BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE/ Diretta gol livescore e classifica dei gironi: marcatori, scatto Messi (3^giornata, oggi 20 ottobre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto LaPresse  Foto LaPresse

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI (3^ GIORNATA, 18-19 OTTOBRE 2016). MARCATORI, SCATTO MESSI - Passati in rassegna i risultati della 3^giornata di Champions League, è ora di dare un’occhiata alla classifica marcatori della competizione. Lionel Messi è scattato in vetta: grazie ai 3 gol realizzati al Manchester City dell’ex maestro Guardiola, l’argentino si è portato a quota 6 staccando di 2 lunghezze Edinson Cavani. Per l’uruguaiano del PSG 4 centri, l’ultimo su calcio di rigore ai bulgari del Ludogorets. Segue una nutrita pattuglia di giocatori che hanno firmato 3 reti a testa: sono Arkadiusz Milik e Dries Mertens del Napoli, Sergio Aguero del Manchester City, Rihad Mahrez del Leicester, Mezut Ozil e Theo Walcott dell’Arsenal, Joshua Kimmich del Bayern Monaco e Pierre-Emerick Aubameyang del Borussia Dortmund. 15 altri giocatori sono andati a segno per 2 volte: tra questi anche il brasiliano Neymar e l’uruguaiano Luis Suarez del Barcellona, il fuoriclasse del Real Madrid Cristiano Ronaldo, l’ex juventino Alvaro Morata e il belga dell’Atletico Madrid Yannick Ferreira-Carrasco, quest’ultimo tra i giocatori più in forma del momento. Quanto a Cristiano Ronaldo, stranamente non è andato a segno nell’ultimo 5-1 del Real Madrid ai danni del Legia Varsavia: contro i polacchi, l’asso portoghese si è dovuto ‘accontentare’ di 2 assist. Un briciolo d’Italia grazie a Manolo Gabbiani, primo giocatore azzurro a realizzare 1 gol in questa fase a gironi. 

CLICCA QUI PER I RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE E LA CLASSIFICA DEI GIRONI

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI (3^ GIORNATA, 18-19 OTTOBRE 2016). ATLETICO, IL MASSIMO COL MINIMO - Si è completato il quadro dei risultati di Champions League, quelli relativi alla terza giornata della fase a gironi. Il bilancio per le due squadre italiane è agrodolce: la Juventus a vinto a Lione pur in inferiorità numerica, il Napoli invece ha perso in casa col Besiktas registrando la terza sconfitta consecutiva, dopo quelle in campionato contro Atalanta e Roma cosa mai successa nella gestione Sarri. 3 le squadre a punteggio pieno dopo l’andata della prima fase: sono il Barcellona, che comanda il gruppo C con 9 punti, l’Atletico Madrid primo nel gruppo D e il Leicester di Claudio Ranieri, in testa al girone G da debuttante. 4 invece le formazioni che non hanno ancora incassato gol: sono Juventus e Siviglia (entrambe nel gruppo H) oltre alle già citate Leicester ed Atletico Madrid, da notare come i Colchoneros di Diego Simeone abbiamo vinto tutte e tre le partite disputate per 1-0. Sempre nel girone della Juventus, la Dinamo Zagabria è ancora a secco di punti e reti: gli altri club con 0 lunghezze in classifica sono i russi del Rostov (girone D), i polacchi del Legia Varsavia (girone F) e i belgi del Bruges (girone G). Il miglior attacco di queste primi 3 turni è quello del Barcellona: con i 4 gol rifilati al Manchester City del grande ex Guardiola, il fatturato offensivo dei catalani è salito a 13 gol, per una media di oltre 3 per gara; in doppia cifra anche il Borussia Dortmund nel gruppo  F (10 reti) mentre la difese più perforate risultano quelle di Legia Varsavia (13), Celtic (12) e Ludogorets (10). 

