BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati Lega Pro/ Livescore in diretta, classifica aggiornata: Inzaghi perde partita e primato. Gironi A, B, C (15^ giornata, 28 novembre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto LaPresse  Foto LaPresse

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016): INZAGHI PERDE PARTITA E PRIMATO. Continua a essere entusiasmante il campionato di Lega Pro nel girone B: il Venezia capolista cade al Penzo nel derby contro il Padova e così sono ora due le squadre al comando della classifica. Il Pordenone che sembrava in calo sembrava essere in calo e invece si è ripreso la vetta; la Reggiana di Leonardo Colucci ha finalmente capitalizzato la rincorsa ritrovandosi a quota 30 punti insieme ai friulani. Le prime della classe hanno una media di due punti esatti a partita; è la più bassa tra i tre gironi di Lega Pro. Il Venezia si ritrova terzo: eppure si era portato in vantaggio dopo 25 minuti grazie all’autogol di De Risio. Il Padova però si è dimostrato squadra in crescita e in condizione: dopo tre minuti ha pareggiato con Dettori, poi ha sfruttato al massimo i minuti di recupero della prima frazione per portarsi in vantaggio con Russo. Nel secondo tempo Filippo Inzaghi ha mandato in campo Fabris, Nicola Ferrari e Stulac ma non è bastato: anzi all’86’ minuto Ferrari si è visto sventolare sotto il naso il cartellino rosso (espulsione diretta), subito dopo anche Vicario è stato cacciato dal campo e tre minuti più tardi il Padova, in superiorità numerica, ha chiuso i conti con Neto Pereira. A completamento della frittata anche  I biancoscudati sono ora quarti in classifica, agganciando Gubbio e Sambenedettese: ci sono anche loro per la promozione diretta in Serie B.

CLICCA QUI PER I RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA DEI GIRONI

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016): I MARCATORI. In vista del risultato dell'atteso derby Venezia-Padova che chiuderà la quindicesima giornata di Lega Pro, facciamo una breve panoramica sulla situazione della classifica dei marcatori nei tre gironi. Il capocannoniere assoluto è Pablo Gonzalez, attaccante dell'Alessandria che è uno dei segreti della marcia trionfale dei grigi piemontesi con la bellezza di 13 gol all'attivo, fondamentali per le dodici vittorie e i tre pareggi finora raccolti dalla sua squadra. Lontani tutti gli altri attaccanti del girone A, cominciando da Forte della Lucchese che è secondo ma con "soli" 9 gol segnati. Nel girone B invece bastano proprio 9 gol per essere capocannoniere: questo è il numero di reti finora segnate da Leonardo Mancuso della Sambenedettese, che è seguito a quota 8 da Arma del Pordenone. Infine nel girone C c'è il Lecce in primo piano, grazie innanzitutto a Salvatore Caturano che è il capocannoniere a quota 9 gol, inseguito a quota 8 dal compagno di squadra Torromino oltre che da Negro del Matera.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016): OGGI VENEZIA PADOVA. Si completa oggi, 28 novembre 2016, la quindicesima giornata di Lega Pro con la sfida Venezia-Padova del Gruppo B. I padroni di casa sono terzi con ventinove punti e con una vittoria balzerebbero al primo posto solitario superando Reggiana e Pordenone ieri vincenti rispettivamente contro Teramo e Fano. Invece il Padova con un successo arriverebbe ad agganciare in quarta posizione di classifica la Sambenedettese portandosi proprio a -1 dal Venezia e a -2 dalle due squadre che ora sono in testa al girone B della Lega Pro. Serve però una grande prestazione da parte di entrambe le squadre per una partita che non si preannuncia facile e che vedrà in campo molto equilibrio tra due fazioni di grande spessore tecnico ed emotivo. Staremo a vedere come andrà la partita per la quale a Venezia c'è grande attesa da diversi giorni.