BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Manchester United-West Ham (risultato finale 4-1): riscatto Red Devils con Ibrahimovic e Martial

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il tecnico del Manchester United, José Mourinho (Lapresse)  Il tecnico del Manchester United, José Mourinho (Lapresse)

DIRETTA MANCHESTER UNITED-WEST HAM (RISULTATO FINALE 3-1): RISCATTO RED DEVILS CON IBRAHIMOVIC E MARTIAL (OGGI, LEAGUE CUP 2016) – Gli ultimi risultati ottenuti in Premier League stanno decisamente deludendo i tifosi  del Manchester United, questa sera impegnato on League Cup contro il West Ham: a inizio stagione con Mourinho in panchina e tante superstar dal calibro di Pogba e Ibrahimovic sembrava  che i colori del United dovessero risplendere vividi dalla prima all’ultima giornata. Ora i Red Devils rimangono sesti in classifica con ben 11 punti di distanza dalla capolista Chelsea. Tanta sfortuna o qualcosa non parte nel meccanismo di campionai messo a punto dalla dirigenza americana. Ad ammettere che c’è qualcosa che non va è lo stesso Paul Pogba, che dopo il pareggio realizzato nel turno precedente di campionato ha affermato: “Dobbiamo cominciare a pensare che siamo stati maledetti. Ci sta girando tutto male. Resto estremamente fiducioso. Sono sicuro che la fortuna tornerà” a dare problemi però è anche lo Special One, chiamato a inizio estate per portare in alto il Manchester United: Mourinho ha infatti ricevuto un richiamo ufficiale dalla federazione per “comportamento scorretto” tenuto nel match contro il West Ham. Per il tecnico portoghese una nuova multa e il possibile allontanateti dal campo per qualche giornata. 

DIRETTA MANCHESTER UNITED-WEST HAM: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO, RISULTATO LIVE (OGGI, LEAGUE CUP 2016). LA CHIAVE TATTICA - Manchester United-West Ham torna a pochi giorni dall’ultimo incrocio - andato in scena come detto in Premier League - e dunque è facile supporre che la chiave tattica del match sia piuttosto simile, ma che i due allenatori apporranno accorgimenti rispetto a quanto si è visto nel fine settimana. Ad ogni buon conto vediamo come si schiereranno le due squadre in campo: sarà il solito 4-2-3-1 per il Manchester United di José Mourinho, mentre avremo un 4-3-2-1 ad albero di Natale per il West Ham del croato Slaven Bilic. Parlando dei Red Devils e degli Hammers va detto che si tratta al momento di due squadre che non stanno riuscendo ancora ad esprimere il gioco quanto vorrebbero i due allenatori, e che le ambizioni dei rispettivi club non corrispondono all’attuale situazione di classifica. Lo United ha stentato anche in Europa League pur trovando una vittoria decisiva e schiacciante contro il Feyenoord, la stessa competizione quella da cui il West Ham era già stato eliminato clamorosamente in estate, uscendo ai preliminari battuto dai modesti romeni dell'Astra Giurgiu.

DIRETTA MANCHESTER UNITED-WEST HAM: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO, RISULTATO LIVE (OGGI, LEAGUE CUP QUARTI) - Manchester United-West Ham, diretta dall'arbitro Michael Jones, mercoledì 30 novembre 2016 alle ore 21.00, sarà una sfida relativa ai quarti di finale di Coppa di Lega inglese. Per importanza si tratta probabilmente del quarto trofeo stagionale da rincorrere per le formazioni della Premier League, ma è un appuntamento che nasconde comunque ambizioni importanti perchè alzare un trofeo riesce comunque a nobilitare la stagione (oltre al posto in Europa League comunque garantito dalla vittoria nella competizione).

I Red Devils arrivano all'appuntamento in uno dei loro peggiori momenti di sempre: neppure l'arrivo di José Mourinho in panchina ha rivitalizzato una squadra che, alla quarta stagione dalla fine della gloriosa era di Sir Alex Ferguson, fatica a ritrovare la nobiltà perduta. Venti punti nelle prime tredici partite di campionato rappresentano il bottino più magro ottenuto dal Manchester United in un avvio di stagione dal 1989.

Nell'ultimo weekend all'Old Trafford Ibrahimovic e compagni, nonostante una rete realizzata proprio dall'asso svedese, non sono andati oltre il pari proprio contro il West Ham, di nuovo avversario di turno in questa sfida decisiva per l'accesso alla semifinale di Coppa di Lega. Dopo essere stati tra le rivelazioni della passata stagione, gli Hammers stavolta stanno deludendo, sedicesimi con soli dodici punti vantano solo un punto di vantaggio sull'Hull City terzultimo e stanno rischiando grosso. In Premier League non vincono dalla sfida interna contro il Sunderland del 22 ottobre scorso: la Coppa di Lega può essere una possibilità per nobilitare una stagione fin qui particolarmente avara di soddisfazioni. 

Queste le probabili formazioni del match: il Manchester United partirà con l'argentino Romero in porta, l'olandese Blind e l'altro argentino Rojo al centro della difesa, con Young sulla fascia destra e l'italiano Darmian sulla fascia sinistra a completare il quartetto della retroguardia. Il belga Fellaini affiancherà lo spagnolo Herrera come vertice arretrato di centrocampo, mentre Lingard, l'armeno Mkhkitaryan e il giovane Rashford supporteranno Wayne Rooney, col capitano schierato come unica punta ed Ibrahimovic probabilmente destinato ad un turno di riposo per il turn over.

Il West Ham opporrà lo spagnolo Adrian tra i pali, mentre il senegalese Kouyate, il gallese Collins e l'italiano Ogbonna comporranno il terzetto titolare difensivo. A centrocampo lo spagnolo Obiang e il capitano Noble si muoveranno per vie centrali, mentre l'algerino Feghouli occuperà la fascia destra e Cresswell la fascia sinistra. Il ghanese Ayew e Fletcher in avanti, arretrati come trequartisti, supporteranno l'azione dell'altro italiano Simone Zaza, che avrà una chance da titolare in una stagione fin qui per lui molto avara di soddisfazioni e di spazi in campo.

Nonostante il precedente in campionato di pochi giorni fa, in cui il West Ham è riuscito a bloccare il Manchester United, i bookmaker restano convinti delle possibilità dei Red Devils in casa, con vittoria dello United quotata 1.46 da Unibet, mentre Bet365 moltiplica per 5.00 la posta scommessa sull'eventuale pareggo e William Hill offre a 7.50 il successo esterno con relativa qualificazione in semifinale di Coppa di Lega per i londinesi. 

Manchester United-West Ham, mercoledì 30 novembre 2016 alle ore 21.00, sarà una sfida trasmessa in diretta tv sul canale 204 di Sky, Fox Sports, con tutti gli abbonati alla pay tv satellitare che potranno seguire il match anche in diretta streaming video sul sito skygo.sky.it. 



© Riproduzione Riservata.