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI (3^ GIORNATA, 18-19 OTTOBRE 2016) - Il Barcellona travolge il Manchester City in Champions League con un nettissimo quattro a zero. I blaugrana dominano grazie ad un Messi strepitoso e ad una momentanea superiorità numerica per un rosso rimediato da Bravo. Possesso palla al 54% degli spagnoli, al 46% per gli inglesi. I dati statistici premiano il Barça praticamente in tutti i campi; cominciamo dai tiri per esempio. Sono 12 a 11 in totale e 8 a 6 per quanto riguarda le conclusioni che hanno centrato lo specchio della porta. 18 le punizione assegnate in favore di Neymar e compagni, 17 invece quelle fischiate per il Manchester City che ha battuto anche 4 calci d'angolo. Uno in più rispetto al Barcellona. E' stata una partita abbastanza corretta dal punto di vista fisico, al di la del rosso rimediato da Bravo e da Mathieu. Entrambe le squadre hanno giocato molto palla a terra, il Barcellona ha completato 383 passaggi, mentre il City 336. 15 i falli commessi dagli spagnoli, mentre gli avversari si sono spinti fino a 17. Queste le statistiche principali della sfida, con una nota di encomio per Messi. L'argentino si è confermato un vero campione, completando una tripletta che difficilmente verrà dimenticata dai suoi tifosi.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. TRIPLICE FISCHIO! (3^ GIORNATA, 18-19 OTTOBRE 2016) - Arriva il triplice fischio sui campi di Champions League, con la terza giornata che ha dato i suoi verdetti con dei risultati sorprendenti. Il Barcellona, per esempio, travolge nettamente il Manchester City con un sonante quattro a zero. Nessuno si aspettava un punteggio così tondo, sicuramente l'inferiorità numerica degli inglesi ha condizionato gran parte del match. Ottima prestazione da parte di Messi, che ha realizzato una bellissima tripletta.  L'Atletico Madrid sbanca il campo del Rostov con una vittoria di misura. Il Napoli cade in casa contro il Besiktas, perdendo tre a due al termine di una partita rocambolesca. Vita facile a Parigi per il PSG, che ha sconfitto tre a zero il Besiktas. Il Borussia Monchengladbach batte due a zero il Celtic, la Dinamo invece cade in casa col Benfica. Show dell'Arsenal contro il Ludogorets Razgrad, che torna a casa a mani vuote e con sei reti subite. Molto bene anche il Bayern Monaco che ha vinto per quattro reti a uno ai danni del Psv Eindhoven.

CLICCA QUI PER I RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE E LA CLASSIFICA DEI GIRONI

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. FINE DEI PRIMI TEMPI (3^ GIORNATA, 18-19 OTTOBRE 2016) - Sono terminati da alcuni minuti i primi tempi sui campi di Champions League 2016-2017, con otto partite che stanno regalando grandi emozioni e gol. A Kiev la Dinamo è sotto di una rete contro il Benfica, mentre al Nou Camp dove sta andando in scena la sfida tra il Barcellona e il Manchester City, i blaugrana sono avanti grazie al solito Lionel Messi. In Inghilterra l'Arsenal conduce due a zero con il Ludogorets Rzagrad, invece a Parigi i padroni di casa tengono l'uno a zero grazie ad una rete messa a segno da Di Maria nel finale di frazione. Al San Paolo il Napoli sta perdendo due a uno contro il Besiktas, la formazione di Sarri è così costretta ad inseguire nel secondo tempo per rimettere in piedi la gara. Infine il Bayern Monaco vince due a uno sul Psv Eindovem. nessuna rete ancora nelle altre due partite in programma questa sera, vale a dire Celtic-Borussia Monchengladbach e Rostov-Atletico Madrid. Tra alcuni minuti tutte le squadre torneranno sul terreno di gioco per disputare la ripresa. 

