, sarà trasmessa in diretta tv sul canale Premium Calcio 3 del digitale terrestre pay, con diretta streaming video dell'incontro disponibile per gli abbonati Mediaset Premium sul sito play.mediasetpremium.it, attivando su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone l'applicazione Premium Play (che non comporta costi aggiuntivi). CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE



© Riproduzione Riservata.