BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati / Coppa Italia Primavera: livescore in diretta. Inter e Torino a valanga, viola show sui bianconeri (ottavi, 30 novembre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

L'Inter Primavera, campione in carica (Foto LaPresse)  L'Inter Primavera, campione in carica (Foto LaPresse)

RISULTATI COPPA ITALIA PRIMAVERA: LIVESCORE IN DIRETTA, LE PARTITE DEGLI OTTAVI (30 NOVEMBRE 2016). INTER E TORINO DILAGANO - Sono terminate le ultime partite di Coppa Italia Primavera, e dunque abbiamo il quadro completo delle qualificate ai quarti di finale del torneo. La Juventus cade clamorosamente in casa contro la Fiorentina, che dilaga con un netto 4-1 facendo fuori i vice campioni in carica; segnano Ianis Hagi con uno splendido calcio di punizione, poi Mlakar e, dopo la rete bianconera con Zeqiri, arrotondano Joshua Perez e Federico Chiesa. Continua invece la difesa del titolo da parte dell’Inter: in vantaggio con un rigore trasformato da Vanheusden, i nerazzurri si fanno riprendere poco dopo dall’Udinese a segno con Djoulou, ma nei tempi supplementari dilagano con Pinamonti e una doppietta di Bakayoko facendo fuori i friulani. Vince anche la Virtus Entella, che va sotto contro il Bologna ma ribalta la situazione imponendosi per 2-1; il Torino centra il risultato più rotondo della giornata battendo 4-0 il Palermo grazie soprattutto alla doppietta iniziale di Filippo Berardi, che indirizza la partita. Nei quarti di finale ci aspetta soprattutto il derby Lazio-Roma; l’Empoli giocherà contro la Fiorentina in un interessante derby toscano, la Virtus Entella troverà il Torino (queste due partite sono accoppiate per la semifinale) e dunque l’ultimo quarto sarà quello tra l’Atalanta, che ha battuto 2-1 il Chievo, e appunto l’Inter. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI COPPA ITALIA PRIMAVERA

RISULTATI COPPA ITALIA PRIMAVERA: LIVESCORE IN DIRETTA, LE PARTITE DEGLI OTTAVI (30 NOVEMBRE 2016). SARA' DERBY NEI QUARTI - Anche la Lazio è qualificata ai quarti di finale di Coppa Italia Primavera: è bastata la punizione di Alessio Miceli al 10’ minuto per vincere a Palermo e fissare così un avvincente derby capitolino contro la Roma, che in precedenza come abbiamo detto aveva battuto il Crotone. Alle ore 14 è iniziata anche Atalanta-Chievo; tre le partite in programma alle 14:30, in campo ci sono le finaliste dello scorso anno ovvero i campioni dell’Inter, che ospitano l’Udinese, e la Juventus che ha una partita molto complicata contro la Fiorentina, una delle migliori formazioni a livello Under 19. L’altro match in programma è quello tra Torino e Sampdoria, che si giocherà anche domenica nel campionato di Serie A con le prime squadre (ma a Genova); alle ore 15 inizierà anche Virtus Entella-Bologna che è l’ultima partita nel programma degli ottavi. Non resta allora che mettersi comodi e dare una volta di più la parola al campo per stare a vedere come andranno a finire queste interessanti partite. Finora pochi gol: ne vedremo di più nel pomeriggio?

RISULTATI COPPA ITALIA PRIMAVERA: LIVESCORE IN DIRETTA, LE PARTITE DEGLI OTTAVI (30 NOVEMBRE 2016). ROMA QUALIFICATA, LAZIO IN VANTAGGIO - La Roma è la prima squadra qualificata ai quarti di finale di Coppa Italia Primavera. A Trigoria i giallorossi battono 1-0 il Crotone, che si conferma dunque formazione solida e in grado di mettere in difficoltà chiunque; il gol che decide la partita arriva al 56’ su rigore ed è opera di Riccardo Marchizza, che trasforma dagli undici metri la massima punizione concessa per il fallo subito da Antonucci. Appena prima al Crotone era stato annullato giustamente un gol (fuorigioco di Galli) e dopo aver sbloccato i giallorossi hanno avuto qualche occasione per raddoppiare, su tutte quella di Frattesi che si è visto togliere il pallone dalla porta grazie all’ottimo intervento di Viscovo. Adesso la Roma attende la sua avversaria: nei quarti di finale potrebbe esserci il derby contro la Lazio, che alla fine del primo tempo conduce per 1-0 sul Palermo grazie al bel calcio di punizione realizzato, al 10’ minuto, da Alessio Miceli.