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. L’INEDITO (3^ GIORNATA, 18-19 OTTOBRE 2016) - La terza giornata dei gironi di Champions League si conclude questa sera: stanno per scendere in campo le sedici squadre che sono coinvolte nelle partite che potrebbero cambiare in maniera sostanziale la classifica dei gironi. La Juventus ha vinto ieri e ora tocca al Napoli; i partenopei potrebbero già qualificarsi agli ottavi con una vittoria e il relativo pareggio tra Dinamo Kiev e Benfica. Non solo: al Camp Nou Barcellona e Manchester City danno vita alla partita più interessante della serata, il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti non sta brillando e ha bisogno dei tre punti per rispondere agli scettici ma nel suo girone è l’Atletico Madrid che potrebbe trovarsi con un piede e mezzo agli ottavi qualora dovesse vincere a Rostov. Nel girone A invece la corsa tra Psg e Arsenal per il primo posto potrebbe avere l’inserimento di un terzo incomodo se il Basilea farà risultato al Parco dei Principi, contro un Paris Saint-Germain che non sembra ancora lo squadrone dell’ultimo anno. Staremo a vedere, intanto possiamo dare come sempre la parola ai campi per queste entusiasmanti partite del terzo turno di Champions League, perché ci stiamo davvero avvicinando al calcio d’inizio.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. L’INEDITO (3^ GIORNATA, 18-19 OTTOBRE 2016) - Questa 3^ giornata di Champions League ci offre uno scontro che non ha pari nella storia, ovvero il match tra il Paris Saint Germain e il Basilea: il risultato di questa sera sarà dunque il primo dato che verrà iscritto nello storico che da oggi legherà e due formazioni oggi protagoniste. Se stando agli ultimi incontro il match di questa sera di annuncia piuttosto equilibrato il realtà il pronostico della partita si annuncia chiaramente favorevole alla formazione parigina, succube comunque di assenze di peso. Una statistica che viene letta in questo senso è la stessa classifica del girone A della Champions league che vede il PSG in prima posizione a quota 4 punti e il Basilea in ultima con un solo punto ottenuto nel pareggio per 1 a 1 contro il Ludogorets. La formazione parigina inoltre conta soprattutto su quella macchina da gol che porta il nome di Edinson Cavani, in prima posizione nei marcatori mentre la lista di nomi da scorrere prima di trovare un giocatore del club svizzero è molto lunga. 

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. IL RILANCIO ITALIANO (3^ GIORNATA, 18-19 OTTOBRE 2016) -  Ormai sono solo due le quadre italiane presenti in questa fase a d girone della Champions League che oggi affronta la parte conclusiva della sua 3^ giornata. Se la Juventus ha già giocato ieri contro il Lione, questa sera in campo è atteso il Napoli di Maurizio Sarri che alle ore 20.45 è atteso in campo contro il Besiktas. Un risultato positivo in casa azzurra è atteso con particolare trepidazione, soprattutto per via dei recenti infortuni che ne stanno fortemente condizionando la tranquillità e la prestazione anche in campionato. Gli ultimi due insuccessi infatti rimediati contro Atalanta e Roma hanno non poco demoralizzato i tifosi azzurri che ripongono tutte le loro speranze sul fatto che ormai la loro unica punta Manolo Gabbiadini riesca a sbloccarsi in Europa ai danni chiaramente della formazione turca di Senol Gunes. Il Besiktas però approda al San Paolo avendo diverse vittorie alle spalle: se certamente il fattore stadio per gli azzurri sarà fondamentale appare davvero difficile ore immaginare quale possa essere il risultato finale. 

