BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Rostov-Atletico Madrid (risultato finale 0-1) info streaming video e tv: Decide la rete di Carrasco (oggi Champions League 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto LaPresse  Foto LaPresse

DIRETTA ROSTOV-ATLETICO MADRID (RISULTATO FINALE 0-1) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI' 19 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO D) - Diretta Rostov-Atletico Madrid: Allo Stadio Olimp-2 l'Atletico Madrid ottiene un successo in trasferta per 1 a 0 sul campo del Rostov. I biancorossi spagnoli guidati da mister Simeone faticano non poco ad andare in goal mancando diverse clamorose opportunità nell'arco di tutta la partita. A risolvere la contesa ci pensa però la rete segnata da Carrasco al 62' con l'ausilio del compagno Juanfran, autore del cross dalla destra che ha portato ai 3 punti con l'Atletico che mantiene quindi la testa solitaria del Girone D grazie ai 9 punti conquistati in 3 gare disputate.

DIRETTA ROSTOV-ATLETICO MADRID (RISULTATO LIVE 0-1) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI' 19 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO D) - Diretta Rostov-Atletico Madrid: Quando manca ormai una ventina di minuti al novantesimo, l'Atletico di Madrid si è portato in vantaggio in casa del Rostov e conduce ora per 1 a 0. Gli spagnoli riescono ad andare in rete dopo i tantissimi sforzi al 62' con Carrasco, approfittando di un cross dalla destra proveniente dal nuovo entrato Gameiro e sul quale Torres sfiora solamente prima della deviazione vincente del compagno.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE

DIRETTA ROSTOV-ATLETICO MADRID (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI' 19 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO D) - Diretta Rostov-Atletico Madrid: Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Rostov ed Atletico Madrid sono da poco rientrate negli spogliatoi per l'intervallo sullo 0 a 0. Nel corso di questo primo tempo gli ospiti di mister Simeone schiacciano la formazione russa constringendola ad una strenua difesa nonostante gli spagnoli manchino diverse clamorose occasioni come con Correa già al 2', sfortunato pure al 24', o come con Carrasco nel finale.

DIRETTA ROSTOV-ATLETICO MADRID (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI' 19 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO D) - Diretta Rostov-Atletico Madrid: Quando manca ormai una decina di minuti alla fine del primo tempo, il punteggio tra Rostov ed Atletico Madrid non si è ancora sbloccato dallo 0 a 0 iniziale. Nel corso di questa fase gli ospiti hanno mancato della grandissime opportunità ancora una volta con Correa al 24' e con Carrasco al 29', senza però dimenticare pure i tentativi da parte di Torres al 27' e quella di Azmoun al 19' da parte dei padroni di casa.

DIRETTA ROSTOV-ATLETICO MADRID (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI' 19 OTTOBRE 2016, CHAMPIONS LEAGUE 3^GIORNATA, GRUPPO D) - Diretta Rostov-Atletico Madrid: Allo Stadio Olimp-2 la partita tra Rostov ed Atletico Madrid è iniziata da circa un quarto d'ora nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Gli ospiti guidati da Simeone iniziano molto bene mancando di pochissimo lo specchio al 2' con Correa, il cui diagonale taglia tutta la porta senza fortuna. Al 4' Filipe Luis tra gli spagnoli riceve il primo cartellino giallo del match ma i biancorossi insistono e creano all'11' ed al 12' con Carrasco grazie ad un tiro bloccato ed uno terminato largo.

