BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Real Madrid-Legia Varsavia (5-1): highlights e gol della partita (Champions League 2016-2017, girone F)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Per il gallese Gareth Bale, 27 anni, quarto gol stagionale (LAPRESSE)  Per il gallese Gareth Bale, 27 anni, quarto gol stagionale (LAPRESSE)

VIDEO REAL MADRID-LEGIA VARSAVIA (RISULTATO FINALE 5-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE 2016-2017, GIRONE F) - Vittoria larga per il Real Madrid che tra le mura amiche del Santiago Bernabeu travolge il Legia Varsavia per 5 a 1 tenendo così il passo del Borussia Dortmund nel gruppo F di Champions League 2016-2017. I Blancos vanno a segno con Bale, Marcelo (anche se in realtà sarebbe autogol di Jodlowiec), Asensio, Lucas Vazquez e Morata; la notizia è che non sia riuscito a gonfiare la rete Cristiano Ronaldo, serata non proprio positiva per il numero 7 del Real che comunque ha fornito un paio di assist ai suoi compagni. La formazione polacca riesce se non altro a segnare il gol della bandiera con Radovic che trasforma un calcio di rigore che lui stesso si è procurato venendo atterrato in area da Danilo.

STATISTICHE - Le statistiche certificano il successo dei Blancos, impressionante il numero dei tiri totali dei padroni di casa, addirittura 30, con 11 conclusioni respinte dal portiere Malarz che grazie ai suoi interventi ha impedito che il punteggio assumesse proporzioni ancora più pesanti per il Legia Varsavia, che ha comunque inquadrato la porta in 5 occasioni, con il palo di Odjidja-Ofoe quando le due squadre erano ancora sullo 0-0. Calci d'angolo: 9 Real Madrid, 3 Legia Versavia; gli uomini di Zidane hanno tirato diverse volte dalla bandierina, rimanendo così per lunghi tratti nella trequarti avversaria. Possesso palla: 57% Real Madrid, 43% Legia Varsvia; dato che non deve affatto sorprendere considerato il notevole divario tecnico tra le due squadre, sin dalla vigilia si sapeva che sarebbe toccato ai padroni di casa fare la partita e prendere in mano le redini del gioco.

DICHIARAZIONI - Le parole del tecnico del Legia Varsavia, Jacek Magiera: "Non avevamo elaborato nessun piano ad hoc per contenere Cristiano Ronaldo, lui è molto forte ma non è l'unico in campo. In difesa abbiamo cercato di limitare i danni e secondo me non abbiamo sfigurato, avremo pur preso 5 gol ma siamo riusciti a non far segnare il numero 7 del Real e non è poco, peccato per il risultato ma poteva andare comunque peggio". (Stefano Belli)

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI REAL MADRID-LEGIA VARSAVIA (5-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE 2016-2017, GIRONE F) - da www.uefa.com



© Riproduzione Riservata.