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. LE PARTITE DEL MERCOLEDì (3^ GIORNATA, 19 OTTOBRE 2016) - Prende il via alle ore 20:45 di mercoledì la seconda tornata del terzo turno di Champions League: sono coinvolti i gironi A con Arsenal-Ludogorets e Psg-Basilea, il girone B con Napoli-Besiktas e Dinamo Kiev-Benfica, il girone C con Barcellona-Manchester City e Celtic-Borussia Monchengladbach, il girone D con Rostov-Atletico Madrid e Bayern Monaco-Psv Eindhoven. Una giornata davvero molto interessante: il Napoli, che ha vinto le prime due partite e sembra essere totalmente a suo agio in Champions League, può qualificarsi già stasera agli ottavi di finale e questo succederà in caso di vittoria e contemporaneo pareggio in Ucraina. Altra squadra che viaggia a pieni punti è il Barcellona: la sfida al Manchester City è ormai diventata un classico nel calcio internazionale, i blaugrana possono anche permettersi di pareggiare ma sanno bene che vincere al Camp Nou significherebbe mettere una seria ipoteca sulla qualificazione. Ritorno emozionale di Pep Guardiola a Barcellona (era già successo due stagioni fa), a lui si aggiunge anche Claudio Bravo. In più, la voglia di riscatto del Bayern Monaco: Carlo Ancelotti è sempre primo in Bundesliga ma i risultati non sono brillanti, e al primo esame serio (al Vicente Calderon) è arrivata una sconfitta. C’è tanta carne al fuoco insomma (anche il duello per il primo posto nel girone A tra Psg e Arsenal, che sembrano aver preso il giusto ritmo dopo qualche balbettio di inizio stagione): staremo a vedere come andranno a finire queste partite e come cambierà la classifica dei gironi al termine della terza giornata.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. VINCONO JUVE, LEICESTER, REAL E DORTMUND! (3^ GIORNATA, 18-19 OTTOBRE 2016) - Cala il sipario sul terzo martedì della fase a gironi di Champions League 2016-2017. La Juventus vince anche in dieci uomini per l'espulsione di Lemina grazie a un grandissimo gol di Cuadrado che regala i tre punti alla formazione di Allegri e risponde così al Siviglia che espugna il campo della Dinamo Zagabria per 1 a 0, match-winner per la formazione di Sampaoli il francese Nasri; nel gruppo H Juve e Siviglia guidano a 7 punti, Lione terzo fermo a quota 3 mentre la Dinamo Zagabria rimane mestamente in ultima posizione con nessun punto. Gruppo E equilibratissimo, finiscono in parità Bayer Leverkusen-Tottenham (unico campo dove non si è segnato) e Cska Mosca-Monaco, 1-1 in Russia con Bernardo Silva che risponde a Traoré. Borussia Dortmund e Real Madrid spadroneggiano nel gruppo F, i tedeschi di Tuchel battono in trasferta lo Sporting Lisbona per 2 a 1 con i gol di Aubameyang e Kagawa, nella ripresa Bruno Cesar riapre i conti ma non basta, mentre al Bernabeu i Blancos passeggiano sul Legia Varsavia, 5 a 1 ma la notizia è che Cristiano Ronaldo non segna, per la formazione di Zidane vanno invece in rete Bale, Marcelo (su deviazione decisiva di Jodlowiec), Asensio, Lucas Vazquez e Morata, per i polacchi il gol della bandiera realizzato da Radovic su calcio di rigore. Il gruppo G vede il Leicester sempre più saldamente in prima posizione dopo aver battuto di misura il Copenaghen per 1 a 0 grazie alla rete di Mahrez, mentre il Porto batte in rimonta il Brugge per 2 a 1 e aggancia il club danese al secondo posto con 4 punti.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. JUVE PARI, REAL E DORTMUND AVANTI! (3^ GIORNATA, 18-19 OTTOBRE 2016) - Si sono appena conclusi i primi tempi sugli otto campi in cui stasera si gioca il terzo turno della fase a gironi di Champions League 2016-2017. In Francia la Juventus non è riuscita a trovare la via della rete e deve ringraziare un super Buffon che è riuscito a respingere il tiro dagli undici metri di Lacazette; nell'altra partita del gruppo H il Siviglia in trasferta sta vincendo sul campo della Dinamo Zagabria per 1 a 0 grazie al gol di Nasri. Nel gruppo F tutto facile o quasi per Real Madrid e Borussia Dortmund che stanno battendo rispettivamente il Legia Varsavia e lo Sporting Lisbona per 3-1 e 2-0. Nel gruppo G il Leicester torna negli spogliatoi per l'intervallo in vantaggio per 1 a 0, ancora una volta Mahrez quando sente profumo d'Europa si esalta e va a segno per la terza volta dall'inizio della competizione continentale; il Brugge sta regolando il Porto per 1 a 0 con la rete di Vossen. Gruppo E più equilibrato che mai con Bayer Leverkusen e Tottenham che stanno pareggiando 0-0, mentre il Cska Mosca è in vantaggio sul Monaco per 1 a 0, a sbloccare la contesa nella capitale russa ci ha pensato Traoré. 

