BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Liverpool-Leeds (risultato finale 2-0): Origi e Woodburn, Reds avanti (oggi, League Cup 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Jurgen Klopp, tecnico del Liverpool (LaPresse)  Jurgen Klopp, tecnico del Liverpool (LaPresse)

DIRETTA LIVERPOOL-LEEDS (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (LEAGUE CUP 2016, OGGI 29 NOVEMBRE) LE FORMAZIONI UFFICIALI – Uno dei protagonisti del match tra Liverpool-Leeds di questa sera, che purtroppo non potrà scendere in campo sarà Philippe Coutinho. La perdita per la formazione di Jurgen Klopp è gravissima e già questa sera ne potremmo vedere gli effetti anche se contro una formazione proveniente dalla seconda serie calcistica inglese. Proprio due giorni fa il trequartista brasiliano si è infortunato nel match di Premier League contro il Sunderland: per lui uno stop di almeno 5 o 6 settimane, con grande disperazione dei tifosi dei Reds che puntavano su di lui per difficilissimo incontro contro il City. I numeri parlano chiaro: fonte di grandi calci piazzati, quasi la totalità delle azioni offensive che hanno portato il Liverpool in seconda posizione della classifica di Premier League passavano tra i suoi piedi e l’intesa trovata  nel tridente d’attacco con Firmino e Manè era ormai totale. Una perdita quindi di grande importanza che si assomma a quella di Lallala e Sturridge: la situazione si fa difficile per Klopp ora. LIVERPOOL (4-3-3): 22 Mignolet; 66 Alexander-Arnold, 21 Lucas Leiva, 17 Klavan, 18 A. Moreno; 53 Ejaria, 35 K. Stewart, 23 Emre Can; 19 S. Mané, 27 Origi, 5 Wijnaldum. Allenatore: Jurgen Klopp LEEDS (4-4-2): 12 Silvestri; 28 G. Berardi, 5 Bartley, 6 Cooper, 21 C. Taylor; 25 Vieira, 14 O’Kane, 24 Sacko, 7 Roofe; 15 Dallas, 11 Doukara. Allenatore: Garry Monk

DIRETTA LIVERPOOL-LEEDS: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, ORARIO E RISULTATO LIVE (LEAGUE CUP 2016, OGGI 29 NOVEMBRE) LA CHIAVE TATTICA – Per il match di questa sera tra Liverpool e Leeds di Coppa di Lega inglese, tatticamente non dovremmo attenderci grandi sorprese rispetto a quanto visto in campionato. Moduli che resteranno fedeli a quanto fatto vedere dalle due squadre in precedenza dunque: 4-3-3 per il Liverpool allenato dal tedesco Jurgen Klopp, che dopo un anno di transizione e l'Europa League sfiorata nella passata stagione nella finalissima persa col Siviglia, vuole almeno garantire ai Reds l'accesso alla Champions League dalla porta principale del campionato. 4-2-3-1 per il Leeds United allenato dall'inglese Monk, una squadra che dopo l'ennesimo inizio di stagione incerto, ormai un marchio di fabbrica dalle parti di Ellan Road, sembra aver trovato il passo giusto, anche se i primi due posti in Championship appaiono ancora molto lontani. Nonostante il turno di campionato ravvicinato entrambe i tecnici hanno optato per mettere in campo la formazione ufficiale, anche se non è da escludere alcuni cambi nel secondo tempo. 

DIRETTA LIVERPOOL-LEEDS: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, ORARIO E RISULTATO LIVE (LEAGUE CUP 2016, OGGI 29 NOVEMBRE) – Liverpool-Leeds, diretta dall’arbitro Andre Marriner, è la sfida in programma oggi martedi 29 novembre alle ore 20.45 presso lo stadio di Anfield, valido per l’andata dei quarti di finale della League Cup 2016. L’incontro di questa sera vedrà di fronte la formazione di Jurgen Klopp, quest'anno in piena lotta per il titolo con un solo punto di svantaggio sul Chelsea capolista, ed una vera nobile decaduta del calcio inglese, il Leeds, ormai da oltre un decennio impelagato in Championship, la Serie B del calcio inglese.

Dopo anni di attesa e delusioni, quest'anno il Leeds sembra finalmente essere competitivo per giocarsi almeno un posto nei play off della competizione: i bianchi dello Yorkshire stanno vivendo una fase particolarmente positiva, con quattro vittorie nelle ultime cinque partite, intermezzate da una sconfitta contro quella che al momento è la dominatrice assoluta del campionato di Seconda Divisione inglese, il Newcastle.

L'ultima vittoria di sabato scorso in casa del Rotherham fanalino di coda ha portato il Leeds al quinto posto, a ventinove punti e a due lunghezze di distanza dal Birmingham quarto. Anche il Liverpool sta vivendo un momento d'oro con quattro vittorie ed un pareggio nelle ultime cinque sfide disputate, con un successo casalingo sul Sunderland seguito al pareggio di Southampton, che ha permesso ai Reds di restare nella scia del Chelsea di Antonio Conte, la capolista della Premier League.

Vediamo ora quali potrebbero essere le probabili formazioni del match di Anfield. Il Liverpool giocherà col portiere tedesco Karius alle spalle del croato Lovren e del camerunese Matip centrali di difesa. L'inglese Clyne sulla fascia destra e Milner sulla fascia sinistra completeranno il pacchetto arretrato, mentre a centrocampo sarà il turno dell'altro tedesco Emre Can, del campitano Henderson e del gallese Woodburn. Il brasiliano Lucas Leiva ed il belga Origi affiancheranno nel tridente offensivo il senegalese Sadio Mané.

Risponderà il Leeds United con il portiere Green alle spalle di una linea difensiva a quattro composta da Ayling sulla fascia destra, Taylor sulla fascia sinistra, dal capitano scozzese Cooper e da Bartley al centro della difesa. Philips e l'irlandese O'Kane saranno i playmaker arretrati di centrocampo, col senegalese Doukara, il francese Sacko e Roofe che supporteranno offensivamente l'australiano Wood, schierato come unica punta di ruolo.

Entrambe le squadre arrivano lanciate da un grande momento di forma, ma la differenza di categoria è un fattore importante, considerando anche la qualità che il Liverpool sta esprimendo. Vittoria interna quotata 1.29 da William Hill, con Bet365 che offre a 6.50 il pareggio e Unibet che propone a 11.50 la quota per il successo esterno.

Liverpool-Leeds sarà visibile in diretta tv sulla piattaforma satellitare di Sky, al canale FoxSport HD, disponibile al numero 204 della tv pay-per-view e riservata ai soli abbonati al servizio. Sara dunque confermata anche la diretta streaming video dell’incontro di League Cup, attraverso l’applicazione Sky Go, riservata ai soli abbonati al servizio. 



© Riproduzione Riservata.