BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MESSI ALL'INTER / Il sogno di Tronchetti Provera, Suning pensa in grande per l'estate (oggi 30 novembre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

LaPresse  LaPresse

MESSI ALL’INTER: IL SOGNO DI TRONCHETTI PROVERA, SUNING PENSA IN GRANDE PER L'ESTATE (OGGI 30 NOVEMBRE 2016) -Il sogno di Tronchetti Provera resta quello di portare Leo Messi all'Inter ma la dirigenza nerazzurra sa bene quanto sia improbabile che questa trattativa si concretizzi, per lo meno in tempi brevi. Suning ieri a Milano ha fatto intendere che non ci saranno limiti a livello di budget in vista della prossima sessione estiva del calciomercato. "Non risparmieremo sforzi, anche economici, per riportare l’Inter dove merita anche a livello mondiale. Questo avverrà soprattutto dalla prossima estate quando saremo liberi dai paletti del fairplay Uefa" ha lasciato intendere Suning dopo il summit di ieri in sede a Milano. Leo Messi resta sicuramente un sogno ma i tifosi nerazzurri non vedono l'ora di capire se le parole di Suning si concretizzeranno la prossima estate o resteranno tali. Come riportato da 'Il Corriere della Sera' per ora l'Uefa non farà sconti ed ha ribadito ai nerazzurri che non ci saranno margini di trattativa: il club deve rientrare nei parametri altrimenti ci sarà l'esclusione dalle coppe europee.

MESSI ALL’INTER: IL SOGNO DI TRONCHETTI PROVERA, MORATTI CI PROVO' (OGGI 30 NOVEMBRE 2016) - Tronchetti Provera sogna Leo Messi all'Inter, un sogno che custodisce da diverso tempo conscio di quanto sia difficile realizzarlo. L'attaccante argentino però è sempre stato un pallino dell'ex presidente Massimo Moratti che almeno in un paio di occasioni ha cercato di trovare un accordo per acquistarlo. Questo avvenimento risale a quando Leo Messi aveva 17 anni e non aveva ancora firato il suo contratto da professionista con il Barcellona. L'Inter, infatti, pensò di portarlo a Milano a parametro zero mandando a Barcellona, proprio a casa dell'argentino Ernesto Bronzetti, mediatore internazionale molto conosciuto in Spagna. L'incarico era quello di convincere Messi e la sua famiglia a trasferirsi in Italia, nonostante Moratti conoscesse bene il feeling tra la Pulce ed il club blaugrana ma offrì un contratto superiore al milione di euro a stagione. Tutti sanno come andò a finire la storia, con il rifiuto della famiglia e la convinzione di firmare il contratto con i blaugrana.

MESSI ALL’INTER: IL SOGNO DI TRONCHETTI PROVERA E IL FAIR-PLAY FINANZIARIO (OGGI 30 NOVEMBRE 2016) - “Il giocatore dei miei sogni è sempre Messi, per me rimane sempre lui. Guardo alla vita con fiducia e a volte i sogni si avverano”. Firmato Marco Tronchetti Provera e quindi i tifosi dell’Inter un pochino possono sognare con l’idea di uno sbarco di Leo Messi in nerazzurro. Sia chiaro: anche le parole del dirigente Pirelli sono più che altro un auspicio da tifoso e amante del calcio, che risponde “Messi” quando nel corso di una intervista gli chiedono quale sia il giocatore dei suoi sogni. Tuttavia è la seconda parte della frase, quella sui sogni che a volte si avverano, che può far sperare i tifosi dell’Inter di vedere davvero prima o poi Leo Messi nella loro squadra. Più poi che prima però, ad essere onesti: prima infatti servirà che la nuova proprietà cinese sistemi i conti della società, che in questo momento deve fare i conti con i paletti imposti dal fair-play finanziario della Uefa, che rendono di fatto impossibile immaginare Messi in nerazzurro in tempi brevi. Come se non bastasse, la federazione europea non ha gradito il netto aumento del monte ingaggi di una società già sotto osservazione, dovuto agli acquisti estivi di Suning: di conseguenza dalla Uefa è partito un richiamo per l’Inter, che rende ancora più difficile sognare Messi, che d’altronde in questo momento - ammesso e non concesso che davvero possa lasciare il Barcellona - forse sceglierebbe società ai vertici del calcio europeo come nuova destinazione, cosa che l’Inter non è più. I cinesi dunque (con l’aiuto della Pirelli di Tronchetti Provera) rilancino l’Inter sia dal punto di vista dei conti economici sia da quello dei risultati sportivi e allora chissà, ecco che il sogno Messi potrebbe davvero avverarsi: ma con un po’ di pazienza ancora da parte dei tifosi…

< br/>
© Riproduzione Riservata.