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. SQUADRE IN CAMPO, SI GIOCA! (3^ GIORNATA, 18-19 OTTOBRE 2016) - Tutto pronto per l’inizio di questa terza giornata di Champions League: fase a gironi che diventa sempre più interessante, e chissà che già tra oggi e domani possa arrivare qualche verdetto circa la qualificazione agli ottavi di qualcuna delle 32 squadre che sono impegnate nel primo turno. Scopriremo come cambierà la classifica degli otto gironi, seguiremo con attenzione la Juventus che gioca nel nuovo Parc Olympique Lyonnais - dove il Lione ha vinto 12 volte e perso in una sola occasione - e vedremo quali saranno i risultati delle altre partite in programma nella serata; all’intervallo tireremo le prime somme sulla serata di Champions League, alla fine delle partite il quadro sarà decisamente più chiaro e ci condurrà verso le partite del mercoledì. Per il momento buon calcio: le otto partite di martedì 18 ottobre stanno per cominciare e noi non vediamo l’ora di tuffarci all’interno delle grandi emozioni che arriveranno da tutti i campi.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. DIFESA DI FERRO (3^ GIORNATA, 18-19 OTTOBRE 2016) - Juventus, Siviglia e Leicester: queste tre squadre, tutte impegnate nella serata di Champions League che inaugura la terza giornata, hanno in comune il fatto di non avere ancora subito gol in questa edizione del torneo. I tre portieri protagonisti sono Gianluigi Buffon, Sergio Rico e Kasper Schmeichel: tre estremi difensori che hanno storie diverse ma che in questo momento sono i meno battuti in Europa. Juventus e Siviglia, che sono inserite nel girone H, si sono scontrate all’esordio e ne è venuto fuori un pareggio per 0-0 che le pone al primo posto del gruppo in attesa del faccia a faccia di ritorno che andrà in scena al Sanchez Pizjuan; il Leicester di Claudio Ranieri, esordiente assoluto in Champions League, ha stupito tutti battendo prima il Brugge e poi il Porto, e portandosi al comando del girone G con un piede e mezzo già agli ottavi di finale. A questi risultati hanno certamente contribuito anche i tre portieri di cui sopra; stasera per loro ci sarà un’altra occasione di mantenere la porta inviolata, salendo così a 270 minuti di imbattibilità in questa Champions League e aumentando le possibilità di qualificazione delle loro squadre.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. IL RITORNO (3^ GIORNATA, 18-19 OTTOBRE 2016) - Le interessanti storie di Champions League ci presentano in questo terzo turno il ritorno alla BayArena di Son Heung-Min. La partita è Bayer Leverkusen-Tottenham; il giocatore è l’esterno offensivo coreano di 24 anni, che oggi gioca negli Spurs con cui ha già segnato 5 gol nelle prime 6 apparizioni stagionali. Nell’estate del 2015 Son è stato venduto a White Hart Lane per 20 milioni di euro circa; il doppio praticamente di quanto il Bayer Leverkusen lo aveva pagato due anni prima all’Amburgo. A Leverkusen Son è entrato subito negli schemi della squadra: 10 gol in Bundesliga al suo primo anno, nel secondo è stato devastante nella squadra offensiva voluta da Roger Schmidt, e ha chiuso con 11 reti in campionato e 5 in 8 presenze in Champions League (il Bayer è arrivato agli ottavi, perdendo ai rigori contro l’Atletico Madrid). La cessione al Tottenham è stata certamente dolorosa; il Bayer Leverkusen ne ha approfittato per mettere le mani su Javier Hernandez e intanto Son sta facendo benissimo negli Spurs, anche se al suo primo anno ha segnato soltanto tre gol in Premier League. Oggi per lui un grande ritorno: come lo accoglierà il suo vecchio pubblico?