RISULTATI COPPA ITALIA PRIMAVERA: LIVESCORE IN DIRETTA, LE PARTITE DEGLI OTTAVI (30 NOVEMBRE 2016). LA STRISCIA GIALLOROSSA - Ad aprire il programma odierno degli ottavi di Coppa Italia Primavera è la Roma, che ospita il Crotone nella partita che ha avuto inizio alle 11. La formazione giallorossa in questa stagione sta letteralmente dominando: prima nel girone C di campionato, come abbiamo detto si è già qualificata al playoff di Youth League e potrebbe arrivare agli ottavi in Europa per il terzo anno consecutivo. A impressionare nell’annata dei ragazzi di Alberto De Rossi è però la sequenza dei risultati: la Roma Primavera fino a questo momento ha solo vinto, se si eccettua una singola partita che è peraltro la prima della stagione, persa in casa contro la Virtus Entella (2-3). Era il 10 settembre: da allora i giallorossi hanno infilato una serie di 14 vittorie consecutive contando anche le quattro partite di Youth League e la Supercoppa Italiana del mese scorso, vinta grazie al 4-0 sull’Inter. I gol realizzati sono 50, quelli subiti 11: stiamo parlando di quasi 4 gol a partita, 52 reti nelle 15 gare giocate in stagione. Anche quest’anno la Roma parte per vincere tutto; deve innanzitutto difendere lo scudetto ma ha le carte in regola per prendersi anche la Coppa Italia e magari quella Youth League che nel 2015 l’aveva vista arrivare in semifinale. Alle ore 12.00 invece avrà inizio anche Palermo-Lazio.

RISULTATI COPPA ITALIA PRIMAVERA: LIVESCORE IN DIRETTA, LE PARTITE DEGLI OTTAVI (30 NOVEMBRE 2016) - La Coppa Italia Primavera 2016-2017 torna oggi con gli ottavi di finale: sette partite in programma, visto che già il 12 novembre si era giocata Empoli-Novara con la vittoria dei toscani per 2-1. Ricordiamo che siamo ancora in regime di gara secca: soltanto semifinale e finale prevedono infatti andata e ritorno. Il programma è molto interessante e comincerà già la mattina: alle ore 11 si gioca Roma-Crotone, alle 12 sarà invece il turno di Palermo-Lazio. Nel pomeriggio alle ore 14:00 si comincia con Atalanta-Chievo, seguita da Inter-Udinese, Juventus-Fiorentina e Torino-Sampdoria che sono invece in programma alle 14:30; alle ore 15 infine avremo Virtus Entella-Bologna.

In campo troviamo dunque le due finaliste dello scorso anno, ovvero l’Inter che aveva vinto il titolo e la Juventus. I bianconeri si erano invece aggiudicati il Torneo di Viareggio, mentre la Roma che inaugura la giornata è campione d’Italia in carica avendo vinto lo scudetto. Per quanto riguarda i giallorossi e la Juventus, sono due delle formazioni - l’altra è il Napoli, già eliminato al secondo turno - che sono impegnate nella stagione europea; la Roma è ai playoff di Youth League, dove potrebbe finire anche la Juventus che però ha ancora una partita per provare ad andare direttamente agli ottavi di finale.

Tra le altre squadre in campo non mancheranno altre big: sicuramente Atalanta-Chievo mette a confronto due formazioni che a livello giovanile hanno sempre fatto molto bene - la Dea sta raccogliendo ora i frutti del lavoro di qualche anno fa su certi giovani - e realtà che stanno provando a emergere ultimamente come l’ambizioso Crotone e una Virtus Entella che già lo scorso anno aveva fatto benissimo. Il clou potrebbe essere individuato in Juventus-Fiorentina, ma attenzione anche al Torino che sfida la Sampdoria in un match che promette spettacolo. Al termine della giornata conosceremo i nomi delle sette squadre che accompagneranno l’Empoli ai quarti di finale, che si giocheranno appena prima della sosta natalizia. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI COPPA ITALIA PRIMAVERA



  PAG. SUCC. >