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016): GARE FINITE - Sono terminate le tre gare del Gruppo C di Lega Pro che si giocavano questa sera. La gara Matera-Juve Stabia è stata interrotta alla fine del primo tempo per problemi di visibilità legati alla nebbia quando il risultato era di pareggio per uno a uno. Termina con un pari anche Foggia-Casertana e va anche bene ai padroni di casa nonostante fossero passati in vantaggio con Miguel Angel dopo dieci minuti. Questo perchè pronti via nella ripresa arriva il pari di Carlini e poi due rossi per i padroni di casa rispettivamente a Loiacono e Padovan. Colpo messo a segno invece fuori casa dal Lecce che supera per 1-0 il Taranto grazie a una rete di Tsonev dopo appena dieci minuti di gioco.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016): GRUPPO C, GARE ALL'INTERVALLO - Siamo arrivati all'intervallo delle tre gare che si giocano questa sera per il Gruppo C con tre match che stanno regalando anche emozioni. La gara Foggia-Casertanta è sul risultato di 1-0, sbloccata da una rete di Miguel Angel dopo dieci minuti. Invevce Taranto-Lecce è al momento decisa da una giocata di Tsonev, bravo a metterla dentro sfruttando il suo fiuto del gol. Matera-Juve Stabia invece è sull'1-1 però è stata interrotta per nebbia prima della fine della prima frazione di gioco. Iannini aveva sbloccato la partita dopo dieci minuti con una bella giocata, poi il pareggio l'aveva segnato Capodaglio al minuto ventotto. Staremo a vedere quale sarà la decisione inerente a questa partita.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016) - L’Alessandria scappa ancora: nella partita di Prato i grigi vincono ancora e allungano a +6 sulla Cremonese. Decide il solito Pablo Gonzalez, giunto al tredicesimo gol della sua scintillante stagione: Piero Braglia si prende così una vittoria più difficile del previsto, così come fa la Lucchese che con un gol per tempo regola la Pistoiese. La prima rete è di Francesco Forte, che con 9 gol resta il primo inseguitore solitario di Gonzalez nella classifica dei marcatori; chiude la pratica Terrani. Altro stop per il Livorno, che al Picchi deve anche rimettere in piedi il derby contro il Pontedera: ci pensa Maritato che risponde al gol di Gemignani. Nel girone C invece la Fidelis Andria si salva all’ultimo secondo dalla sconfitta interna contro la Virtus Francavilla, che non riesce così a decollare; il gol degli ospiti è un’autorete di Annoni, Cianci mette il timbro sul pareggio al primo minuto di recupero. Adesso iniziano i tre match che vedono in campo le prime quattro della classe nel girone C: Foggia-Casertana, Matera-Juve Stabia e Taranto-Lecce. Ne uscirà una classifica stravolta? Non ci resta che dare la parola ai campi e stare a scoprirlo insieme.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016) - Il Renate non spicca il volo nel girone A di Lega Pro: i nerazzurri lombardi accarezzano la vittoria sul Siena per qualche minuto, poi la Robur risponde con Bunino al gol di Scaccabarozzi e così il Renate manca un’altra volta la possibilità di portarsi nelle primissime posizioni della classifica. Adesso in campo c’è l’Alessandria che può tornare a +6 sulla Cremonese riprendendo la fuga, occhio anche al Livorno che potrebbe essere la terza incomoda per la promozione diretta. Nel girone C invece il Catania torna a vincere grazie al gol di Mazzarani, avvicinando la zona playoff; finisce ko la neopromossa Vibonese, mentre allo stadio Marcello Torre la Paganese si prende tre punti salvezza importantissimi battendo 2-0 l’Akragas. Una la partita che inizia alle ore 18:30, ovvero quella della Fidelis Andria contro la Virtus Francavilla; alle 20:30 come già sappiamo avremo in campo le prime squadre della classifica con la speranza di assistere a un bello spettacolo.