DIRETTA ROSTOV-ATLETICO MADRID (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE. LE FORMAZIONI UFFICIALI (CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D, OGGI 19 OTTOBRE 2016 – Rostov-Atletico Madrid rappresenta una bella occasione per la squadra di Diego Simeone di prendersi un altro vantaggio nel girone D di Champions League: dopo aver battuto il Bayern i Colchoneros puntano a confermarsi a punteggio pieno e possono vincere in Russia per ottenere già oggi la qualificazione agli ottavi di finale. Il Rostov vuole se non altro il terzo posto per andare in Europa League; vediamo subito quali sono le formazioni ufficiali della partita, il calcio d’inizio è previsto per le ore 20:45. ROSTOV (5-3-2): 35 Dzhanaev; 8 Kireev, 23 M. Mevlja, 44 Cesar Navas, 4 Granat, 30 Kudryashov; 84 Gatskan, 89 Erokhin, 16 Noboa; 20 Azmoun, 7 Poloz. Allenatore: Ivan Daniliants. ATLETICO MADRID (4-4-2): 13 Oblak; 20 Juanfran, 2 Godin, 15 Savic, 3 Filipe Luis; 11 Correa, 14 Gabi, 6 Koke, 10 Carrasco; 9 Torres, 7 Griezmann. Allenatore: Diego Simeone.

DIRETTA ROSTOV-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D, OGGI 19 OTTOBRE 2016). L’ARBITRO - Un po’ d’Italia in Rostov-Atletico Madrid: la partita di Champions League infatti sarà diretta dall’arbitro Daniele Orsato, classe 1975 nato a Montecchio Maggiore (provincia di Vicenza). In questa stagione, targata 2016-2017, Orsato è sceso in campo in 7 occasioni: 4 di Serie A, 2 tra preliminari e fase a gironi di Champions League e 1 per le qualificazioni Mondiali. Il 14 settembre Orsato è stato l’arbitro di Bayer Leverkusen-CSKA Mosca, match valido per il gruppo E terminato 2-2 con 1 ammonizione per parte. Nelle 4 presenze in Serie A invece il fischietto vicentino ha estratto 36 cartellini gialli, così distribuiti: 7 in Genoa-Cagliari 3-1 (1^giornata) e in Chievo-Lazio 1-1 (3^), 6 in Fiorentina-Milan 0-0 (6^giornata) e 5 nel Napoli-Roma dell’ultimo week-end. In totale Orsato conta 165 direzioni in Serie A, la prima il 17 dicembre 2008 (Siena-Atalanta 1-1). Nel 2010 è stato nominato arbitro internazionale: da allora conta 13 partite dirette in Champions League e 39 totali in competizioni UEFA. Nel maggio 2012 Orsato è stato invitato dalla Federcalcio rumena a dirigere la finale della coppa nazionale, che ha visto la Dinamo Bucarest prevalere sui concittadini del Rapid per 0-1. In Rostov-Bayern Monaco Daniele Orsato sarà assistito dai guardalinee Gianluca Cariolato e Lorenzo Manganelli, dagli addizionali di porta Paolo Mazzoleni e Carmine Russo e dal quarto uomo Matteo Passeri. 

DIRETTA ROSTOV-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D, OGGI 19 OTTOBRE 2016). I PROTAGONISTI - Il Gruppo D, protagonista in questa 3^ giornata di Champions League ci offre un match il cui esito almeno sulla carta appare già scontato, ovvero la sfida Rostov-Atletico Madrid. Tale appuntamento però ci permettere di mettere a confronto due protagonisti di questa sera ovvero i rispettivi bomber: Dimitri Poloz e Antoine Griezmann. Sul versante russo emerge il giovane attaccante classe 1991 che al momento può vantare 3 gol e 3 assist nelle 9 partite disputate in Premier Liga e 4 reti totali segnate tra il torneo di qualificazione la fase a gironi di Champions League. Guardando la formazione di Diego Simeone non possiamo non notare la seconda punta francese classe 1991, ovvero Antoine Griezmann, che in Liga ha fino ad oggi messo a segno ben 6 gol  e 2 assist in sette incontri disputati. Purtroppo però il francese non si è ancora sbloccato in Champions League, mettendo a segno finora un solo assist a Carrasco, autore della rete decisiva contro il Bayern Monaco.