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. ANCORA A SECCO (3^ GIORNATA, 18-19 OTTOBRE 2016) - Si entra nella terza giornata di Champions League con tre squadre che, mestamente, si trovano all’ultima posizione in classifica del loro girone e vanno ancora alla ricerca del primo gol. Legia Varsavia (girone F), Brugge (girone G) e Dinamo Zagabria (girone H); di queste tre la “peggiore” è il Legia, che paga in particolar modo lo 0-6 subito dal Borussia Dortmund nella prima giornata e ha incassato 8 gol, peggior difesa di tutta la Champions League fino a questo momento (escluso il Celtic, che ha subito 10 reti). La sorpresa è rappresentata dal Brugge: la formazione belga un paio di stagioni fa si era spinta fino ai quarti di finale di Europa League e aveva messo in mostra la bravura di un giovane allenatore come Michel Preud’Homme. Oggi però il Brugge non riesce a esprimersi al meglio: dopo la netta sconfitta contro il Leicester i belgi sono caduti sorprendentemente anche contro il Copenaghen. Inutile dire che per queste tre squadre gli ottavi di Champions League restano un’utopia; sono poche le squadre che sono riuscite a qualificarsi dopo aver perso le prime due partite (ci era riuscito il Newcastle nel 2002-2003). L’obiettivo realistico a questo punto potrebbe essere la terza posizione, così da continuare il percorso europeo in Europa League.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA GIRONI AGGIORNATA. RANIERI VUOLE IL TRIS (18-19 OTTOBRE 2016) - La terza giornata della fase a gironi di Champions League ci offre l’inedito incontro tra l’FC Copenaghen e il Leicester di Ranieri, una sfida dunque che non ha precedente e che stasera fornirà il primo risultato utile per lo storico tra i due club. Sebbene non esista dunque un precedente testa a testa tra le due formazioni oggi protagoniste fare un pronostico alla vigilia del match è non è affatto cosa semplice vedendo il cammino  fatto finora tra i due club fino ad oggi nel massimo torneo per club europeo. Entrale le formazioni infatti sono le protagoniste del girone G con i foxes di Ranieri in teta alla classifica con due vittorie e 6 punti, mentre i danesi seguono ad appena due lunghezze di distanza per via del pareggio sull’1 a 1 ottenuto lo scorso 14 settembre 2016 contro il Porto. Stando a questa statistica sembra che il Leicester sia leggermente favorito, se non altro per la nomea che lo accompagna: stando alla differenza reti infatti al momento il gap è lo stesso tra le due squadre 8anche se i britannici al momento rimangono a rete inviolata). 

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA GIRONI AGGIORNATA (18-19 OTTOBRE 2016) - La Champions League 2016-2017 torna dopo la sosta e ci presenta la terza giornata della fase a gironi: arriviamo così a metà percorso per quanto riguarda il primo turno e naturalmente al termine di queste gare si potrà iniziare a tracciare un primo bilancio sulla situazione dei vari gironi e su come proceda la corsa agli ottavi di finale. Sono 8 le partite in programma oggi, tutte alle ore 20:45: per il girone E si giocano Cska Mosca-Monaco e Bayer Leverkusen-Tottenham, per il girone F Sporting Lisbona-Borussia Dortmund e Real Madrid-Legia Varsavia, per il girone G Leicester-Copenaghen e Brugge-Porto e per il girone H Dinamo Zagabria-Siviglia e Lione-Juventus.

RISULTATI GIRONE H. Naturalmente il match principale, almeno per noi italiani, è quello della Juventus: i bianconeri si sono ripresi schiantando la Dinamo Zagabria e arrivano a questa partita condividendo il primo posto con il Siviglia. La doppia sfida al Lione diventa decisiva per il prosieguo del cammino: sei punti renderebbero la Juventus padrona del suo destino per il primo posto, al contrario anche i transalpini potrebbero rientrare nella corsa per le prime due posizioni e il cammino rischierebbe di complicarsi.

RISULTATI GIRONE F. Nel girone F resta da stabilire chi tra Borussia Dortmund e Real Madrid si prenderà il primo posto: la sfida diretta è terminata in parità ma in casa erano i gialloneri, che dunque almeno sulla carta sono sfavoriti.

RISULTATI GIRONE G. Ha un piede e qualcosa in più agli ottavi il Leicester di Claudio Ranieri: le Foxes tentennano in campionato ma volano in Champions League avendo vinto entrambe le partite, chi invece è in crisi è il Porto che rischia incredibilmente di restare fuori al primo turno (non sarebbe la prima volta in tempi recenti).

RISULTATI GIRONE E. Il girone di gran lunga più incerto è quello che vede il Monaco in testa; tutte le quattro squadre sono in corsa e a questo punto diventa fondamentale non sbagliare le partite casalinghe, una situazione in cui la squadra del Principato e il Bayer Leverkusen si erano già trovati due stagioni fa (e si erano qualificati a braccetto). Staremo dunque a vedere come finiranno queste interessanti partite e, al termine della serata, come sarà cambiata la classifica dei quattro gironi. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE E LA CLASSIFICA DEI GIRONI



  PAG. SUCC. >