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016) - Sono terminate le prime partite del giorno in Lega Pro. La Cremonese cade sul campo della Lupa Roma, che si prende una vittoria importantissima e consegna all’Alessandria la possibilità, nel giro di due giornate, di riportarsi a è+6 sui grigiorossi tornando dunque a dominare il girone a. Un girone nel quale il Piacenza vince il derby del Garilli mentre la Viterbese torna a sorridere rimontando la Carrarese e avvicinandosi ancora alle prime posizioni della classifica. Al Mannucci il Tuttocuoio si porta in vantaggio con Merkaj (che aveva già segnato in Coppa Italia) ma subisce la rete del pareggio del Como che si prende un punto comunque buono; l’Olbia schianta la Racing Roma per 3-0. Nel girone C invece termina in parità il derby di Calabria tra Catanzaro e Reggina con gli ospiti che pareggiano proprio nei minuti di recupero; mezzo passo falso anche per il Messina che non va oltre il pareggio contro un Fondi che continua a stupire e a restare nei piani alti della classifica, mentre il Siracusa prende tre punti importanti in chiave salvezza battendo il Cosenza, il cui rendimento è ancora troppo altalenante. Vince anche il Melfi nonostante un tentativo di rimonta del Monopoli nel finale, vittoria preziosa per i lucani che si riprendono e provano ad abbandonare gli ultimi posti della classifica. Alle ore 16:30 le partite al via sono tre: il Renate ospita il Siena, il Catania se la vede con la neopromossa Vibonese mentre la Paganese al Torre affronta l’Akragas.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016) - Alle 14:30 di domenica sono ben nove le partite che si giocano nel campionato di Lega Pro. Tanti i risultati che ci aspettano dunque, a cominciare dal primo pomeriggio; il clou lo individuiamo in Tuttocuoio-Como, perchè i lariani stanno provando a risalire la china in classifica e continuano a inseguire le prime della classe da molto vicino, ma non hanno un impegno agevole sul campo di una squadra che in settimana ha vinto 3-1 sul campo del Pontedera, qualificandosi ai quarti della Coppa Italia di categoria. Interessanti anche le altre partite; la Viterbese per esempio era la grande rivelazione del girone A, ma ha perso quattro delle ultime cinque gare nelle quali ha raccolto soltanto un punto, e rischia ospitando la Carrarese che invece delle ultime cinque partite ne ha vinte tre, e appare in ripresa rispetto a un pessimo avvio di stagione. Staremo a vedere insomma come andranno a finire queste prime partite del campionato, ricordando che la giornata non è sicuramente finita qui e a seguire avremo tante altre sfide molto interessanti.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016) - In vista della quindicesima giornata del girone C di Lega Pro, diamo uno sguardo alla classifica marcatori. Il primo posto non può non essere per Caturano del Lecce che è a quota nove gol attualmente e che sta trascinando la squadra giallorossa ai vertici della classifica generale. Al secondo posto nella classifica marcatori abbiamo Negro del Matera con otto gol e allo stesso posto anche Torromino del Lecce appaiato con gli stessi gol in questo avvio di stagione di Lega Pro.  Il Matera si trova al secondo posto in classifica esattamente come il suo giocatore, spera di poter risalire in classifica visto il periodo non particolarmente roseo che sta attraversando. Se scendiamo al terzo posto per i marcatori possiamo trovare Montini del Monopoli, Pozzebon del Messina e Ripa della Juve Stabia che hanno segnato in quattordici partite sette gol ciascuno e che sperano di potersi rifare in questa giornata per arrivare ai gol di Caturano.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016) - L'Alessandria è prima in classifica nel campionato di Lega Pro, Girone A, nonostante nelle ultime partite non sia stata la stessa squadra che abbiamo potuto vedere all'inizio. Nell'ultima partita l'Alessandria ha vinto contro la Carrarese ma prima ci sono stati due pareggi con Giana Erminio e Racing Roma che hanno un po' rallentato la corsa al primo posto considerando che la Cremonese è sempre alle spalle. Trentasei punti nella classifica generale, primo posto in solitaria per l'Alessandria ed ora per la quindicesima giornata dovrà affrontare il Prato ultimo in classifica. L'Alessandria deve stare molto attenta agli attacchi della Cremonese che si trova al secondo posto con trentatré punti, a tre sole distanze che dovrà battere la Lupa Roma questo weekend. Il passo falso con il Como, con il pareggio nell'ultima giornata ha fatto respirare l'Alessandria ma la Cremonese era reduce da ben quattro vittorie consecutive. 