DIRETTA ROSTOV-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D, OGGI 19 OTTOBRE 2016) - Rostov-Atletico Madrid, diretta dall'arbitro Daniele Orsato e si gioca mercoledì 19 ottobre alle ore 20.45, sarà una sfida dall'importanza strategica di grande spessore, nella terza giornata della fase a gironi di Champions League 2016-2017. I Colchoneros allenati da Diego Pablo Simeone sono sempre lì. La finalissima persa l'anno scorso, la seconda in tre anni in un derby contro il Real Madrid, sembrava il colpo finale ad un ciclo che per anni ha riportato l'Atletico ai vertici del calcio internazionale.

Il tecnico argentino però è rimasto, e l'Atletico si ritrova a sognare già a metà ottobre, in testa alla Liga a braccetto proprio con il Real e a punteggio pieno in Champions League. Dopo il colpo in Olanda sul campo del PSV Eindhoven, per gli spagnoli è arrivata l'importantissima vittoria casalinga contro il Bayern Monaco, che ha dimostrato come anche quest'anno per le grandi d'Europa ci sarà da fare i conti con la banda del Cholo.

Il Rostov si trova invece alla prima esperienza in assoluto nella massima competizione continentale, ormai realtà consolidata in Russia e capace di superare di slancio i preliminari contro due nomi storici del calcio europeo come l'Anderlecht e l'Ajax. I russi hanno pagato dazio all'esordio nella fase a gironi perdendo nettamente sul campo del Bayern, ma hanno dimostrato nella successiva partita contro il PSV Eindhoven di essere intenzionati a vendere molto cara la pelle, pareggiando due a due e mantenendo intatte almeno le speranze di terzo posto, che dopo Natale permetterebbe di continuare l'avventura europea sul palcoscenico dell'Europa League.

Allo Stadion Olimp - 2 di Rostov saranno queste le probabili formazioni in campo. Padroni di casa schierati con Dzhanaev tra i pali, lo sloveno Mevlja e lo spagnolo Cesar Navas al centro della difesa, mentre Terentjev sarà impiegato sulla corsia laterale di destra e Granat sulla corsia laterale di sinistra. Linea a quattro anche a centrocampo con il bielorusso Kalachev a destra, Erokhin a sinistra e due centrali nella zona nevralgica, il moldavo Gatcan, capitano della squadra, e l'ecuadoriano Noboa. In attacco Poloz, autore contro il PSV Eindhoven dei primi due gol della storia del Rostov nella fase a gironi di Champions League, giocherà al fianco dell'iraniano Azmoun.

L'Atletico Madrid sarà ancora privo di Gimenez, Augusto Fernandez e Saul Niguez, tutti infortunati. In porta lo sloveno Oblak giocherà alle spalle di una linea difensiva a quattro con Juanfran esterno destro, il brasiliano Filipe Luis esterno sinistro ed il montenegrino Savic e l'uruguagio Godin al centro della retroguardia. I centrali di centrocampo saranno il ghanese Thomas Teye Partey e Gabi, mentre il belga Ferreira Carrasco a destra e Koke a sinistra copriranno le fasce laterali. In attacco l'asso francese Antoine Griezmann farà coppia con Fernando Torres.

L'esperienza internazionale fa la differenza e nonostante la lunga trasferta da affrontare in Russia, l'Atletico Madrid risulta nettamente favorito per i bookmaker, con quota per la vittoria Colchonera fissata a 1.34 da Bwin, mentre William Hill moltiplica per 12.00 la posta scommessa sulla vittoria dei padroni di casa e Betfair offre a 5.00 la quota relativa al pareggio.

Per vedere in diretta tv Rostov-Atletico Madrid, mercoledì 19 ottobre 2016 alle ore 20.45, occorrerà un abbonamento a Mediaset Premium ed un collegamento sul canale Premium Calcio 5, oppure seguire la diretta streaming video sul sito play.mediasetpremium.it, sulla quale si può attivare senza costi aggiuntivi l'applicazione Premium Play su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE



© Riproduzione Riservata.