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016) - Tre squadre appaiate al primo posto nel campionato di Lega Pro, per il Girone C. Lecce, Juve Stabia e Foggia si giocano il primato in solitaria in questa quindicesima giornata di campionato, ma la partita più facile sulla carta è proprio quella che affronterà il Lecce, in trasferta a Taranto. I rossoblù infatti dopo un avvio di stagione esaltante sono scivolati al diciassettesimo posto, toccherà al Lecce fare di tutto per portare a casa i tre punti. La Juve Stabia invece affronterà il Matera: una trasferta davvero insidiosa considerando che è una squadra che si trova attualmente al secondo posto in classifica con ventisei punti. Il Matera infatti non vince da ben tre giornate dopo i due pareggi con Fondi e Messina e la sconfitta contro l'Andria. Servono i tre punti per lasciare alle spalle il periodo buio, non sarà facile contro la Juve Stabia che lotta per il primato. Il Foggia, invece ha vinto l'ultima partita contro il Catanzaro ed è pronto per affrontare la Casertana. 

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016) - Si gioca oggi nel Girone A e nel C della Lega Pro per la quindicesima giornata. Se andiamo ad analizzare il girone A vediamo che sono diversi i testacoda che vedremo in campo. Si parte da Prato-Alessandria tra la prima in classifica e l'ultima che sono distanziate da ben 28 punti. Invece la Cremonese seconda va in casa della Lupa Roma che è terzultima in classifica. Anche il Livorno affronterà una squadra di bassa classifica, impegnata in casa contro Pontedera. Una tendenza questa che invece non vivremo nel girone C dove è vero che il Lecce capolista ospita il Taranto quartultima, ma c'è anche uno scontro la vertice in uno splendido Matera-Juve Stabia che vede le vespe seconde in classifica andare a giocare contro la quarta che è sotto di soli tre punti. Staremo a vedere cosa accadrà in una giornata che sicuramente ci racconterà molte partite interessanti e che vedono di fronte squadre di calibro importante e di peso specifico davvero interessante.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016): ANCHE LA REGGIANA IN VETTA - Si è chiuso il sabato della quindicesima giornata del girone B della Lega Pro 2016-2017 con i risultati delle due partite che erano cominciate alle ore 18.30. Si tratta di Maceratese-Forlì (1-1) e Reggiana-Teramo (1-0). Il pareggio di Macerata cambia poco nella situazione di classifica di due squadre in difficoltà: modesta consolazione per il Forlì, che adesso almeno condivide l’ultimo posto con il Mantova. Decisamente diversa l’aria che respira la Reggiana, che con questa vittoria aggancia il Pordenone in vetta alla graduatoria, almeno in attesa del Venezia. Non ci sono dunque partite in programma alle ore 20.30, la Lega Pro si prende una piccola pausa in vista del fittissimo programma di partite dei gironi A e C che ci attendono nella giornata di domani, senza dimenticare che si è già giocato anche l’anticipo Giana Erminio-Arezzo (0-0) nel girone A e che il girone B tornerà invece protagonista lunedì sera alle ore 20.30 con il grande posticipo Venezia-Padova, derby veneto che ci dirà se i lagunari di Pippo Inzaghi potranno tornare al comando della classifica.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016): PORDENONE AL COMANDO - Altri importanti risultati arrivano dalla quindicesima giornata del girone B di Lega Pro 2016-2017. Importantissima la vittoria del Pordenone, che batte per 2-1 il Fano e sale almeno temporaneamente al comando della classifica del gruppo. Sale molto in alto anche il Gubbio, che fa il colpaccio con un perentorio 0-3 in casa di un Mantova messo davvero male e che resta al penultimo posto in classifica. Nella partita più blasonata arriva invece un successo importante per l’Ancona, che migliora la propria non esaltante classifica battendo per 2-1 il Parma, al quale evidentemente non è servito molto il clamoroso ribaltone societario avvenuto in settimana. Le emozioni però non finiscono mai e alle ore 18.30 si torna in campo con altre due partite, le ultime in programma oggi: si tratta di Maceratese-Forlì e Reggiana-Teramo, sempre per il girone B che sarà poi completato dal posticipo di lunedì sera Venezia-Padova, sempre affascinante derby veneto. Domani invece saranno grandi protagonisti gli altri due gironi della Lega Pro.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016) - IN VETTA FRENANO - Risultati molto interessanti dalla quindicesima giornata del girone B della Lega Pro 2016-2017. Non riesce il sorpasso in vetta alla classifica alla Sambenedettese, che nel corso del secondo tempo è stata raggiunta sul pareggio da un ottimo AlbinoLeffe (1-1), ma tra le big fa ancora peggio il Bassano, che ha perso in casa contro la Feralpi Salò (1-2). Ormai dunque anche i bresciani fanno parte a tutti gli effetti della mischia in zona playoff, che in questo girone è sempre più fitta. Sale il Santarcangelo, che ha battuto per 2-0 un Modena che sta vivendo una crisi sempre più preoccupante, mentre finisce con un pareggio a reti bianche la partita di Bolzano fra il Sudtirol e il Lumezzane (0-0). Come sempre però la Lega Pro non conosce soste, infatti alle ore 16.30 sono cominciate Ancona-Parma, Mantova-Gubbio e Pordenone-Fano e ci sono già da segnalare dei gol…

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016) - SCATTA LA SAMBENEDETTESE - Conclusi i primi tempi delle prime quattro partite del girone B della Lega Pro 2016-2017, quindicesima giornata. Finora sono stati realizzati tre gol ma l'unica squadra in vantaggio è la Sambenedettese, che conduce per 1-0 in casa contro l'AlbinoLeffe, dal momento che gli altri due gol sono quelli con i quali Bassano Virtus e Feralpi Salò stanno facendo pari e patta (1-1) in casa dei veneti in una delle partite certamente più interessanti per l'alta classifica. Al momento però è tutto della Sambenedettese, che nella classifica virtuale sarebbe capolista. Dato molto parziale - manca mezza partita e gli incontri delle altre - ma comunque ottimo indicatore del livello della compagine marchigiana. Reti bianche in Santarcangelo-Modena e Sudtirol-Lumezzane.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016) - IN CAMPO - In vista della quindicesima giornata del Girone B di Lega Pro, che inizia alle 14.30 con ben quattro partite, diamo uno sguardo alla classifica marcatori. Al primo posto c'è sempre Mancuso della Sambenedettese con nove punti in classifica, l'attaccante sta trascinando la sua squadra arrivando fino al secondo posto con ventisette punti al pari di Pordenone e Reggiana. Subito dopo Mancuso troviamo Arma del Pordenone, uno dei pochi marcatori non italiani nella classifica generale. Otto gol per il giocatore che rispecchia anche l'andamento della sua squadra visto che si trovano al secondo posto in classifica. Calaiò del Parma al terzo posto nella classifica marcatori con sette gol, ci si aspettava molto di più dalla squadra emiliana in questo campionato di Lega Pro considerando che il Parma si trova al settimo posto in classifica appaiato a Padova e Gubbio con venticinque punti. Come Calaiò al terzo posto c'è anche Minesso del Bassano a quota sette reti.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016) - IL PORDENONE - Il Pordenone secondo in classifica affronterà il Fano per la quindicesima giornata del campionato di Lega Pro, Girone B. Tre vittorie consecutive per il Pordenone che ha ventisette punti in classifica appaiato a Reggiana e Sambenedettese mentre il Bassano con qualche passo falso è sceso fino al quarto posto. Modena, Reggiana e Lumezzane sono state sconfitte proprio dal Pordenone nelle ultime partite, diversa la situazione contro l'Ancona ed il Sudtirol: un pareggio con la prima, una sconfitta con la seconda che non hanno compromesso la scalata al secondo posto in classifica del Pordenone. Il Venezia, al vertice del girone B, si trova a soli due punti e affronterà nella giornata di lunedì il Padova quindi con una vittoria il Pordenone potrebbe chiudere questa settimana al primo posto in classifica e magari sperare in un passo falso da parte degli uomini di Filippo Inzaghi che non perdono da ben cinque gare.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016) - IL BASSANO - Il Bassano ha perso il primo posto in classifica dopo due partite non particolarmente esaltanti. Prima il pareggio con l'Albinoleffe, un 2-2 lontano dalle mura casalinghe, poi la scorsa settimana c'è stata la sconfitta contro la Maceratese, con un sonoro 2-0. In cinque partite il Bassano ha collezionato soltanto otto punti, rispetto a quanto successo nell'avvio di stagione quando portava a casa vittorie consecutive. Ora il Bassano si trova al quinto posto in classifica con ventisei punti, sempre in piena zona playoff, ma vorrebbe tornare ai primi posti visto che ora la vetta della classifica è occupata dal Venezia di Filippo Inzaghi. Quattro punti di distacco dal primo posto, il Venezia è a quota ventinove adesso, ed il Bassano per la quindicesima giornata di Lega Pro, Girone B, dovrà affrontare la FeralpiSalò tra le mura di casa. Una vittoria potrebbe essere importantissima, gli ospiti si trovano al nono posto in classifica attualmente.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA, CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (15^ GIORNATA, 26-27 NOVEMBRE 2016) - Torna il grande spettacolo della Lega Pro 2016-2017: nel fine settimana si giocano le partite della quindicesima giornata e alcune delle squadre che saranno impegnate hanno disputato pochi giorni fa le partite di Coppa Italia e, nonostante il turnover che un po’ tutti gli allenatori hanno effettuato, dovranno necessariamente ritrovare in fretta la condizione fisica e mentale. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA DEI GIRONI

RISULTATI GIRONE B. Come sempre il programma di Lega Pro si apre al sabato, con il girone B: alle 14:30 avremo Bassano-Feralpisalò, Sambenedettese-AlbinoLeffe, Santarcangelo-Modena e Sudtirol-Lumezzane; alle ore 16:30 avremo Mantova-Gubbio e Pordenone-Gubbio, mentre alle ore 18:30 ci saranno Maceratese-Forlì e Reggiana-Teramo. Ci sarà anche un posticipo, lunedì alle ore 20:45 e che è anche il big match del turno: Venezia-Padova mette infatti a confronto la capolista del girone e una squadra che sta prepotentemente risalendo la classifica, e che arriva dalla vittoria del Tardini. A proposito: a Parma è successo un terremoto con le dimissioni del presidente Nevio Scala e l’esonero non solo di Luigi Apolloni ma di altri componenti della dirigenza. Il futuro è poco roseo e sicuro sotto questo punto di vista, ma i ducali sono comunque in un’ottima posizione di classifica e per questo motivo non si capisce l’incredibile ribaltone se non per questioni extra-campo. Bella sfida anche al Mapei Stadium, con la Reggiana che aspira alla promozione diretta e il Teramo reduce dalla vittoria di Coppa Italia contro il Siena.

RISULTATI GIRONE A.  Domenica 27 novembre gli altri due gironi: il girone A si apre alle ore 14:30 con Lupa Roma-Cremonese, Olbia-Racing Roma, Pro Piacenza-Piacenza, Tuttocuoio-Como e Viterbese-Carrarese; alle ore 16:30 si giocherà Renate-Siena, alle ore 18:30 Livorno-Pontedera, Lucchese-Pistoiese e Prato-Alessandria. Anche qui partite di cartello: naturalmente occhi puntati sul derby del Garilli tra un Piacenza che vuole confermarsi nelle prime posizioni di classifica e una Pro Piacenza che invece si deve salvare. La Cremonese dopo lo stop della scorsa settimana ha un’altra trasferta, l’Alessandria va a casa del Prato che è in difficoltà ma sembra essere in risalita (in settimana  è arrivata la notizia del ritiro di Luca Antonini).

RISULTATI GIRONE C. Infine il girone C: alle ore 14:30 si giocheranno Catanzaro-Reggina, Melfi-Monopoli e Siracusa-Cosenza, alle ore 16:30 si prosegue con Catania-Vibonese, Messina-Fondi e Paganese-Akrahas, alle ore 18:30 ci sarà Fidelis Andria-Virtus Francavilla mentre alle ore 20:30 la chiusura è con Foggia-Casertana, Matera-Juve Stabia e Taranto-Lecce. Le prime della classe giocano tutte in serata, con la sfida del XXI Settembre-Franco Salerno come big match ed entrambe le squadre che devono ripartire dopo gli ultimi risultati negativi; se non altro il Matera ha passato il turno di Coppa Italia, vincendo a Foggia. I satanelli dunque cercano riscatto, ma la Casertana è una squadra in salute che anche fuori casa può dare parecchio fastidio. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA DEI GIRONI



  PAG. SUCC. >